Juventus Football Club 2017-2018 (femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Juventus Football Club
Stagione 2017-2018
AllenatoreItalia Rita Guarino
All. in secondaItalia Matteo Scarpa
PresidenteItalia Andrea Agnelli
Serie A1º posto (in Women's Champions League)
Coppa ItaliaQuarti di finale
Maggiori presenzeCampionato: Galli, Giuliani, Rosucci (22+1)
Totale: Galli (27)
Miglior marcatoreCampionato: Bonansea (19)
Totale: Bonansea (21)
StadioJuventus Training Center (Vinovo) (400)

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti la squadra femminile della Juventus Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 2017-2018.

L'hashtag #WOMENF1RST celebrativo dello scudetto

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Sara Gama, capitano della Juventus scudettata alla sua stagione d'esordio.

Il 16 giugno 2017 la Juventus annuncia la prossima istituzione, per la prima volta nella sua storia, di una squadra femminile;[1] ciò anche per dare uno sbocco al settore giovanile femminile del club,[2] già in essere dal 2015.[3] La neonata Juventus Women nasce ufficialmente il 1º luglio seguente,[4] grazie all'acquisizione del titolo sportivo del Cuneo.[5]

La stagione di esordio della squadra era già partita il precedente 21 giugno con l'ingaggio dell'allenatrice Rita Guarino,[6] già responsabile della nazionale Under-17 femminile, cui segue nel corso dell'estate la graduale composizione della rosa: il calciomercato porta a Torino un'intelaiatura italiana formata, tra le altre, dal portiere Giuliani, dal difensore e capitano Gama[7] e dalle compagne di reparto Boattin e Salvai, dalle centrocampiste Galli e Rosucci, e dall'attaccante Bonansea, a cui si aggiungono le straniere Franssi, Hyyrynen, Isaksen e Zelem;[8] la rosa viene completata con le promettenti Cantore, Caruso e Glionna, le quali si metteranno in evidenza nel corso della stagione.

La prima partita ufficiale delle bianconere cade il 27 agosto 2017, un derby di Coppa Italia contro il Torino, giocato in trasferta a Pianezza e vinto in goleada 13-0: nell'occasione Rosucci diventa la prima marcatrice della storia bianconera;[9] il percorso di coppa, dopo aver superato nei turni successivi prima la Juventus Torino in un'altra stracittadina,[10] e poi la Novese,[11] s'interrompe ai quarti di finale per mano del Brescia,[12] formazione quest'ultima contro cui le piemontesi si ritroveranno a battagliare al vertice per tutta l'annata.

Laura Giuliani, migliore portiere del campionato[13] con sole 9 reti subìte.

In Serie A, il debutto avviene il 30 settembre violando 3-0 il campo del Mozzanica: è Bonansea l'autrice del primo gol bianconero nella massima serie femminile.[14] Nelle giornate seguenti la squadra di Guarino emerge ben presto tra le maggiori realtà del campionato,[15] chiudendo il girone di andata a punteggio pieno e laureandosi, simbolicamente, campione d'inverno.[16] La Juventus prosegue il suo cammino di testa nel girone di ritorno, con il solo Brescia capace di mantenere il ritmo delle bianconere; con la vittoria esterna 5-0 del 25 marzo 2018 contro il Sassuolo, arriva la certezza della qualificazione alla UEFA Women's Champions League con cinque turni di anticipo.[17]

L'unica flessione stagionale delle torinesi, coincisa con le sconfitte d'aprile nello scontro diretto di Vinovo contro le Leonesse,[18] e a Firenze contro le campionesse uscenti della Fiorentina,[19] comporta l'aggancio in classifica da parte delle lombarde; le due formazioni chiudono così entrambe al primo posto la stagione regolare.[20] Nel decisivo spareggio scudetto giocato il 20 maggio sul campo neutro di Novara, dopo i tempi regolamentari e supplementari chiusi a reti bianche, ai tiri di rigore la Juventus supera il Brescia 5-4 e, alla stagione d'esordio, si laurea campione d'Italia per la prima volta nella sua storia.[21]

Maglie e sponsor[modifica | modifica wikitesto]

Il fornitore tecnico per la stagione 2017-2018 è adidas, mentre lo sponsor principale è Jeep.

La prima divisa vede una maglia contraddistinta da strisce verticali bianche e nere sul fronte, e da un grande palo nero sul retro che ingloba nomi e numeri; tra i dettagli, il colletto presenta una chiusura con bottoni. L'uniforme è abbinata a pantaloncini e calzettoni bianchi.[22] La seconda divisa vede un completo spezzato, con maglia e calzettoni gialli inframezzati da pantaloncini blu; lo scollo è arricchito da un triangolo rovesciato a contrasto.[23] La terza divisa consta di una maglia verde mimetico con fascia bianconera, abbinata a pantaloncini neri e calzettoni verdi.[24]

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Trasferta
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Pantaloncini
Calzettoni
Calzettoni
Terza divisa

Per i portieri sono state approntate quattro divise monocolore, in varianti blu acciaio, verde menta, nero e vermiglione.

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area sportiva

  • Head of Academy & Women Football: Stefano Braghin
  • Dirigente accompagnatore: Elisa Miniati

Area tecnica

  • Allenatore: Rita Guarino
  • Allenatore in seconda: Matteo Scarpa
  • Preparatore atletico: Emanuele Chiappero
  • Preparatore dei portieri: Giuseppe Mammoliti

Area sanitaria

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Rosa aggiornata al 20 marzo 2018.[25][26]

N. Ruolo Giocatore
1 Italia P Laura Giuliani
2 Finlandia D Tuija Hyyrynen
3 Italia D Sara Gama (capitano)
4 Italia C Aurora Galli
5 Inghilterra C Katie Zelem
6 Italia D Michela Franco
7 Italia C Valentina Cernoia
8 Italia C Martina Rosucci
9 Finlandia A Sanni Franssi
11 Italia A Barbara Bonansea
12 Italia P Federica Russo
13 Italia D Lisa Boattin
14 Italia A Sofia Cantore
15 Italia D Vanessa Panzeri
N. Ruolo Giocatore
16 Italia C Valentina Puglisi [27]
17 Italia D Martina Lenzini
18 Italia A Benedetta Glionna
19 Norvegia C Ingvild Isaksen
20 Italia A Simona Sodini
21 Italia C Arianna Caruso
22 Italia P Adelaide Serafino [28]
23 Italia D Cecilia Salvai (vicecapitano)
25 Nuova Zelanda A Katie Rood
26 Italia C Carlotta Masu [29]
29 Italia A Flavia Devoto [27]
30 Romania P Patricia Prundeanu [30]
32 Italia D Michela Giordano [29]

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Sessione estiva (dal 1º luglio al 31 agosto)[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
P Laura Giuliani Friburgo [31]
P Federica Russo Luserna [31]
P Adelaide Serafino Vicus 2010
D Lisa Boattin AGSM Verona [31]
D Sara Gama Brescia [31]
D Tuija Hyyrynen Fortuna Hjørring [31]
D Vanessa Panzeri Como 2000 prestito[32]
D Cecilia Salvai Brescia [31]
C Arianna Caruso Res Roma [31]
C Valentina Cernoia Brescia [31]
D Michela Franco Cuneo [33]
C Aurora Galli AGSM Verona [31]
C Ingvild Isaksen Stabæk [33]
D Martina Lenzini Brescia [31]
C Valentina Puglisi Luserna
C Martina Rosucci Brescia [31]
C Katie Zelem Liverpool [34]
A Barbara Bonansea Brescia [31]
A Sofia Cantore Fiammamonza prestito[32]
A Flavia Devoto Juventus Torino
A Sanni Franssi PK-35 Vantaa [35]
A Benedetta Glionna Fiammamonza prestito[32]
A Katie Rood Glenfield Rovers [36]
A Simona Sodini Cuneo [37]
Cessioni
R. Nome a Modalità

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A 2017-2018 (calcio femminile).

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Mozzanica
30 settembre 2017, ore 15:00 CEST
1ª giornata
Mozzanica0 – 3
referto
JuventusStadio comunale
Arbitro:  Anna Scapolo (Padova)

Vinovo
7 ottobre 2017, ore 15:00 CEST
2ª giornata
Juventus4 – 0
referto
Res RomaJuventus Training Center
Arbitro:  Silvia Gasperotti (Rovereto)

Empoli
28 ottobre 2017, ore 15:00 CET
3ª giornata
Empoli1 – 4
referto
JuventusCentro Sportivo Monteboro
Arbitro:  Marco Marchioni (Rieti)

Vinovo
4 novembre 2017, ore 17:00 CET
4ª giornata
Juventus1 – 0
referto
AGSM VeronaJuventus Training Center (ca. 600 spett.)
Arbitro:  Kevin Bonacina (Bergamo)

Bitetto
11 novembre 2017, ore 14:00 CET
5ª giornata
Pink Sport Time1 – 2
referto
JuventusStadio Antonio Antonucci
Arbitro:  Simone D'Incecco (Perugia)

Vinovo
18 novembre 2017, ore 14:30 CET
6ª giornata
Juventus2 – 0
referto
SassuoloJuventus Training Center
Arbitro:  Ernesto Pinchetti (Sesto San Giovanni)

Mompiano
2 dicembre 2017, ore 12:30 CET
7ª giornata
Brescia0 – 4
referto
JuventusCentro Sportivo "Club Azzurri Brescia"
Arbitro:  Matteo Canci (Carrara)

Vinovo
8 dicembre 2017, ore 20:45 CET
8ª giornata
Juventus2 – 0
referto
FiorentinaJuventus Training Center
Arbitro:  Stefania Menicucci (Lanciano)

Ravenna
16 dicembre 2017, ore 14:30 CET
9ª giornata
San Zaccaria0 – 5
referto
JuventusCentro Sportivo "Massimo Soprani"
Arbitro:  Daljit Singh (Macerata)

Vinovo
13 gennaio 2018, ore 14:30 CET
10ª giornata
Juventus6 – 0
referto
ValpolicellaJuventus Training Center
Arbitro:  Deborah Bianchi (Prato)

Udine
27 gennaio 2018, ore 14:30 CET
11ª giornata
Tavagnacco1 – 2
referto
JuventusStadio Friuli (ca. 5 000 spett.)
Arbitro:  Luca Selvatici (Rovigo)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Vinovo
4 febbraio 2018, ore 15:45 CET
12ª giornata
Juventus3 – 0
referto
MozzanicaJuventus Training Center
Arbitro:  Simone Trevisan (Mestre)

Roma
10 febbraio 2018, ore 14:30 CET
13ª giornata
Res Roma0 – 1
referto
JuventusUnicusano Stadium
Arbitro:  Agostino De Santis (Campobasso)

Vinovo
17 febbraio 2018, ore 14:30 CET
14ª giornata
Juventus4 – 0
referto
EmpoliJuventus Training Center
Arbitro:  Anna Scapolo (Padova)

Verona
12 marzo 2018, ore 20:00 CET
15ª giornata
AGSM Verona0 – 2
referto
JuventusStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Abdoulaye Diop (Treviglio)

Vinovo
17 marzo 2018, ore 15:00 CET
16ª giornata
Juventus4 – 1
referto
Pink Sport TimeJuventus Training Center
Arbitro:  Francesco Burlando (Genova)

Sassuolo
25 marzo 2018, ore 15:00 CEST
17ª giornata
Sassuolo0 – 5
referto
JuventusStadio Enzo Ricci
Arbitro:  Johannes Tappeiner (Merano)

Vinovo
14 aprile 2018, ore 15:00 CEST
18ª giornata
Juventus1 – 2
referto
BresciaJuventus Training Center (ca. 1 000 spett.)
Arbitro:  Stefania Signorelli (Paola)

Firenze
21 aprile 2018, ore 15:00 CEST
19ª giornata
Fiorentina2 – 1
referto
JuventusStadio comunale Gino Bozzi
Arbitro:  Agostino De Santis (Campobasso)

Vinovo
28 aprile 2018, ore 15:00 CEST
20ª giornata
Juventus2 – 1
referto
San ZaccariaJuventus Training Center
Arbitro:  Martina Molinaro (Lamezia Terme)

Verona
5 maggio 2018, ore 15:00 CEST
21ª giornata
Valpolicella0 – 2
referto
JuventusStadio Aldo Olivieri
Arbitro:  Silvia Gasperotti (Rovereto)

Vinovo
12 maggio 2018, ore 15:00 CEST
22ª giornata
Juventus4 – 0
referto
TavagnaccoJuventus Training Center
Arbitro:  Abdoulaye Diop (Treviglio)

Spareggio scudetto[modifica | modifica wikitesto]

Novara
20 maggio 2018, ore 20:30 CEST
Juventus0 – 0
(d.t.s.)
referto
BresciaStadio Silvio Piola (3 200[38] spett.)
Arbitro:  Anna Scapolo (Padova)

Coppa Italia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018 (calcio femminile).

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018 - primo turno (calcio femminile).
Pianezza
27 agosto 2017, ore 16:30 CEST
Accoppiamenti - Andata
Torino0 – 13
referto
JuventusStadio comunale Soffietti
Arbitro:  Luigi Locapo (Torino)

Vinovo
9 settembre 2017, ore 16:30 CEST
Accoppiamenti - Ritorno
Juventus8 – 0
referto
TorinoJuventus Training Center
Arbitro:  Marco Manicardi (Modena)

Fase ad eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Coppa Italia 2017-2018 - fase finale (calcio femminile).
Vinovo
13 dicembre 2017, ore 17:00 CET
Secondo turno
Juventus2 – 0
referto
Juventus TorinoJuventus Training Center
Arbitro:  Sergio Palmieri (Conegliano)

Novi Ligure
21 marzo 2018, ore 19:00 CET
Terzo turno
Novese0 – 8
referto
JuventusStadio Costante Girardengo
Arbitro:  Alessio Marra (Mantova)

Vinovo
2 maggio 2018, ore 17:00 CEST
Quarti di finale
Juventus0 – 1
referto
BresciaJuventus Training Center
Arbitro:  Deborah Bianchi (Prato)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 21 maggio 2018 e inclusive di tutti i match ufficiali.

Statistiche di squadra[modifica | modifica wikitesto]

Competizione Punti In casa In trasferta Totale DR
G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs G V N P Gf Gs
Scudetto.svg Serie A 60 11 10 0 1 33 4 11 10 0 1 31 5 22 20 0 2 64 9 +55
Coccarda Coppa Italia.svg Coppa Italia - 3 2 0 1 10 1 2 2 0 0 21 0 5 4 0 1 31 1 +30
Totale - 14 12 0 2 43 5 13 12 0 1 52 5 27 24 0 3 95 10 +85

Andamento in campionato[modifica | modifica wikitesto]

Giornata 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22
Luogo T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C T C
Risultato V V V V V V V V V V V V V V V V V P P V V V
Posizione 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1 1

Legenda:
Luogo: C = Casa; T = Trasferta. Risultato: V = Vittoria; N = Pareggio; P = Sconfitta.

Statistiche delle giocatrici[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore Serie A Coppa Italia Totale
Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni Presenze Reti Ammonizioni Espulsioni
Boattin, L. L. Boattin 21+1310400026310
Bonansea, B. B. Bonansea 20+119001200222100
Cantore, S. S. Cantore 18+1400300022400
Caruso, A. A. Caruso 20310560025910
Cernoia, V. V. Cernoia 5+111+1010007120
Devoto, F. F. Devoto ----21002100
Franco, M. M. Franco 201041006110
Franssi, S. S. Franssi 20+110102100231110
Galli, A. A. Galli 22+1510420027710
Gama, S. S. Gama 17+1010200020010
Giordano, M. M. Giordano ----10001000
Giuliani, L. L. Giuliani 22+1-9103-10026-1010
Glionna, B. B. Glionna 19+17004400241100
Hyyrynen, T. T. Hyyrynen 20+1000300024000
Isaksen, I. I. Isaksen 13110----13110
Lenzini, M. M. Lenzini 9000400013000
Masu, C. C. Masu 000011001100
Panzeri, V. V. Panzeri 6010400010010
Prundeanu, P. P. Prundeanu 000010001000
Puglisi, V. V. Puglisi ----30003000
Rood, K. K. Rood 600034009400
Rosucci, M. M. Rosucci 22+1400310026500
Russo, F. F. Russo 100020003000
Salvai, C. C. Salvai 21+102+10220024230
Serafino, A. A. Serafino 0000----0000
Sodini, S. S. Sodini 300033006300
Zelem, K. K. Zelem 19400420023600

Giovanili[modifica | modifica wikitesto]

Organigramma[modifica | modifica wikitesto]

Area tecnica[39]

  • Primavera
    • Allenatore: Daniele Diana
    • Preparatore atletico: Emanuele Chiappero
    • Preparatore dei portieri: Giuseppe Mammoliti
    • Dirigente accompagnatore: Flavio Mantovani
  • Settore giovanile
    • Allenatore Giovanissime 2003: Alessio Pini
    • Allenatore Giovanissime 2004: Luca Vood
    • Allenatore Esordienti 2005: Fabio Gregori
    • Allenatore Esordienti 2006: Alessio Pini
    • Allenatore Pulcine 2007: Fabio Ulderici
    • Allenatore Pulcine 2008 e Primi Calci 2009: Fabio Crivello
    • Preparatore dei portieri: Davide Pollone
    • Preparatore dei portieri: Alberto Cantaluppi
    • Preparatore atletico: Enrico Picco

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Stagione 2017-2018: anche la Juventus in serie A femminile. Prossimamente i dettagli..., Juventus Football Club, 16 giugno 2017.
  2. ^ La conferenza stampa di presentazione della Juventus Women, su juventus.com, 10 agosto 2017. URL consultato il 12 agosto 2017.
  3. ^ Nasce una squadra di calcio femminile bianconera, su juventus.com, 29 luglio 2015. URL consultato il 12 agosto 2017.
  4. ^ La Juventus giocherà il campionato di Serie A Femminile, su juventus.com, 1º luglio 2017. URL consultato il 12 agosto 2017.
  5. ^ Attribuzione titolo sportivo ASD CUNEO CF alla Società FC JUVENTUS SPA, su lnd.it, 6 luglio 2017 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2017).
  6. ^ Rita Guarino allenerà la squadra della Juventus Femminile, su juventus.com, 21 giugno 2017.
  7. ^ (EN) Juventus FC Women [@JuventusFCWomen], Presenting #JuventusWomen Captain: @SaraGama_ITA! (Tweet), su twitter.com, 21 agosto 2017.
  8. ^ Andrea Pugliese, Vecchia Signora tra le ragazze, in SportWeek, nº 39 (852), Milano, La Gazzetta dello Sport, 30 settembre 2017, p. 20.
  9. ^ Che esordio per le Juventus Women!, su juventus.com, 27 agosto 2017.
  10. ^ Women: la Juve vince e va al terzo turno di Coppa Italia, su juventus.com, 13 dicembre 2017.
  11. ^ Coppa Italia Women: la Juve vola, su juventus.com, 21 marzo 2018.
  12. ^ Coppa Italia Women, l'avventura si ferma ai quarti, su juventus.com, 2 maggio 2018.
  13. ^ (EN) Juventus FC Women [@JuventusFCWomen], Laura Giuliani awarded the Best Women's Goalkeeper for 2017/18 by Apport - The Italian goalkeeping coaches association (Tweet), su twitter.com, 21 novembre 2018.
  14. ^ Juventus Women: buona la prima in campionato, su juventus.com, 30 settembre 2017.
  15. ^ Enrico Turcato, Juventus femminile: un progetto vincente che può trainare l'intero movimento, su it.eurosport.com, 12 dicembre 2017.
  16. ^ Women: a gonfie vele a Vinovo contro il Chievo, su juventus.com, 13 gennaio 2018.
  17. ^ Juventus Women: 5-0 a Sassuolo e qualificazione in Champions, su juventus.com, 25 marzo 2018.
  18. ^ Juventus Women, a Vinovo passa il Brescia, su juventus.com, 14 aprile 2018.
  19. ^ Passa la Fiorentina: 2-1 contro le Juventus Women, su juventus.com, 21 aprile 2018.
  20. ^ Women, quattro gol verso lo Spareggio, su juventus.com, 12 maggio 2018.
  21. ^ Juventus Women CAMPIONESSE D'ITALIA!, su juventus.com, 20 maggio 2018.
  22. ^ Ecco la nuova divisa Home 2017/18!, su juventus.com, 7 giugno 2017.
  23. ^ Il nuovo Away Kit per la stagione 2017/18!, su juventus.com, 30 giugno 2017.
  24. ^ Ecco la terza divisa 2017/2018!, su juventus.com, 21 luglio 2017.
  25. ^ La prima squadra femminile, su juventus.com. URL consultato il 10 settembre 2017.
  26. ^ U19 Femminile, su juventus.com. URL consultato il 22 marzo 2018.
  27. ^ a b Aggregata dalla formazione Primavera, cfr. Che esordio per le Juventus Women!, su juventus.com, 27 agosto 2017. URL consultato il 22 marzo 2018.
  28. ^ Aggregata dalla formazione Primavera, cfr. Juventus Women: buona la prima in campionato, su juventus.com, 30 settembre 2017. URL consultato il 22 marzo 2018.
  29. ^ a b Aggregata dalla formazione Primavera, cfr. Juventus Women: vigilia di Coppa Italia, su juventus.com, 20 marzo 2018. URL consultato il 22 marzo 2018.
  30. ^ Aggregata dalla formazione Primavera, cfr. Juventus Women: le convocate per Verona, su juventus.com, 11 marzo 2018. URL consultato il 22 marzo 2018.
  31. ^ a b c d e f g h i j k l Juventus Femminile, l'avvio di stagione si avvicina, su juventus.com, 1º agosto 2017.
  32. ^ a b c Tre nuove bianconere, su juventus.com, 7 agosto 2017.
  33. ^ a b Altri due rinforzi per la Juventus Femminile, su juventus.com, 8 agosto 2017.
  34. ^ Katie Zelem è bianconera!, su juventus.com, 12 agosto 2017.
  35. ^ Juventus Women, è arrivata una nuova punta!, su juventus.com, 5 settembre 2017.
  36. ^ Pomeriggio di visite per la Juventus Women, su juventus.com, 21 agosto 2017.
  37. ^ Giornata di visite per la Juventus Women, su juventus.com, 9 agosto 2017.
  38. ^ Leonesse KO ai rigori, Juve regina d’Italia, su bresciacalciofemminile.it. URL consultato il 21 maggio 2018.
  39. ^ Juventus Femminile, la ripresa delle giovanili, su juventus.com, 31 luglio 2017.
  40. ^ Primavera Femminile sfortunata in finale, su juventus.com, 23 giugno 2018.
  41. ^ Scudetto sfiorato per l'U15 femminile, su juventus.com, 21 giugno 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • WOMEN F1RST, in Juventus Special, Juventus Football Club S.p.A., 20 maggio 2018.