Regioni del Marocco

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le Regioni del Marocco, per come sono state definite nel 1997 all'interno di una legge per la definizione del decentramento amministrativo del paese, sono sedici.

Attualmente le Regioni rappresentano il livello più alto della suddivisione amministrativa del regno. Ogni regione è poi suddivisa in prefetture e province per un totale di 75 amministrazioni di secondo livello.

Ogni regione è governata da un Wali, su nomina del Re del Marocco (fa eccezione la regione di Tangeri-Tétouan, che è governata da 2 Wali, uno nella zona di Tangeri e uno nella zona di Tétouan, con un totale di 17 Wali). Il Wali, oltre a governare la regione, è anche a capo dell’amministrazione della prefettura o provincia in cui risiede.

Numeri della mappa Regioni Capitali  
1 Chaouia-Ouardigha Settat
Regioni del Marocco
2 Doukkala-Abda Safi
3 Fes-Boulemane Fès
4 Gharb-Chrarda-Béni Hssen Kenitra
5 Grande Casablanca Casablanca
6 Guelmim-Es Semara Guelmim
7 Laâyoune-Boujdour-Sakia El Hamra Laâyoune
8 Marrakech-Tensift-El Haouz Marrakesh
9 Meknès-Tafilalet Meknès
10 Regione Orientale Oujda
11 Oued Ed-Dahab-Lagouira Dakhla
12 Rabat-Salé-Zemmour-Zaer Rabat
13 Souss-Massa-Draâ Agadir
14 Tadla-Azilal Béni Mellal
15 Tangeri-Tétouan Tangeri
16 Taza-Al Hoceima-Taounate Al-Hoseyma

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]