Lisa (rapper)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Lisa
Black Pink's Lisa - MMA 2016 - 2.jpg
Lisa ai Melon Music Award il 16 novembre 2016, mentre si esibisce con Playing with Fire
NazionalitàThailandia Thailandia
GenereK-pop[1]
Hip hop[1]
Pop rock[1]
Periodo di attività musicale2016 – in attività
Strumentovoce
Etichetta
Gruppo attualeBlackpink (2016-)
Logo ufficiale

Lisa, pseudonimo di Lalisa Manoban, nata Pranpriya Manoban (Provincia di Buriram, 27 marzo 1997[3]), è una rapper e cantante thailandese.

Dal 2016 è un membro del gruppo musicale sudcoreano Blackpink, sotto contratto con l'etichetta YG Entertainment.[4]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata come Pranpriya Manoban il 27 marzo 1997[5] nella Provincia di Buriram, in Thailandia,[6] in seguito cambiò legalmente il suo nome in Lalisa.[7] È l'unica figlia da madre thailandese e dal patrigno svizzero.[8] Lisa ha completato gli studi secondari presso la Praphamontree School I e II. Fin da giovane Lisa ha acquisito interesse per l'industria pop sudcoreana, ammirando artisti come i Big Bang e 2NE1, quindi desiderando un giorno seguire un percorso simile.

Dopo aver preso lezioni di danza all'età di 4 anni, ha partecipato a numerosi concorsi di danza durante la sua infanzia, tra cui To Be Number One[9] ed era un membro della crew We Zaa Cool, composta da undici membri tra cui BamBam dei Got7. Nel settembre 2009, hanno partecipato al concorso LG Entertainment Million Dream Sanan World trasmesso su Channel 9 e hanno vinto il premio "Special Team".[10] Ha anche partecipato a un concorso di canto come rappresentante scolastico di "Top 3 Good Morals of Thailand" ospitato dal Moral Promotion Center all'inizio del 2009. Nel 2010, Lisa ha fatto il provino per unirsi alla YG Entertainment. Tra i 4 000 candidati, solo lei riuscì a passare l'audizione. Si è unita ufficialmente all'etichetta come primo tirocinante straniero l'11 aprile 2011.[11] Nel marzo 2015 Lisa ha intrapreso il suo primo lavoro di modella per il marchio di abbigliamento Nona9on, dopo il marchio di cosmetici sudcoreano Moonshot nel 2016.[12]

2016-presente: debutto con le Blackpink e attività solista[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Blackpink.
Lisa al Golden Disc Award, 6 gennaio 2019

L'8 agosto 2016, Lisa ha debuttato come membro delle Blackpink con l'uscita del singolo Square One, trainato dai brani Boombayah e Whistle.[7][13] Whistle ha raggiunto un perfetto all-kill, debuttando così nella 1ª posizione della Gaon Chart.[14]

Lisa è stata scelta per il programma Real Man 300 come membro fisso dello show.[15] Lo spettacolo ha segnato il suo primo ruolo in un programma televisivo dal debutto.[16] Il suo aspetto le è valso un premio non ufficiale "Character of the Year" agli gli MBC Entertainment Award del 2018.[17] Il 5 novembre 2018, ha aperto il suo canale YouTube, Lilifilm Official, che si concentra su Viaggi e Lifestyle.[18] A luglio 2019 conta oltre 1,3 milioni di iscritti e ha ricevuto il Gold Play Button.[19] Il 15 ottobre 2019, Lisa è stata annunciata come mentore per la terza stagione del reality cinese Idol Producer.[20]

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Lisa è poliglotta. Parla diverse lingue tra cui il thailandese, inglese, coreano, cinese e giapponese ad un livello base.[21]

Altre attività[modifica | modifica wikitesto]

Immagine pubblica[modifica | modifica wikitesto]

Attraverso il suo lavoro come modella per il marchio di cosmetici sudcoreano Moonshot, è diventata ambasciatrice del marchio in Cina il 21 marzo 2018.[22] Il 25 luglio 2019 Lisa è diventata ambasciatrice del marchio e presentatrice esclusivamente per la nuova collezione lanciata in Tailandia, dove sei dei prodotti includono la firma della Manoban come parte della confezione.[23]

Il 28 marzo 2019 Lisa ha firmato il suo primo accordo di sponsorizzazione solista per AIS Thailand, operatore di telefonia mobile in Thailandia. Lisa è diventata la presentatrice del marchio più pagato per AIS. Inoltre, la sua campagna pubblicitaria è diventata la pubblicità più votata in Thailandia.[24] L'11 maggio 2019, Lisa è diventata la presentatrice del marchio per il Samsung Galaxy S10, sempre in Thailandia.[25] Il gioco per cellulare Ragnarok M: Eternal Love ha usato Lisa come modello di approvazione e appare come personaggio sul server Midnight Party dal 24 luglio 2019 in poi.[26]

A gennaio 2020, Lisa è stata scelta come modella per la gamma di abbigliamento sportivo My Shelter della stagione SS20 di Adidas insieme a Mino dei Winner.[27] Attraverso la popolarità di Lisa in Cina attraverso la sua apparizione nel progamma Youth With You come mentore di danza, è stata rivelata la nuova portavoce del marchio di ammorbidenti Downy.[28] Nello stesso mese, è diventata la nuova portavoce del marchio per una delle più grandi aziende lattiero-casearie cinesi, il marchio cinese di yogurt Mengniu Dairy, Zhengouli.[28] Il 27 giugno 2020, Tencent Games ha annunciato Lisa come nuova portavoce della Supercell in Cina per il videogioco Brawl Stars.[29]

Moda e fotografia[modifica | modifica wikitesto]

A gennaio 2019, Lisa è diventata la musa ispiratrice di Hedi Slimane, direttore artistico, creativo e dell'immagine di Céline, un marchio di lusso francese.[30] Nello stesso anno è diventata ambasciatrice del marchio Penshoppe.[31]

Lisa ha pubblicato un album fotografico in edizione limitata intitolato 0327 composto interamente da fotografie autoscatto attraverso una macchina da presa. Il photobook è stato messo in commercio il 27 marzo 2020, giorno del suo compleanno.[32]

Filantropia[modifica | modifica wikitesto]

L'8 aprile 2019, l'associazione Hope Bridge del National Disaster Relief riferì che la Manoban insieme agli altri membri delle Blackpink donarono 10 milioni di won ciascuno per aiutare le vittime della provincia di Gangwon a causa di un incendio.[33]

Il 17 settembre 2019 dopo che la pioggia torrenziale portata da un monsone ha provocato inondazioni in 32 province thailandesi, uccidendo circa 33 persone in poche settimane, la Manoban ha donato 1000.000 baht thailandesi all'attore thailandese Bin Bunluerit per aiutare coloro che sono stati evacuati nelle inondazioni come soccorsi.[34][35]

Impatto e influenza[modifica | modifica wikitesto]

Nell'aprile 2019, Lisa è diventata l'idol K-pop più seguita su Instagram, con oltre 17,4 milioni di follower.[36] A partire da marzo 2020, Lisa mantiene tale traguardo con 30,1 milioni di follower sulla piattaforma.[37]

Quando Lisa ha ottenuto la sua prima copertina di una rivista da solista per Harper's Bazaar nel numero di maggio del 2019 in Thailandia, MEI, un distributore della rivista, ha riferito che tutte le 120 000 copie stampate in stock erano esaurite. È stato riferito che, in media, vengono normalmente stampate 30 000 copie e che celebrità ben note hanno una media di 60 000 copie. Tuttavia, nonostante abbia venduto 120.000 copie, la domanda del pubblico non è stata ancora soddisfatta.[38][39]

A seguito della partecipazione di Lisa alla Celine Fashion Show per la collezione uomo Primavera Estate 2020 a Parigi, in Francia, durante la settimana della moda di Parigi, Lyst ha riferito che le ricerche globali per la borsa Triomphe di Celine si sono alzate del 66% il 28 giugno 2019, dopo aver pubblicato un'immagine dello stile sui suoi social media, attirando così l'attenzione del pubblico.[40]

In un'intervista, l'ex membro delle Nature, Gaga, ha rivelato Lisa come suo modello di riferimento.[41]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con le Blackpink[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Discografia delle Blackpink.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Blackpink § Filmografia.
  • LisaTVwebserie, 3 episodi (2017)[42]
  • Real Man 300reality, 6 episodi (2018)[43]
  • Idol Producer 3 – reality, 12 episodi (2020)

Videografia[modifica | modifica wikitesto]

Oltre che nei videoclip delle Blackpink, Lisa è apparsa anche nel seguente video:

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Premi e riconoscimenti delle Blackpink.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c (EN) Blackpink, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ Herman Tamar, BLACKPINK Sign With Interscope Records & UMG in Global Partnership With YG Entertainment: Exclusive, in Billboard, 22 ottobre 2018. URL consultato il 23 novembre 2018.
  3. ^ Thaitrakulpanich Asaree, Black Pink to Light Bangkok on Fire This Summer, su khaosodenglish.com, 2 maggio 2019. URL consultato il 21 maggio 2019.
  4. ^ BLACKPINK, su ygfamily.com. URL consultato il 18 maggio 2019.
  5. ^ Caspar Li, 4 reasons why we love Lisa, BLACKPINK's youngest member, in South China Morning Post, 27 marzo 2019. URL consultato il 21 maggio 2019.
  6. ^ Thaitrakulpanich Asaree, Black Pink to Light Bangkok on Fire This Summer, in Khaosod English, 2 maggio 2019. URL consultato il 21 maggio 2019.
  7. ^ a b Lisa from Blackpink – Thailand-raised K-pop singer who is the group's main dancer and speaks four languages, su scmp.com. URL consultato il 18 maggio 2019.
  8. ^ (TH) เปิดชีวิต! 'ลิซ่า BlackPink' ล่าฝันสู่ซุปเปอร์สตาร์, su bangkokbiznews.com, 11 gennaio 2019. URL consultato il 29 settembre 2019.
  9. ^ (TH) 'LISA' YG New Girl Group : ลลิษา มโนบาล กับเรื่องราวที่เล่าโดยพี่สาวถ, su hallyukstar.com, 4 luglio 2019. URL consultato l'8 giugno 2016.
  10. ^ Katreena Gadong, BLACKPINK Lisa Manoban and Got7 Bambam childhood friends?, su en.yibada.com, 14 agosto 2016. URL consultato il 2 novembre 2016.
  11. ^ (TH) มากกว่าสวยคือความทุ่มเท "ลิซ่า BLACKPINK" มีวันนี้ได้เพราะความสามารถ, su praew.com, 4 luglio 2019. URL consultato il 14 giugno 2018.
  12. ^ [블랙핑크 VS 투애니원③] 블랙핑크는 누구?, su news.donga.com, 12 agosto 2016. URL consultato il 4 giugno 2019.
  13. ^ Kim Yu-young, YG Entertainment unveils K-pop group BLACKPINK, su kpopherald.koreaherald.com, 9 agosto 2016. URL consultato il 20 maggio 2017.
  14. ^ [뮤직톡톡] 마성의 '휘파람'…블랙핑크, 전 음원차트 1위 탈환, su osen.co.kr, 14 agosto 2016. URL consultato il 4 luglio 2019.
  15. ^ (EN) “Real Men 300” Cast Including Hongseok And Lisa Share Their Actual Experience In The Army, su soompi.com, 14 giugno 2020. URL consultato il 14 giugno 2020.
  16. ^ (KO) [시청자가 찜한 TV] 돌아온 '진사'·'알쓸신잡' 역시 화제, su yna.co.kr, 28 settembre 2018. URL consultato il 1º agosto 2019.
  17. ^ (KO) [2018 MBC 방송연예대상] 연구원이 뽑아본 올해의 캐릭터!, su post.naver.com, 27 dicembre 2018. URL consultato il 1º agosto 2019.
  18. ^ (KO) '유튜버'로 깜짝 변신한 블랙핑크 리사가 올린 첫번째 영상, su insight.co.kr, 6 novembre 2018. URL consultato il 5 luglio 2019.
  19. ^ (EN) [SBS Star] BLACKPINK LISA Receives the 'Gold Play Button' with Only 4 Videos, su news.sbs.co.kr, 2 luglio 2019. URL consultato il 5 luglio 2019.
  20. ^ (KO) 블랙핑크 리사, 中판 프듀 '청춘유니' 시즌2 새 멘토 출연 확정 [Oh! 차이나], su osen.mt.co.kr, 15 ottobre 2019. URL consultato il 15 ottobre 2019.
  21. ^ Moon Kat, Everything to Know About K-Pop Group BLACKPINK, in Time, 4 aprile 2019. URL consultato il 22 maggio 2019.
  22. ^ (KO) 블랙핑크(BLACKPINK) 리사, 문샷 모델로 중국 대륙 홀린다…글로벌 K뷰티 부활 신호탄, su topstarnews.net, 21 marzo 2018. URL consultato il 30 luglio 2019.
  23. ^ (TH) สิ้นสุดการรอคอย ! Moonshot เผยแคมเปญโฆษณาสุดเปรี้ยว LISA'S PICK SPECIAL EDITION บลิ้งค์ทุกคนรอลุ้น meet & greet กับเธอได้เลย !, su harpersbazaar.co.th, 26 luglio 2019. URL consultato il 30 luglio 2019.
  24. ^ (TH) AIS คว้า "ลิซ่า BlackPink" พรีเซ็นเตอร์คนล่าสุด หวังกวาดตลาดสาวก Blinks ทั่วไทย, su positioningmag.com, 28 marzo 2019. URL consultato il 21 maggio 2019.
  25. ^ (TH) Samsung คว้า "ลิซ่า BlackPink" เป็นพรีเซนเตอร์ Galaxy S10 ไทย หวังสู้ศึกแบรนด์จีน, su positioningmag.com, 11 maggio 2019. URL consultato il 21 maggio 2019.
  26. ^ (EN) BLACKPINK’s Lisa to star in Ragnarok M, su kstreetmanila.com, 20 luglio 2019. URL consultato il 31 luglio 2019.
  27. ^ (KO) 위너 송민호X블랙핑크 리사, 감각적인 트렌디 케미..커플 촬영도 완벽[화보], su pop.heraldcorp.com, 27 gennaio 2020. URL consultato il 31 gennaio 2020.
  28. ^ a b (KO) 지드래곤 이어 블랙핑크 리사도 中브랜드 모델 기용, su yna.co.kr, 13 maggio 2020. URL consultato il 20 maggio 2020.
  29. ^ 舞蹈、身材屡屡出圈,歌谣、时尚界宠儿,这次她的影响力拓展到…了, su chuansongme.com, 27 giugno 2020. URL consultato il 28 giugno 2020.
  30. ^ Aref Omar, BlackPink's Lisa is Muse for Hedi Slimane's Céline campaign!, su nst.com.my, 18 gennaio 2019. URL consultato il 18 maggio 2019.
  31. ^ BLACKPINK’s Lisa is now an ambassador of this local brand, su preen.ph, 6 novembre 2019.
  32. ^ (KO) 블랙핑크 리사, 오늘(27일) 생일 맞이 한정판 포토북 출시..온라인 이미 매진, su osen.mt.co.kr, 27 marzo 2020. URL consultato il 21 maggio 2020.
  33. ^ (KO) [단독] 블랙핑크, 고성·속초 산불 피해에 4000만원 기부, su kukinews.com, 8 aprile 2019. URL consultato il 3 giugno 2019.
  34. ^ Asaree Thaitrakulpanich, Lisa Blackpink Donates 100K Baht To Flood Victims, su khaosodenglish.com, 17 settembre 2019. URL consultato il 2 ottobre 2019.
  35. ^ Emma Kelly, BLACKPINK’s Lisa donates money to help flood victims in Thailand, su metro.co.uk, 18 settembre 2019. URL consultato il 2 ottobre 2019.
  36. ^ Pakkee Tan, BLACKPINK's Lisa is Now Officially the Most Followed K-Pop Idol on Instagram, su eonline.com, 15 aprile 2019. URL consultato il 18 maggio 2019.
  37. ^ Hanna Tamondong, Daebak! These Are The 10 K-Pop Idols With The Most Followers On Instagram, su cosmo.ph, 15 marzo 2020. URL consultato il 9 luglio 2020.
  38. ^ (EN) Pakkee Tan, Lisa Looks Gorgeous on Her First Solo Magazine Cover in Thailand, su eonline.com, 22 aprile 2019. URL consultato il 1º agosto 2019.
  39. ^ (TH) Kong Dudeplace, ยอดจองซื้อ Harper’s BAZAAR ฉบับปก ลิซ่า BlackPink ทุบสถิติใหม่ พิมพ์ 120,000 เล่มก็ยังไม่พอ, su dudeplace.co, 5 maggio 2019. URL consultato il 1º agosto 2019.
  40. ^ (EN) Are K-Pop Stars the World’s Biggest ‘Influencers’?, su wsj.com, 15 luglio 2019. URL consultato il 31 luglio 2019.
  41. ^ (KO) Myeong Hee-suk, "트와이스→현아" 네이처가 꼽은 8인 롤모델 [MD인터뷰②], su mydaily.co.kr, 13 agosto 2018. URL consultato il 13 giugno 2020.
  42. ^ (EN) BLACKPINK's Lisa To Launch New Show Through OnStyle Channel | Soompi, su soompi.com. URL consultato il 18 febbraio 2018.
  43. ^ (EN) BLACKPINK’s Lisa, PENTAGON’s Hongseok, Lee Yoo Bi, And More Begin Filming For “Real Men 300”, in soompi.com. URL consultato il 29 luglio 2018.
  44. ^ (EN) 7 facts about Black Pink's Lisa, su sbs.com.au. URL consultato il 22 maggio 2018.
  45. ^ Sanook x JOOX Thailand Music Awards 2020, su season.sanook.com. URL consultato il 14 febbraio 2020.
  46. ^ ทีมถ้ำหลวง-ลิซ่า คว้ารางวัล THE STANDARD PERSON OF THE YEAR 2018 คนไทยผู้สร้างปรากฏการณ์แห่งปี, su thestandard.co. URL consultato il 18 maggio 2019.
  47. ^ อเล็กซ์ เรนเดลล์ – ลิซ่า BLACKPINK คว้ารางวัล THE STANDARD Person of the Year 2019, su thestandard.co, 19 dicembre 2019. URL consultato il 19 dicembre 2019.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]