Claire Danes

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Claire Danes al Time 100 nel 2012

Claire Catherine Danes (New York, 12 aprile 1979) è un'attrice statunitense. È nota per il suo ruolo di Angela Chase in My So-Called Life, di Giulietta nel film Romeo + Giulietta, di Temple Grandin nel film TV HBO Temple Grandin - Una donna straordinaria, di Carrie Mathison in Homeland - Caccia alla spia.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Manhattan, è la più giovane dei tre figli di Carla, pittrice, e Chris Danes, fotografo. Sin da giovanissima mostra interesse per la recitazione, tanto che a soli dieci anni si iscrive ai corsi di recitazione dell'istituto di Lee Strasberg, successivamente frequenta la Professional Performing Art School di New York. A soli undici anni prende parte ad una puntata della serie tv Law & Order. Nel 1998 continua gli studi, iscrivendosi all'Università Yale.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Interpreta Angela Chase nella serie tv My So-Called Life, ruolo che le vale un Golden Globe e una nomination agli Emmy. Debutta sul grande schermo nel 1994, interpretando Beth March in Piccole donne. Nel 1996 recita nella versione post-moderna del dramma di William Shakespeare, Romeo + Giulietta di Baz Luhrmann al fianco di Leonardo DiCaprio. In seguito James Cameron, il regista del film Titanic, dopo aver convinto Leonardo DiCaprio ad interpretare il ruolo di Jack Dawson, avrebbe voluto la Danes per interpretare il ruolo di Rose DeWitt Bukater, ma l'attrice rifiutò dicendo che aveva da poco girato un film romantico con DiCaprio, e la storia d'amore di Titanic era molto simile a quella di Romeo+Giulietta.[1]

Tra i film da lei interpretati, L'uomo della pioggia di Francis Ford Coppola, I miserabili di Bille August, The Hours di Stephen Daldry, Terminator 3 - Le macchine ribelli, in cui interpreta Kate Brewster al fianco di Arnold Schwarzenegger, e La neve nel cuore con Diane Keaton. Nel 2006 ha sostenuto un provino per interpretare Lois Lane in Superman Returns, ruolo poi andato a Kate Bosworth.

Nel 2007 recita nel film fantasy Stardust al fianco di Michelle Pfeiffer e Robert De Niro ed è nel cast quasi completamente al femminile del film Un amore senza tempo, con attrici del calibro di Meryl Streep, Glenn Close, Vanessa Redgrave e Toni Collette.

Nel 2010 interpreta il ruolo di Temple Grandin, professoressa e animalista affetta da autismo, nel film biografico della HBO Temple Grandin - Una donna straordinaria, per la cui interpretazione vince il premio come miglior attrice al Roma Fiction Fest e Emmy 2010 come miglior attrice protagonista in un film TV.

Nel 2011 le viene affidata la parte dell'agente della CIA Carrie Mathison nella serie televisiva Homeland - Caccia alla spia, per cui vince due Golden Globe e due Emmy Award nella categoria miglior attrice in una serie drammatica.

Vita privata[modifica | modifica sorgente]

Claire Danes alla promozione di Stardust nel (2007)

È stata legata sei anni al cantante australiano Ben Lee. La relazione si è conclusa nel 2003. Dal 2004 al 2006 è stata legata a Billy Crudup. Nel 2007, sul set di Un amore senza tempo, conosce l'attore Hugh Dancy e i due annunciano il fidanzamento nel febbraio 2009. La coppia si è sposata lo stesso anno in Francia, con una cerimonia non annunciata pubblicamente. Il 17 dicembre 2012 ha dato alla luce il suo primogenito, Cyrus Michael Christopher Dancy.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Videoclip[modifica | modifica sorgente]

Premi e candidature[modifica | modifica sorgente]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica sorgente]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Claire Danes è stata doppiata da:

Da doppiatrice è sostituita da:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Bio, IMDb. URL consultato il 25-07-2010.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 103267342 LCCN: no97040852