Jennie Kim

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jennie Kim
20190106 (NEWSEN) 블랙핑크(BLACKPINK), 수줍은 많은 소녀지만 돋보이는 아름다운 미모 (Golden Disc Awards 2019) (9).jpg
Jennie Kim sul red carpet dei Golden Disc Award nel gennaio 2019
NazionalitàCorea del Sud Corea del Sud
GenereK-pop
Dance pop
Hip hop
Periodo di attività musicale2016 – in attività
Strumentovoce
Etichetta
Gruppo attualeBlackpink (2016-)
Logo ufficiale

Jennie Kim (김제니?, 金珍妮?, Gim Je-niLR, Kim CheniMR; Distretto di Gangnam, 16 gennaio 1996[2]) è una cantante e rapper sudcoreana.

Dal 2016 è un membro del gruppo musicale sudcoreano Blackpink, sotto contratto con l'etichetta YG Entertainment[3][4][5]. Nel 2018 ha debuttato come solista, pubblicando il singolo Solo.[6]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Origini ed inizio carriera[modifica | modifica wikitesto]

Jennie Kim nacque il 16 gennaio 1996 nel Distretto di Gangnam, in Corea del Sud ed è figlia unica.[7][8] All'età di 9 anni, fu mandata all'estero per studiare in Nuova Zelanda, nella città di Auckland.[9] Nel 2006 apparve nel documentario English, Must Change to Survive e parlò delle sue esperienze con la lingua e la sua vita in Nuova Zelanda.[10] Nel 2010 tornò in Corea del Sud e partecipò ad una audizione alla YG Entertainment, che in seguito è divenuta parte dell'etichetta come apprendista.[11]

2011-2016: Prima del debutto, controversie e debutto con le Blackpink[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Blackpink.

Jennie Kim venne scelta come componente di un nuovo gruppo ideato da Yang Hyun-suk, fondatore della YG Entertainment,[12][13] tuttavia la fondazione del gruppo venne rinviata per diversi motivi, tra i quali un'accusa di bullismo diretto alla Kim da parte di un suo ex compagno di classe, che diffuse un articolo sul sito coreano Pann, affermando che a causa di ciò avrebbe avuto propositi di suicidio.[14][15] Nonostante non ne sia stato inizialmente rivelato il nome, si scoprì in seguito che l'accusatore era un "nemico" dell'etichetta discografica e che calunniò non solo Kim, ma anche Seungri e lo stesso Yang Hyun-suk.

Tre anni dopo, la YG Entertainment presentò ufficialmente una causa per diffamazione contro di lui, chiedendo un risarcimento di 200 milioni di won, da ripartire tra Yang e l'impresa.[16] Il procuratore Shim Woo-jung dichiarò inizialmente l'accusatore non colpevole, ma un anno dopo, la corte ritenne che i suoi articoli contenevano accuse false in conformità con l'accusa di diffamazione.[17] Tuttavia la quantità di denaro richiesta venne considerata troppo elevata, e il calunniatore dovette pagare solo 10 milioni di won.[15]

Durante gli anni in cui Kim si allenò sotto la compagnia, nel 2012 partecipò al brano Special Mate della cantante Lee Hi, e fece la sua apparizione nel video musicale di G-Dragon That XX. Nel 2013 partecipò alla canzone di G-Dragon Black e GG Be di Seungri dei Big Bang[18]. Nell'agosto 2016 debuttò ufficialmente come membro del gruppo sudcoreano Blackpink.

2017–presente: Apparizioni televisive e debutto da solista[modifica | modifica wikitesto]

Jennie Kim nel luglio 2017

Nel giugno 2017 Kim partecipò al reality sudcoreano Mix Nine, che in seguito causò alcune polemiche: nell'ottobre dello stesso anno Media Pen affermò che Kim aveva sedotto il produttore e cantante Teddy Park,[19] di 17 anni più anziano di lei.[20] Immediatamente la YG Entertainment smentì la notizia, minacciando azioni legali contro le accuse.[21]

Nel luglio 2017, dopo la partecipazione al programma Running Man,[22] la sua popolarità crebbe e il Korean Business Research Institute la mise in cima alla lista dei membri di gruppi nella classifica brand reputation del mese, tanto da essere invitata una seconda volta al programma, e successivamente a Beautiful Autumn Village e Michuri and Kids These Days.[23]

A metà ottobre del 2018 venne dato l'annuncio del debutto ufficiale di Jennie come solista. Durante la preparazione per il suo debutto è stato deciso che la traccia Solo sarebbe stata presentata al tour In Your Area delle Blackpink a Seul prima della pubblicazione il 12 novembre.[24]

Il 12 novembre pubblicò il suo primo singolo da solista, dal titolo Solo.[25] Al momento della pubblicazione, entro 24 ore, il video musicale superò le 14,6 milioni di visualizzazioni e 1,7 milioni di mi piace su YouTube. Solo divenne il video musicale più visto da un artista K-pop solista in 24 ore, superando Palette di IU.[26] L'uscita scalò le classifiche di iTunes in 40 paesi diversi, inclusa la classifica iTunes Worldwide Songs, facendo di lei anche la prima artista solista femminile K-pop a farlo.[27] In Corea del Sud, Solo vinse il primo posto nelle classifiche di Digital e Streaming sulla Gaon per due settimane consecutive. Jennie ricevette il suo primo premio musicale da Inkigayo il 25 novembre.[28]

Nell'aprile 2019, Kim divenne la prima artista solista K-pop ad esibirsi al Coachella.[29]

Immagine pubblica[modifica | modifica wikitesto]

Kim Jennie per Marie Claire Korea nell'ottobre 2018

Nel 2017 venne scelta come modella da Boucheron, azienda di gioielleria parigina,[30] e in seguito divenne una degli ambasciatori di Chanel in Corea del Sud che spesso rappresenta agli eventi globali organizzati dalla casa di moda. Nel numero di Vogue Korea del giugno 2018 venne ufficialmente definita la nuova Human Chanel.[31][32] Nell'ottobre 2018, sempre rappresentando Chanel, è stata presente alla settimana della moda di Parigi, seduta in prima fila accanto a Pharrell Williams e Pamela Anderson.[33][34][35], e nel marzo 2019, Chanel annunciò Jennie come ambasciatore globale del marchio.[36]

Nel maggio 2018 il gruppo Blackpink venne scelto come testimonial della Sprite. Jennie divenne la nuova testimonial di Sprite in Corea, ruolo che precedentemente era stato ricoperto da Kim Seol-hyun delle AOA.[37]

Nel settembre 2018 Jennie diventò la testimonial delle birra prodotta da Oriental Brewery.[38][39]

Nel gennaio 2019 Jennie Kim venne scelta come modella da Hera, un marchio di bellezza di lusso coreano di proprietà di AmorePacific, insieme all'attrice Jun Ji-hyun.[40]

Influenze[modifica | modifica wikitesto]

Jennie Kim affermò che Rihanna è il suo grande punto di riferimento.[41]

Video musicali, esibizioni e voce[modifica | modifica wikitesto]

Per il suo debutto da solista, fu coinvolta nella produzione degli outfit, del concept e della coreografia.[42] Kim indossò più di 20 abiti, per il suo video musicale Solo. In un'intervista per Billboard Kim disse che durante il processo pensò a come ogni outfit avrebbe accompagnato la canzone e cosa avrebbe potuto fare diversamente, aiutandola ad apprendere molti modi diversi di approccio alla moda.[43][44] L'allenatore vocale Shin Yoo-mi, che lavorò con le Blackpink per sei anni fino al loro debutto, allenò Kim per il suo debutto da solista. In un'intervista, descrisse Kim come un multi-giocatore brava a cantare, rappare e scrivere testi.[45]

Nell'aprile 2019, divenne la prima artista coreana a esibirsi al Coachella. La sua performance venne inserita in "Le 10 cose migliori che abbiamo visto al Coachella 2019", e Billboard la descrisse come "strabiliante" e "sbalorditiva" per i fan e i passanti occasionali.[46][47]

Impatto[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2018, si classificò seconda nella classifica Most Favorite Idols condotta annualmente da Gallup Korea che coinvolge 1.500 uomini e donne coreani di età compresa tra 13 e 29 anni.[48][49]

Jennie venne premiata da Instagram come "Account più amato del 2018" in Corea del Sud, in base al numero di visualizzazioni e di like ricevuti da Instagram stories e post che sono stati condivisi.[50][51]

Forbes riconobbe il contributo di Jennie di aver ottenuto un nuovo punto d'appoggio nelle tendenze di bellezza in Corea, come uno dei motivi per cui le Blackpink arrivarono al primo posto come Forbes Korea Power Celebrity nel 2019.[52]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Parla coreano (la sua lingua madre), giapponese e inglese. Suo padre possiede un ospedale e sua madre è azionista della società media CJ E&M.[53]

Filantropia[modifica | modifica wikitesto]

Nel febbraio 2018 Kim sostenne il progetto di beneficenza Proteggi la nostra famiglia del Cheongdam Woori Animal Hospital, supportando così una campagna di protezione degli animali domestici.[54]

L'8 aprile 2019, l'associazione Hope Bridge del National Disaster Relief riferì che la Kim insieme agli altri membri delle Blackpink donarono 10 milioni di won ciascuno per aiutare le vittime della provincia di Gangwon a causa di un incendio.[55]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Da solista[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Collaborazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • 2013 – Black (G-Dragon feat. Jennie Kim)
  • 2013 – GG Be (Seungri feat. Jennie Kim)
  • 2013 – Special (Lee Hi feat. Jennie Kim)

Con le Blackpink[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Discografia delle Blackpink.
Album in studio

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Oltre che nei videoclip delle Blackpink, Jennie Kim è apparsa anche nei seguenti video:

  • 2013 – That XX, video musicale di G-Dragon

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Premi e riconoscimenti delle Blackpink.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Tamar Herman, BLACKPINK Sign With Interscope Records & UMG in Global Partnership With YG Entertainment: Exclusive, 22 ottobre 2018, Billboard. URL consultato il 23 novembre 2018.
  2. ^ (EN) The Reason Koreans Say “Whoa” by Hearing "Jenny Was Born in Cheongdam-dong", 17 agosto 2018, voomvoom. URL consultato il 27 agosto 2018.
  3. ^ (KO) BLACKPINK YG, 블랙핑크 측 "차근차근 예능도 고려 중..지금은 음악콘텐츠 집중", in Star news. URL consultato l'11 novembre 2018.
  4. ^ (KO) http://news.donga.com/3/07/20160811/79708918/4.
  5. ^ YG, 제니 솔로곡 블랙핑크 콘서트서 최초 공개 결정[공식입장], 12 novembre 2018, Osen.
  6. ^ 제니, 'SOLO' MV 메이킹 공개 "블랙핑크에서 보지 못했던 다른 자아", YG Life. URL consultato il 15 novembre 2018.
  7. ^ (KO) Son Min-ji, [아이돌 고향을 찾아서①] 우리 고향 아이돌 누가 있을까, 23 giugno 2017, Sports Khan. URL consultato il 12 novembre 2018.
  8. ^ (KO) [블랙핑크 VS 투애니원③] 블랙핑크는 누구?, su Donga, 11 agosto 2016. URL consultato il 13 novembre 2018.
  9. ^ (KO) BLACKPINK JENNIE As A 10-Year-Old In New Zealand Caught On MBC's Documentary, in JoongAng Ilbo, 29 dicembre 2017. URL consultato il 29 luglio 2018.
  10. ^ (KO) BLACKPINK JENNIE As A 10-Year-Old In New Zealand Caught On MBC's Documentary, 29 dicembre 2017, JoongAng Ilbo. URL consultato il 29 luglio 2018.
  11. ^ (EN) [V LIVE] 젠드기지쳤어요.., vlive.tv. URL consultato il 29 luglio 2018.
  12. ^ Yang Hyun Suk explains the delay for the Girls' Generation type girl group he planned to debut, Allkpop.
  13. ^ Black Pink originally had up to… 9 members? | KBIZOOM, su kbizoom.com.
  14. ^ BLACKPINK Jennie Kim bullying scandal resurfaces, su en.yibada.com.
  15. ^ a b 법원 "YG가수 마약의혹 제기한 기자, 1천만원 배상하라", su yonhapnews.co.kr.
  16. ^ [단독] 빅뱅 승리·YG 직원, 스포츠지 기자 상대 소송, su entertain.naver.com.
  17. ^ [단독]檢, '빅뱅 승리·YG 명예훼손' 스포츠지 기자 '무혐의', su entertain.naver.com.
  18. ^ (KO) ‘인가’ GD, 글로벌★ 위엄 과시하는 압도적 컴백!, 11 settembre 2013, YG-Life. URL consultato il 12 novembre November 2018.
  19. ^ Jennie (BlackPink) was “criticized” for being “a judge” despite her only 1-year debut, KBIZOOM.
  20. ^ Black Pink's Jennie & Teddy wrapped up in dating rumors, su allkpop.com.
  21. ^ YGE warns of legal action against Black Pink's Jennie & Teddy dating rumors, su allkpop.com.
  22. ^ July Brand Reputation Rankings For Individual Girl Group Members Announced, su soompi.com.
  23. ^ BLACKPINK’s Jennie, Im Soo Hyang, And More Confirmed For Yoo Jae Suk’s New Variety Show, su soompi.com.
  24. ^ (KO) YG, 제니 솔로곡 블랙핑크 콘서트서 최초 공개 결정[공식입장], su Osen. URL consultato il 12 novembre 2018.
  25. ^ (EN) BLACKPINK's Jennie makes solo debut in hypnotic, aptly titled 'Solo' MV[collegamento interrotto], 12 novembre 2018, Allkpop.
  26. ^ (EN) Mel Evans, BLACKPINK’s Jennie smashes records with debut solo single, su Metro News, 13 novembre 2018. URL consultato il 9 dicembre 2018.
  27. ^ (EN) Black Pink’s Jennie sets records with ‘Solo’ videos, su kpopherald. URL consultato il 29 novembre 2018.
  28. ^ 제니, 14일 정상 붙박이→'인기가요' 1위까지..'SOLO' 꽃길ing(종합)[Oh!쎈 이슈], su Osen. URL consultato il 25 novembre 2018.
  29. ^ The 10 Best Things We Saw at Coachella 2019, su Billboard. URL consultato il 15 aprile 2019.
  30. ^ [MAGAZINE] 170928 Jennie on Heren October 2017 Issue for Boucheron, su ygdreamers.com.
  31. ^ (EN) Vogue Korea Officially Refers BLACKPINK`s Jennie as `Human Chanel`, STARLIVE, 28 giugno 2018. URL consultato il 16 novembre 2018.
  32. ^ (EN) Blackpink’s Jennie Is The “Human Chanel” At Paris Fashion Week - Jennie becomes the “human Chanel” once again!, Koreaboo, 3 ottobre 2018. URL consultato il 16 novembre 2018.
  33. ^ BLACKPINK Jennie Airport Photos Off to France for Paris Fashion Week, su blackpinkupdate.com.
  34. ^ (KO) 인간 명품'으로 등극한 스타 3 | 엘르코리아, su ELLE Korea, 8 ottobre 2018. URL consultato il 2 giugno 2019.
  35. ^ (EN) The Internet Is Freaking Out Over What BLACKPINK's Jennie Wore To Paris Fashion Week, su Cosmopolitan Philippines, 4 ottobre 2018. URL consultato il 2 giugno 2019.
  36. ^ "인간명품, 대체불가 스타★" [김유림의 연예담], su Money S, 21 aprile 2019. URL consultato il 21 aprile 2019.
  37. ^ (EN) BLACKPINK’s Jennie Kim is the New Face of Sprite, su starmometer.com, 26 agosto 2018. URL consultato il 15 novembre 2018.
  38. ^ (EN) Jennie is now the new face of 'CASS' beer, su allkpop.com. URL consultato il 18 settembre 2018.
  39. ^ (KO) [인티포털] [단독] '블랙핑크' 제니, 맥주 광고 단독모델 발탁..대세 입증, su instiz.net. URL consultato il 15 novembre 2018.
  40. ^ Jennie and Jun Jihyun will work together as brand model of Amore Pacific Hera, su news.naver.com, 14 gennaio 2019.
  41. ^ (EN) Jennie from Blackpink – New Zealand-raised K-pop singer who, like any good Cub Scout, just wants to do her best, South China Morning Post, 14 luglio 2018. URL consultato il 21 luglio 2018.
  42. ^ (KO) 블랙핑크 제니 'SOLO', 100% 맞춤옷 입고 비상 할까 (종합), su Sports Donga, 12 novembre 2018. URL consultato il 26 maggio 2019.
  43. ^ 10 Things You Learn Hanging Out With Blackpink: More From the Group's Billboard Cover Story, su Billboard, 1º marzo 2019. URL consultato il 24 maggio 2019.
  44. ^ (EN) All The Outfits Worn By Blackpink's Jennie For Her 'Solo' Debut MV, su E! Online, 20 novembre 2018. URL consultato il 25 maggio 2019.
  45. ^ (KO) 보컬트레이너 신유미 "프듀 김재환, 가장 눈에 띄는 노래 실력 가져", su 서울경제, 27 maggio 2019. URL consultato il 30 maggio 2019.
  46. ^ The 10 Best Things We Saw at Coachella 2019, su Billboard, 15 aprile 2019. URL consultato il 15 aprile 2019.
  47. ^ (EN) BLACKPINK's Coachella Performance Was a Major Moment, su PAPER, 13 aprile 2019. URL consultato il 25 maggio 2019.
  48. ^ 2018년 올해를 빛낸 가수와 가요 - 최근 12년간 추이 포함, su Gallup Korea, 30 novembre 2018. URL consultato il 30 novembre 2018.
  49. ^ 2018년 올해를 빛낸 가수와 가요 - 최근 12년간 추이 포함, su Gallup Korea Blog, 18 dicembre 2018. URL consultato il 18 dicembre 2018.
  50. ^ 인스타그램, 2018년을 빛낸 스타 기념 ‘인스타그램 어워드’ 발표, su iSTYLE24, 22 dicembre 2018. URL consultato il 12 dicembre 2018.
  51. ^ '2018 인스타그램 어워드' 지드래곤, 가장 많은 팔로워 1위…보이그룹 1위 방탄소년단, su Naver, 20 dicembre 2018. URL consultato il 20 dicembre 2018.
  52. ^ (KO) 파워 셀러브리티 부문별 TOP10, su 중앙시사매거진, 23 aprile 2019. URL consultato il 26 maggio 2019.
  53. ^ Jennie Kim - Bio, Facts, Family | Famous Birthdays, su famousbirthdays.com. URL consultato il 7 febbraio 2018.
  54. ^ (EN) JENNIE For An Animal Hospital's Campaign, su aminoapps.com. URL consultato il 18 settembre 2018.
  55. ^ (KO) [단독] 블랙핑크, 고성·속초 산불 피해에 4000만원 기부, su 쿠키뉴스, 8 aprile 2019. URL consultato il 3 giugno 2019.
  56. ^ Jennie Had the Honor of Being a Guest and a Judge for the New YG Survival Show [MIXNINE], su KStarLive.com, 29 ottobre 2017. URL consultato il 22 maggio 2018.
  57. ^ (EN) BLACKPINK's Jisoo And Jennie Are Adorable In New Stills From Upcoming "Running Man" Episode | Soompi, su soompi.com. URL consultato il 14 luglio 2018.
  58. ^ (EN) BLACKPINK's Jennie and Jin Ki Joo To Appear On Upcoming "Running Man" Episode | Soompi, su soompi.com. URL consultato il 6 agosto 2018.
  59. ^ (EN) 유재석→제니 '미추리' 11월 9일 첫 방송…미스터리스릴러 예능 [공식], su Sports Donga. URL consultato il 12 novembre 2018.
  60. ^ (KO) 이승기, 'SBS 연예대상' 대상 수상 "제 능력으로 받은 것 아냐" [종합], 29 dicembre 2018, Star News. URL consultato il 29 dicembre 2018.
  61. ^ (KO) '가로채널'·'미우새' 승리, 신스틸러상 수상 [SBS연예대상], 28 dicembre 2018, mydaily. URL consultato il 31 dicembre 2018.
  62. ^ (KO) Jung-Myung Roh, 2019 MGMA 방탄소년단vs엑소 실시간 순위 결과는? 지니뮤직어워드 티켓 예매, su Gyotongn, 20 giugno 2019. URL consultato il 25 giugno 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN6155707102522412614 · ISNI (EN0000 0004 6610 3061 · WorldCat Identities (EN6155707102522412614