Jason Blum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jason Ferus Blum

Jason Ferus Blum (Los Angeles, 20 febbraio 1969) è un produttore cinematografico statunitense.

Blum è il fondatore e amministratore delegato della Blumhouse Productions, una compagnia specializzata nella produzione di film horror a basso budget. Ha vinto nel 2014 un Emmy Award per la produzione del film TV The Normal Heart, ed è stato nominato due volte all'Oscar al miglior film: per la produzione di Whiplash e per quella di Scappa - Get Out.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Blum è nato a Los Angeles, California, il figlio di Shirley Neilsen, una professoressa d'arte, e di Irving Blum, un mercante d'arte indipendente.[1] Ha iniziato a lavorare come venditore porta a porta e agente immobiliare. Il suo primo film prodotto è stato Scalciando e strillando di Noah Baumbach, che è stato suo compagno di stanza al college. Mentre cercava finanziamenti per il film ottiene un lavoro per la società di New York Arrow Entertainment. La sua famiglia conosceva Steve Martin, così Blum inviò all'attore una copia della sceneggiatura. Martin approvò la sceneggiatura e Blum allegò la lettera di risposta alla sceneggiatura, che venne consegnata a diversi dirigenti di Hollywood.[2] Blum ha lavorato per Bob e Harvey Weinstein come produttore esecutivo e successivamente produttore indipendente per la Warner Bros..[3] Inoltre ha lavorato come direttore di produzione per la Malaparte, una compagnia teatrale no-profit fondata da un gruppo di attori, tra cui Ethan Hawke e Steve Zahn.[4]

Nel 2000 fonda la Blumhouse Productions, una casa di produzione specializzata in film a basso costo.[5] Alcuni dei film prodotti da Blum sono stati altamente redditizi. Il film horror Paranormal Activity è stato prodotto con un budget 15.000 dollari e ha guadagnato quasi 200 milioni di dollari.[6] Blum ha anche prodotto i film horror Insidious (2010), Sinister (2012) e La notte del giudizio (2013), ognuno dei quali è diventato un potenziale franchise. Nel 2014 ha lavorato come produttore esecutivo del film per la televisione The Normal Heart, che ha vinto un Emmy per il miglior film TV, e il film drammatico Whiplash, che è stato candidato all'Oscar al miglior film.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

Dal 14 luglio 2012 Blum è sposato con la giornalista Lauren A.E. Schuker.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Lauren Schuker and Jason Blum, nytimes.com. URL consultato il 16 febbraio 2015.
  2. ^ (EN) I am Jason Blum, producer of Paranormal Activity, The Purge and Insidious: Chapter2., reddit.com. URL consultato il 16 febbraio 2015.
  3. ^ (EN) Interview: Jason Blum, dorkshelf.com. URL consultato il 16 febbraio 2015.
  4. ^ (EN) Interview with "Dark Skies" Producer Jason Blum, nerdist.com. URL consultato il 16 febbraio 2015.
  5. ^ (EN) About Blumhouse, blumhouse.com. URL consultato il 16 febbraio 2015 (archiviato dall'url originale il 21 giugno 2013).
  6. ^ (EN) Paranormal Activity, boxofficemojo.com. URL consultato il 16 febbraio 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN107562748 · LCCN (ENno2007134702