Jump (Madonna)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump
Jumpm.png
Screenshot del video
ArtistaMadonna
Tipo albumSingolo
Pubblicazione31 ottobre 2006
Durata3:59
Album di provenienzaConfessions on a Dance Floor
GenereDance pop
EtichettaWarner Bros
ProduttoreMadonna, Stuart Price
Registrazione2005
FormatiCD singolo, download digitale, suoneria
Madonna - cronologia
Singolo precedente
(2006)
Singolo successivo
(2007)
Logo
Logo del disco Jump

Jump è una canzone di Madonna, estratto come quarto singolo dall'album Confessions on a Dance Floor e pubblicato nel 2006.

Il singolo[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato in Europa il 3 novembre 2006, Jump riporta in auge uno dei primi temi delle canzoni di Madonna: nella vita bisogna buttarsi e mai guardare insieme. In un'intervista sul sito web Popjustice, Stuart Price, produttore dell'intero Confessions on a dance floor, ha rivelato che Jump sarebbe stata ispirata direttamente da Chris Lowe, membro dei Pet Shop Boys dei quali sia Madonna che Price sono grandi fan. Jump contiene un campionamento della popolare West End Girls dei Pet Shop Boys. A quanto pare, durante la registrazione del disco, Madonna avrebbe esclamato, a un certo punto: « Pet Shop Boys! I fucking love them! » (I Pet Shop Boys! Cazzo se mi piacciono!)

Il singolo contiene una b-side: History, brano scartato dall'album Confessions on a Dance Floor. Il brano era in procinto di essere lanciato come terzo singolo estratto dall'album Confessions on a Dance Floor, ma la scelta è poi ricaduta su Get Together, che l'ha sostituito per coincidere con l'avvio del Confessions Tour.[1]

Interpretazione di Jump al Confessions Tour
Madonna canta un medley di Jump e Into the Groove allo Sticky & Sweet Tour

Remix ufficiali[modifica | modifica wikitesto]

  • Jacques Lu Cont Mix
  • Axwell Remix
  • Junior Sanchez's Misshapes Mix
  • Extended Album Version
  • Steve Caraco Drumless Version

Il video[modifica | modifica wikitesto]

Il video di "Jump" è stato girato a Tokyo il 19 settembre 2006 in Giappone, paese in cui Madonna era giunta in quel periodo per esibirsi con il suo Confessions Tour. Il video inizia con lo skyline di Tokyo. Il video mostra ballerini fare parkour e Free Running (acrobazie, capriole e salti tra i palazzi cittadini) intervallati dalla cantante che si muove o si contorce in una gabbia nera fra mille insegne al neon colorate, in alcune insegne c'è scritto Madonna o Jump in giapponese. L'artista infatti si dimena come per liberarsi, o scalcia verso l'aria ma invano. Guarda lo schermo ed ammicca a prendere le rampe per fare anche lei stessa delle acrobazie o passi scattanti. Madonna cambia look con un caschetto biondo degli anni trenta e indossa una tuta di pelle nera. Quel taglio di capelli lo ha indossato negli ultimi due concerti del Confessions Tour al Tokyo Dome (il 20 Settembre 2006 e Il 21 Settembre 2006). Il look adottato da Madonna sembra essere un omaggio a Mello, personaggio del manga Death Note. Inoltre, si vede l'artista fendere l'aria con le braccia o dare calci per aumentare la propria espressività, anche ripresa da più angolazioni. Il video termina con lo skyline di Tokyo di sera.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Digital download
  1. Jump - 3:59

CD singolo (2 tracce)[2][3][modifica | modifica wikitesto]

  1. Jump (Album Version) 3:59
  2. Jump (Extended Album Version) 5:09

CD Maxi (3 tracce)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Jump (Radio Edit) 3:22
  2. Jump (Junior Sanchez's Misshapes Mix) 6:49
  3. History (Non-Album Track) 5:55*

CD-Maxi americano (6 tracce)[modifica | modifica wikitesto]

  1. Jump (Radio Edit) 3:22
  2. Jump (Jacques Lu Cont Mix) 7:47
  3. Jump (Axwell Remix) 6:38
  4. Jump (Junior Sanchez's Misshapes Mix) 6:49
  5. Jump (Extended Album Version) 5:09
  6. History (Non-Album Track) 5:55*

12" Maxi[modifica | modifica wikitesto]

  1. Jump (Jacques Lu Cont Mix) 7:47
  2. Jump (Album Version) 3:59
  3. Jump (Extended Album Version) 5:09
  4. Jump (Axwell Remix) 6:38
  5. Jump (Junior Sanchez's Misshapes Mix) 6:49
  6. History (Non-Album Track) 5:55*
  7. Jump (Radio Edit) 3:22

12" Picture Disc inglese[4][modifica | modifica wikitesto]

  1. Jump (Jacques Lu Cont Mix) 7:47
  2. Jump (Extended Album Version) 5:09
  3. History (Non-Album Track) 5:55*
  • *La durata della traccia "History" scritta sul singolo è errata. La canzone dura 5:55, non 6:54 come scritto, perché la Warner ha deciso all'ultimo momento di inserire un'altra versione della canzone con una durata più breve rispetto alla versione precedentemente scelta.

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2006) Posizione
massima
Australia[5] 29
Austria[6] 20
Belgio (Fiandre)[7] 18
Belgio (Vallonia)[8] 27
Canada[9] 7
Danimarca[10] 7
Finlandia[11] 2
Germania[12] 23
Irlanda[13] 19
Italia[14] 1
Paesi Bassi[15] 6
Messico[16] 34
Regno Unito[17] 9
Repubblica Ceca[18] 2
Spagna[19] 3
Stati Uniti[20] 105
Stati Uniti (Adult)[21] 21
Stati Uniti (Dance)[22] 1
Svezia[23] 40
Svizzera[24] 21
Romania 6
Ungheria[25] 1
Classifica di fine anno italiana (2006) Posizione
Classifica italiana[26] 15
Classifica dei singoli Posizione
Classifica italiana[26] 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Staff Reporter, For The Record: Quick News On Madonna, Mary J. Blige, Red Hot Chili Peppers, Shyne, Jennifer Lopez, 50 Cent & More, MTV, 27 aprile 2006. URL consultato il 27 luglio 2009.
  2. ^ http://www.madonnaunderground.nl/ Madonnaunderground.nl
  3. ^ http://eil.com/shop/moreinfo.asp?catalogid=378491 http://eil.com/shop/moreinfo.asp?catalogid=378491 http://eil.com/shop/moreinfo.asp?catalogid=378491 Eil.com
  4. ^ http://eil.com/shop/moreinfo.asp?catalogid=378492 Eil.com
  5. ^ (EN) Madonna - Jump (Song), ARIA Charts. URL consultato il 27 dicembre 2016.
  6. ^ (DE) Madonna - Jump (Song), Ö3 Austria Top 40. URL consultato il 30 novembre 2016.
  7. ^ (NL) Madonna - Jump (Nummer), Ultratop. URL consultato il 3 gennaio 2017.
  8. ^ (FR) Madonna - Jump (Chanson), Ultratop. URL consultato il 3 gennaio 2017.
  9. ^ Canadian Top 100 Airplay singles Archiviato il 2 marzo 2006 in Internet Archive.
  10. ^ (DA) Madonna - Jump (Song), SNEP. URL consultato il 5 dicembre 2016.
  11. ^ (FI) Madonna - Jump (Song), Suomen virallinen lista. URL consultato il 17 settembre 2016.
  12. ^ (DE) Madonna, Media Control Charts. URL consultato il 30 novembre 2016.
  13. ^ (EN) Chart Track: Week 45, 2006, Irish Singles Chart. URL consultato il 27 novembre 2016.
  14. ^ Madonna - Jump (Song), Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 13 gennaio 2017.
  15. ^ (NL) Madonna - Jump (Nummer), MegaCharts. URL consultato il 27 novembre 2016.
  16. ^ Mexican Singles Chart Archiviato il 19 giugno 2008 in Internet Archive.
  17. ^ (EN) Archive Chart: 2006-11-12, officialcharts.com.
  18. ^ Sns Ifpi
  19. ^ (ES) Madonna - Jump (Song), PROMUSICAE. URL consultato il 10 novembre 2016.
  20. ^ [0=ts_chart_artistname%3AMadonna&f[1]=ss_chart_search_title%3A%2AJump%2A&f[2]=ss_bb_type%3Achart_item&type=1&artist=Madonna&title=Jump&solrsort=sort_label%3Aasc Madonna: Jump: Billboard history], su Billboard. URL consultato il 12 maggio 2016.
  21. ^ (EN) Madonna - Chart history (Adult Contemporary), Billboard. URL consultato il 30 novembre 2016.
  22. ^ (EN) Madonna - Chart history (Dance Club Songs), Billboard. URL consultato il 30 novembre 2016.
  23. ^ (SV) Madonna - Jump (Song), Sverigetopplistan. URL consultato il 10 novembre 2016.
  24. ^ (DE) Madonna - Jump (Song), Schweizer Hitparade. URL consultato il 27 novembre 2016.
  25. ^ Kereső - lista és dátum szerint - Archívum - Hivatalos magyar slágerlisták
  26. ^ a b Hit Parade Italia - Top Annuali Single: 2006

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Madonna Portale Madonna: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Madonna