Abazi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abazi
Abazi
Bandiera degli Abazi
Luogo d'origine Abcasia
Popolazione 150 000
Lingua Abazo, Turco, Arabo
Religione Sunnismo
Gruppi correlati Abcasi, Adighè, Cabardi, Ubykh
Distribuzione
Turchia Turchia 150 000
Egitto Egitto 50 000
Russia Russia 43 341

Gli Abazi[1] (o Abazini [2]) sono un gruppo etnico della Circassia e dell'Adighezia, regioni della Russia, che ha una popolazione totale stimata in 50.000 individui circa.

Nobl w7.jpg

C'è stata in passato una sorta di diaspora di abazi in Turchia e in vari stati arabi, che ha visto molti discendenti di rifugiati (muhajir)[3] della Guerra caucasica entrare in Russia. La religione dominante degli abazi è il sunnismo. Gli abazi originariamente vivevano in Abcasia (oggi una repubblica non riconosciuta di Georgia). In un primo momento si mossero da questa regione verso il nord del Caucaso nel XIV secolo, mentre una seconda migrazione ha avuto luogo nel XVIII secolo.

Esiste una significativa presenza di abazi all'interno dei confini turchi, stimabile in 150.000 individui, suddivisi nelle province di Samsun, Yozgat e Adana. Molti di loro sono emigrati in Turchia, dopo aver perso la battaglia di Kbaada, svolta contro le truppe russe.

Lingua[modifica | modifica wikitesto]

Gli abazi parlano una propria lingua, la lingua abaza che si divide in due dialetti principali: l'ashkharua e il tapanta.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ LINGUAMÓN - Casa de les Llengües > Abaza. URL consultato il 15 agosto 2011.
  2. ^ Giovanni Bensi, La Cecenia e la polveriera del Caucaso: popoli, lingue, culture, religioni, guerre e petrolio fra il Mar Nero e il Mar Caspio, p. 236. URL consultato il 15 agosto 2011.
  3. ^ Il sostantivo deriva dalla radice araba <h-j-r>, da cui deriva anche il sostantivo Egira (Hijra ): "emigrare", con una forte coloritura però di carattere religioso o comunque spirituale (emigrare a causa della propria fede dalla malvagità di chi le è ostile).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Russia Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Russia