Prefetture e province del Marocco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Marocco, dal punto di vista amministrativo, è suddiviso in 16 regioni che rappresentano il primo livello di decentramento amministrativo, da 13 prefetture e 62 province[1], che rappresentano il secondo livello di decentramento amministrativo.

Di seguito è riporta la lista delle prefetture e delle province del Marocco, suddivise per regione.

Chaouia-Ouardigha[modifica | modifica wikitesto]

Doukkala-Abda[modifica | modifica wikitesto]

Fes-Boulemane[modifica | modifica wikitesto]

Gharb-Chrarda-Béni Hssen[modifica | modifica wikitesto]

Grande Casablanca[modifica | modifica wikitesto]

Guelmim-Es Semara[modifica | modifica wikitesto]

Laâyoune-Boujdour-Sakia El Hamra[modifica | modifica wikitesto]

Marrakech-Tensift-El Haouz[modifica | modifica wikitesto]

Meknès-Tafilalet[modifica | modifica wikitesto]

Oued Ed-Dahab-Lagouira[modifica | modifica wikitesto]

Rabat-Salé-Zemmour-Zaer[modifica | modifica wikitesto]

Regione Orientale[modifica | modifica wikitesto]

Souss-Massa-Draâ[modifica | modifica wikitesto]

Tadla-Azilal[modifica | modifica wikitesto]

Tangeri-Tétouan[modifica | modifica wikitesto]

Taza-Al Hoceima-Taounate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Gazzetta ufficiale del Marocco del 2009
  2. ^ apdn.ma
  3. ^ apdn.ma

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]