Cristina Chiabotto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cristina Chiabotto
Cristina Chiabotto 2007.jpg
Altezza 182[1] cm
Taglia 38[1] (UE)
Peso 64 kg
Scarpe 42[1] (UE)
Occhi Azzurri[1]
Capelli Biondi[1]

Cristina Chiabotto (Moncalieri, 15 settembre 1986) è una conduttrice televisiva, showgirl e modella italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Eletta Miss Italia nel 2004 (a cui era arrivata con il titolo di Miss Piemonte)[2], incoronata da Giorgio Panariello, nel novembre dello stesso anno interpreta il ruolo della fatina nel corso dello Zecchino d'Oro. Fin dal periodo immediatamente successivo alla vittoria nel concorso di Miss Italia è protagonista di una serie di pubblicità con il calciatore Alessandro Del Piero e di molte altre campagne pubblicitarie televisive e della carta stampata.

Nel 2005 cura i collegamenti con le giurie al Festival di Sanremo, condotto da Paolo Bonolis (assieme ad Antonella Clerici e Federica Felini) e della finale della Lotteria Italia, abbinata ad Affari tuoi, presenta anche programmi dedicati alla festa della mamma e alla primavera, sempre dall'Antoniano di Bologna, inoltre incorona la sua erede del 2005 Edelfa Chiara Masciotta (pure torinese), e tra il 2005 e il 2006 partecipa, vincendo in coppia con Raimondo Todaro, alla seconda edizione di Ballando con le stelle e il torneo dei campioni delle varie edizioni. Durante il programma conosce l'attore Fabio Fulco, anch'egli in gara, a cui si lega sentimentalmente.

L'anno successivo conduce Le Iene e, successivamente, la manifestazione musicale Festivalbar, al fianco di Ilary Blasi e del Mago Forrest, entrambi programmi in onda su Italia 1. Inoltre, nei giorni 24 dicembre e 31 dicembre 2006 è la conduttrice italiana della trentesima edizione del festival del Circo di Montecarlo, curato, come sempre, dalla famiglia monegasca dei Grimaldi.

Nel 2007 conduce Scherzi a parte su Canale 5, insieme a Claudio Amendola e Valeria Marini e con la partecipazione di Katia & Valeria e Alfonso Signorini e i Wind Music Awards con Giancarlo Giannini e Ambra Angiolini. Dopo un anno di pausa Cristina ritorna in tv per sostituire Ainett Stephens al timone di Real TV, che conduce praticamente senza veli, vestita solo da lustrini che le coprono le parti intime altrimenti nude. Presenta ancora Wind Music Awards, accanto a Rossella Brescia. Nel 2009 però viene sostituita da Vanessa Incontrada.

Dal 31 agosto 2008 è il nuovo volto femminile del programma sportivo Controcampo in onda su Rete 4, con una funzione che è stata giudicata tristemente passiva[3].

Nel luglio 2009, in diretta da Cattolica, conduce con Tommy Vee la finale italiana di The Look of the Year, il prestigioso concorso internazionale che ha lanciato modelle come Cindy Crawford e Ines Sastre e dal 19 dicembre 2009 conduce con i Fichi d'India il varietà Fico+Fico Christmas Show.

Nel 2010 la Chiabotto ritorna in RAI, affiancando Pupo ed Emanuele Filiberto nel varietà musicale Ciak... si canta! a partire dalla terza puntata del programma e, nel giugno dello stesso anno, affianca Massimo Giletti nella conduzione di Miss Italia nel Mondo. Il 21 settembre 2010 presenta con Fabrizio Frizzi e Georgia Luzi Tutti a scuola, manifestazione dedicata all'inizio dell'anno scolastico 2010 - 2011. La Chiabotto è inviata dalla reggia di Venaria, Frizzi dal Quirinale a Roma e la Luzi a Napoli.

A luglio 2011 esordisce su Comedy Central alla guida del Comedy tour Risollevante[4].

Da ottobre 2011 conduce con Joe Violanti il programma Pronto chi sei? su Radio Kiss Kiss.

Nel 2012 conduce, assieme a Marco Berry e Arianna Bergamaschi, l'appuntamento quotidiano di Bau Boys su Italia 1. Nello stesso anno presenta il concorso per comici esordienti BravoGrazie, questa volta in onda su Sky, e per l'estate 2012 viene riconfermata alla guida del "Comedy tour Risollevante", accanto a Serena Garitta su Comedy Central.

Dall'estate 2013 è il nuovo volto di JTV, canale tematico della Juventus, squadra di cui è anche tifosa.[5]

Cristina Chiabotto nel 2007

Programmi Tv[modifica | modifica wikitesto]

Radio[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

  • 2012 - Ti ricordi il varietà?

Campagne pubblicitarie[modifica | modifica wikitesto]

Cristina Chiabotto premiata al Grand Prix Pubblicità Italia 2007

Cristina è stata testimonial di diverse campagne pubblicitarie, quali ad esempio quelle per Facco Corporation, Chateau d'Ax, Deborah, Acqua Rocchetta, Superenalotto e Cotonella. Nel 2007, nell'ambito della ventesima edizione del Grand Prix organizzato da Pubblicità Italia, ha vinto il premio speciale Comunicazione e spettacolo[6].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Scheda di Cristina Chiabotto come Miss Piemonte 2004, sul vecchio sito di Miss Italia, riportato da Internet Archive
  2. ^ repubblica.it
  3. ^ Antonio Ricci, Quant'è triste la Chiabotto decorativa, «Blunote.it», 2 dicembre 2008
  4. ^ [1]", www.davidemaggio.it
  5. ^ Cristina Chiabotto a JTV: nasce la nuova tv bianconera in juventus.com, 10 luglio 2013.
  6. ^ La platea del Grand Prix 2007 ha scelto lo spot "Moretti Zero", articolo di diesis.it, del 29 maggio 2007

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Miss Italia Successore
Francesca Chillemi 2004 Edelfa Chiara Masciotta
Predecessore Vincitori di Ballando con le stelle Successore
Hoara Borselli, Simone Di Pasquale Seconda edizione (2005) Fiona May, Raimondo Todaro