Regioni del Camerun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Regioni del Camerun

Le Regioni sono le divisioni amministrative di primo livello del Camerun che, dal 12 novembre 2008, hanno sostituito le Province[1]. Hanno però mantenuto il nome ed il numero.

Il paese è attualmente suddiviso in 10 regioni, quasi tutte istituite, come Province, negli anni sessanta. Fino al 1983, la Provincia Centrale e Provincia del Sud erano unite, col nome di Provincia del Centro-Sud, e le province di Adamaoua e Estremo Nord costituivano la Provincia del Nord.

Regione Nome francese Nome inglese Capitale Popolazione (1987) Area (km²) Densità di popolazione (/km²)
1. Adamaoua Adamaoua Adamawa Ngaoundéré 495.185 63.691 8
2. Centrale Centre Centre Yaoundé 1.651.600 68.926 24
3. Est Est East Bertoua 517.198 109.011 5
4. Estremo Nord Extrême-Nord Far North Maroua 1.855.695 34.246 54
5. Litorale Littoral Littoral Douala 1.352.833 20.239 67
6. Nord Nord North Garoua 832.165 65.576 13
7. Nordovest Nord-Ouest Northwest Bamenda 1.237.348 17.812 69
8. Sud Sud South Ebolowa 373.798 47.110 8
9. Sudovest Sud-Ouest Southwest Buea 838.042 24.571 34
10. Ovest Ouest West Bafoussam 1.339.791 13.872 97

Le Regioni sono poste sotto l'autorità di un governatore.[2]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Decreto del Presidente 2008/376
  2. ^ art. 3 Décret N° 2008/376 du 12 novembre 2008

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Africa Occidentale Portale Africa Occidentale: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa Occidentale