Julian Ryerson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Julian Ryerson
Nazionalità Norvegia Norvegia
Altezza 170 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Difensore
Squadra Union Berlino
Carriera
Giovanili
Lyngdal
Viking
Squadre di club1
2015-2018Viking48 (4)
2018-Union Berlino54 (0)[1]
Nazionale
2015Norvegia Norvegia U-1812 (0)
2016Norvegia Norvegia U-193 (0)
2017-2018Norvegia Norvegia U-2110 (1)
2020-Norvegia Norvegia7 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 settembre 2021

Julian Ryerson (Lyngdal, 17 novembre 1997) è un calciatore norvegese, difensore dell'Union Berlino.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Lyngdal, è entrato poi in quelle del Viking.[2] Aggregato in prima squadra per il campionato 2015, ha effettuato il proprio esordio in Eliteserien in data 24 luglio, subentrando a Suleiman Abdullahi nel successo per 0-3 sul campo dello Start.[3] Ha disputato 2 partite nel corso di quella stagione. Il 28 agosto 2016 ha trovato la prima rete nella massima divisione locale, nel 2-2 casalingo contro il Lillestrøm.[4]

Il 18 aprile 2017 ha rinnovato il contratto che lo legava al Viking fino al 31 dicembre 2018.[5]

Il 29 luglio 2018, il Viking ha reso noto d'aver raggiunto un accordo per il trasferimento di Ryerson ai tedeschi dell'Union Berlino, soggetto al buon esito delle visite mediche di rito.[6] Il 31 luglio, la sua nuova squadra ha ratificato l'ingaggio del giocatore, che ha firmato un contratto triennale e ha scelto di vestire la maglia numero 6.[7]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ryerson ha rappresentato la Norvegia a livello Under-18, Under-19 e Under-21.[2] Per quanto concerne quest'ultima selezione, il 3 novembre 2016 ha ricevuto la prima convocazione dal commissario tecnico Leif Gunnar Smerud in vista delle partite amichevoli da disputarsi contro Slovacchia e Repubblica Ceca, rispettivamente in data 12 e 15 novembre.[8] I test, disputatisi a La Manga del Mar Menor, non sono stati validi ai fini del conteggio delle presenze in Nazionale.

Ryerson ha debuttato quindi il 24 marzo 2017, in un'amichevole contro il Portogallo, in cui è subentrato ad Erlend Dahl Reitan: l'incontro è terminato con una sconfitta per 3-1.[9] Il 12 giugno è stato impiegato nella sfida contro il Kosovo, valida per le qualificazioni al campionato europeo 2019, gara dove ha trovato una rete attraverso cui ha contribuito al successo della sua squadra per 5-0.[10] Il risultato è stato poi rovesciato in una sconfitta a tavolino dall'UEFA, poiché Kristoffer Ajer è stato utilizzato in questa partita mentre doveva scontare una giornata di squalifica rimediata precedentemente in Under-19.[11]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 31 luglio 2018.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2015 Norvegia Viking ES 2 0 CN 0 0 - - - - - - 2 0
2016 ES 18 1 CN 2 0 - - - - - - 20 1
2017 ES 28 3 CN 2 0 - - - - - - 30 3
gen.-lug. 2018 1D 15 3 CN 1 0 - - - - - - 16 3
Totale Viking 63 7 5 0 - - - - 68 7
2018-2019 Germania Union Berlino 2L 0 0 CG 0 0 - - - - - - 0 0
Totale 63 7 5 0 - - - - 68 7

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Norvegia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
18-11-2020 Vienna Austria Austria 1 – 1 Norvegia Norvegia UEFA Nations League 2020-2021 - 1º turno - Ammonizione al 80’ 80’ Uscita al 81’ 81’
27-3-2021 Malaga Norvegia Norvegia 0 – 3 Turchia Turchia Qual. Mondiali 2022 - Uscita al 83’ 83’
30-3-2021 Podgorica Montenegro Montenegro 0 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 46’ 46’
2-6-2021 Málaga Norvegia Norvegia 1 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Amichevole - Ingresso al 65’ 65’
6-6-2021 Málaga Norvegia Norvegia 1 – 2 Grecia Grecia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
1-9-2021 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 60’ 60’
8-10-2021 Istanbul Turchia Turchia 1 – 1 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 2022 - Ingresso al 84’ 84’
Totale Presenze 7 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 55(0) se si comprendono le presenze nello spareggio promozione-retrocessione
  2. ^ a b (NO) Julian Ryerson, su fotball.no. URL consultato il 13 giugno 2017.
  3. ^ (NO) Start 0 - 3 Viking, su altomfotball.no. URL consultato il 13 giugno 2017.
  4. ^ (NO) Viking 2 - 2 Lillestrøm, su altomfotball.no. URL consultato il 13 giugno 2017.
  5. ^ (NO) MIDTBANETERRIEREN FRA LYNGDAL HAR SIGNERT NY KONTRAKT, su viking-fk.no. URL consultato il 13 giugno 2017.
  6. ^ (NO) JULIAN RYERSON FORLATER VIKING, su viking-fk.no. URL consultato il 31 luglio 2018.
  7. ^ (EN) RYERSON SIGNS FOR 1. FC UNION BERLIN, su fc-union-berlin.de. URL consultato il 31 luglio 2018.
  8. ^ (NO) U21-landslagstropp til treningssamling på La Manga, su fotball.no. URL consultato il 3 novembre 2016.
  9. ^ (NO) Portugal - Norge, su fotball.no. URL consultato il 13 giugno 2017.
  10. ^ (NO) NFF TV: - Den beste starten vi kunne fått, su fotball.no. URL consultato il 13 giugno 2017.
  11. ^ (NO) U21-landslaget mister poengene mot Kosovo, su fotball.no. URL consultato il 16 agosto 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]