Il gioco di Gerald (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il gioco di Gerald
Il gioco di Gerald.jpg
Una scena del film
Titolo originaleGerald's Game
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2017
Durata103 min
Generethriller
RegiaMike Flanagan
SoggettoStephen King (romanzo)
SceneggiaturaJeff Howard, Mike Flanagan
ProduttoreNancy Kirhoffer, Trevor Macy, Melinda Nishioka
Produttore esecutivoIan Bricke, Matt Levin, D. Scott Lumpkin
Casa di produzioneIntrepid Pictures
Distribuzione in italianoNetflix
FotografiaMichael Fimognari
MontaggioMike Flanagan
Effetti specialiRobert Kurtzman, Jehan Purcell, William Purcell, Alan Tuskes
MusicheThe Newton Brothers
CostumiLynette Meyer
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il gioco di Gerald (Gerald's Game) è un film del 2017 diretto da Mike Flanagan.

La pellicola è l'adattamento dell'omonimo romanzo di Stephen King.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Gerald e Jessie sono conosciuti da tutti come la perfetta coppia sposata che non ha mai avuto intoppi. Purtroppo però, essi sono tutt'altro. Un weekend, decidono di stare per qualche giorno nella loro casa al lago, per passare del tempo insieme. Gerald però, si rivela un uomo perverso, che, con il consenso di Jessie, ammanetta quest'ultima a un letto di legno, a scopo di poter fare dei giochi sessuali. Mentre la moglie cerca incessantemente di dimenarsi e mostrare il suo rifiuto, Gerald improvvisamente subisce un attacco cardiaco, piombando ai piedi del letto e sbattendo la testa. Jessie, pensando inizialmente fosse uno scherzo di pessimo gusto si accorge del reale accadimento scorgendo sempre più vivamente un fluire di sangue proveniente dal capo del marito a terra, costatando dunque il suo decesso. Dunque, si ritrova intrappolata al letto, senza nessuno nei dintorni che la possa liberare e dimendandosi violentemente al fine di liberarsi. Dopo 5 ore la sua mente confusa, stanca ed offuscata comincia ad entrare in uno stato di trance tale da farle vedere se stessa e Gerald vivi, anche se quest'ultimo risulta in realtà esser sbranato poco a poco, dinnanzi ai suoi occhi, da un cane randagio. Essi la aiutano a capire come scappare, facendole ricordare i momenti in cui fu abusata dal padre. Dopo circa un giorno però, inizia a vedere una terza presenza. Un 'uomo' sfigurato che a lei pare un mostro, la trova, ma né la libera, né le fa del male. All'inizio pensa che sia frutto della sua immaginazione, ma presto scoprirà che si sta sbagliando.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 19 maggio 2014, Deadline.com, rivelò che Mike Flanagan era stato scelto per dirigere un adattamento del romanzo di Stephen King, Il gioco di Gerald.[1] A settembre del 2016, Flanagan, ha riportato che il film verrà distribuito da Netflix. Il cast è formato da Carla Gugino e Bruce Greenwood, rispettivamente Jessie e Gerald Burlingame, e da Henry Thomas, Carel Struycken, Kate Siegel e Chiara Aurelia.[2] Lo stesso Stephen King ha descritto il film come "spaventoso ed ipnotico".[3][4]

Riprese[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film sono cominciate il 17 ottobre 2016, a Mobile in Alabama.[2][5]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il teaser trailer del film è stato diffuso il 6 settembre 2017 dal canale YouTube di Netflix.[6]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata distribuita su Netflix, in tutti i paesi in cui è disponibile, il 29 settembre 2017.[7][8][9]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato accolto positivamente dalla critica. Sull'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes registra un indice di gradimento del 91% basato su 27 recensioni con un voto medio di 7.6 su 10.[10] Su Metacritic, invece ha ottenuto un punteggio di 76 su 100, basato su 27 recensioni.[11]

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Un fotogramma della scena del processo in tribunale è stato spesso usato come thumbnail di alcuni video su Youtube, attirando un grande numero di click a causa della particolare fisionomia dell’attore Carel Struycken.[senza fonte]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mike Fleming Jr, Cannes: Stephen King Novel ‘Gerald’s Game’ To Be Adapted By ‘Oculus’ Helmer Mike Flanagan And Intrepid Pictures, in Deadline, 18 maggio 2014. URL consultato l'11 settembre 2017.
  2. ^ a b (EN) Mike Fleming Jr, Carla Gugino & Bruce Greenwood Star In Stephen King’s ‘Gerald’s Game’ For Netflix, in Deadline, 17 ottobre 2016. URL consultato l'11 settembre 2017.
  3. ^ (EN) Stephen King: Netflix's Gerald's Game Movie is 'Horrifying, Hypnotic', in Screen Rant, 12 febbraio 2017. URL consultato l'11 settembre 2017.
  4. ^ Il gioco di Gerald: Stephen King ha visto il film ed è "spaventoso e ipnotico", in Movieplayer.it. URL consultato l'11 settembre 2017.
  5. ^ (EN) Producer confirms Stephen King film production in Mobile, in AL.com. URL consultato l'11 settembre 2017.
  6. ^ Netflix, Gerald's Game | Official Trailer [HD] | Netflix, 6 settembre 2017. URL consultato l'11 settembre 2017.
  7. ^ Il gioco di Gerald: primo trailer del film Netflix che adatta l'omonimo romanzo di Stephen King, in ComingSoon.it. URL consultato l'11 settembre 2017.
  8. ^ Il gioco di Gerald - Il trailer del film Netflix ispirato al romanzo di Stephen King, in ScreenWEEK.it Blog, 6 settembre 2017. URL consultato l'11 settembre 2017.
  9. ^ Il Gioco di Gerald: il trailer del film tratto dal romanzo di Stephen King, in MondoFox, 7 settembre 2017. URL consultato l'11 settembre 2017.
  10. ^ (EN) Gerald's Game. URL consultato il 30 settembre 2017.
  11. ^ Gerald's Game. URL consultato il 30 settembre 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema