Mercy (film 2014)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Mercy
Mercy (2014).png
Una scena del film
Titolo originaleMercy
Lingua originaleInglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2014
Durata75 min
Rapporto2,35 : 1
Genereorrore
RegiaPeter Cornwell
SoggettoStephen King
SceneggiaturaMatt Greenberg
ProduttoreJason Blum, Gudrun Giddings, McG e Mary Viola
Produttore esecutivoMatt Greenberg e Jeanette Brill
Casa di produzioneBlumhouse Productions e Wonderland Sound and Vision
Distribuzione in italianoUniversal Pictures Home Entertainment
FotografiaByron Shah
MontaggioToby Yates e William Yeh
MusicheReza Safinia
ScenografiaClay A. Griffith
CostumiJustine Seymour
TruccoDavid Abbott, Michael Ezell, Kelly Golden, Kristy Horiuchi, Justin Raleigh e Brett Stern e Jill Warner
Interpreti e personaggi
Doppiatori originali
Doppiatori italiani

Mercy è un film del 2014 diretto da Peter Cornwell ed interpretato da Frances O'Connor, Shirley Knight, Chandler Riggs, Joel Courtney, Dylan McDermott e Mark Duplass. Esso è basato sul racconto "La nonna" di Stephen King, incluso nella raccolta Scheletri. Il film è stato rilasciato direttamente in video dalla Universal Pictures Home Entertainment il 7 ottobre 2014.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Due ragazzi, George e Buddy McCoy, si trasferiscono con la madre single presso la casa dell'anziana nonna Mercy che sta morendo. Ben presto i due fratelli iniziano a sperimentare strani fenomeni paranormali e scopriranno che la loro nonna è in realtà una strega.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il 25 ottobre 2012 venne annunciato che Peter Cornwell avrebbe diretto il film da una sceneggiatura di Matt Greenberg e che Frances O'Connor era stata assunta come protagonista del film.[2] Il 30 novembre 2012 è stato annunciato che Chandler Riggs e Joel Courtney si erano uniti al cast del film nei due ruoli principali.[3]

Le riprese del film si sono svolte nei primi mesi del 2013.[4]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito su video on demand, DVD e Blu-ray dalla Universal Pictures Home Entertainment il 7 ottobre 2014.[5]

Differenze con il racconto[modifica | modifica wikitesto]

  • Nel racconto la madre di George è costretta a lasciarlo da solo in casa con la nonna per andare all'ospedale dove è stato ricoverato l'altro figlio. Nel film l'intera famiglia si trasferisce a casa della nonna.
  • Il racconto si svolge tutto in una notte tempestosa mentre il film si svolge in un periodo di tempo molto più lungo.
  • Molti personaggi del film non sono presenti nel racconto.
  • Nel racconto il nome della zia è Flo mentre nel film è Jinny.

Citazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Il nome della casa di riposo (R. L. Flag Home for the Aged) è un omaggio al personaggio Randall Flagg del romanzo L'ombra dello scorpione di Stephen King.[4]
  • Il tipo di pannoloni per adulti sono del marchio Bachman. Richard Bachman è uno pseudonimo usato da Stephen King.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]