Ket (popolo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ket
Luogo d'origine Fiume Yenisei, Siberia centrale
Popolazione 1494[1]
Lingua Lingua ket, russo
Religione Sciamanesimo
Gruppi correlati Yugh


Sciamano Ket (1914).
Imbarcazioni usate come abitazioni dai Ket (1914).
Un gruppo di Ket attorno al fuoco fotografati nel 1914 dall'esploratore norvegese Fridtjof Nansen.

I Ket sono una piccola popolazione tribale che vive lungo il corso dello Yenisey in Siberia. Sono gli ultimi rappresentanti di un gruppo di popolazioni della Siberia che comprendeva anche: Kott, Assan, Arins, Baikot, e Pumpokol, che sono adesso estinti.

Fino agli anni ottanta sopravviveva un altro dialetto affine al Ket, lo Yugh parlato da 2-3 persone, ma è probabile che si sia estinto nel frattempo. Gli Assan si fusero con gli Evenki (Tungusi) ad est dello Enisej, gli Arin e i Baikot si fusero con gli Hakassi a sud, i Kott si russificarono a partire dal 1840. Ad oggi sopravvivono circa 1.500 Ket dello Enisej.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Ragazzo Ket (1914)
donna Ket (1914)

I Ket migrarono sul corso dello Enisej negli ultimi 2000 anni partendo da qualche punto a sud dei monti Sayan-Altai. Le leggende Ket narrano di un'antica migrazione al di là di una grande montagna verso nord in fuga da feroci invasori, i Tystad, o uomini-di-pietra, su cui non abbiamo informazioni sicure, ma che potrebbero essere Iranici provenienti da occidente o anche i portatori della cultura di Afanasevo (tocari?). Successivamente furono scacciati ancora più a Nord dal popolo dei Kiliki, molto probabilmente i Chirghisi dello Enisej.

Antropologia fisica[modifica | modifica sorgente]

Dal punto di vista dell'antropologia fisica, i Ket si possono ascrivere alla tipologia uralica, quindi manifestante una miscela di caratteri europoidi ed asiatici-orientali.

Lingua[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lingua Ket.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Ethnologue report for language code: ket

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]