Carla Gugino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Carla Gugino (Sarasota, 29 agosto 1971) è un'attrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carla Gugino è nata a Sarasota, in Florida, figlia di un ortodontista statunitense di origini italiane e di una madre americana di origini inglesi e irlandesi. I suoi genitori si separarono quando aveva due anni e all'età di cinque anni si trasferisce in California con la madre. Ancora adolescente, intraprende la carriera di modella, trasferendosi a New York. Sentendosi a disagio, decide di tornare a Los Angeles, dove, spronata dalla zia Carol Merril, anche lei attrice, decide di frequentare un corso di recitazione. Nel 1989 fa la sua prima apparizione nel film In campeggio a Beverly Hills.

Nel 1994 appare nel videoclip della famosa canzone Always dei Bon Jovi. Nel 1998 è diretta da Brian De Palma in Omicidio in diretta, ma viene conosciuta dal grande pubblico per la saga cinematografica di Spy Kids nel ruolo di Ingrid Cortez che ricopre nei primi tre film della saga. Negli anni successivi partecipa a diverse pellicole di successo tra cui Sin City, Watchmen, Una notte al museo, Sucker Punch, American Gangster e San Andreas.

In televisione, dopo delle ospitate in alcuni telefilm, ottiene uno dei ruoli regolari nella serie televisiva Spin City al fianco di Michael J. Fox; tuttavia il suo personaggio esce di scena dopo i primi dodici episodi per poi tornare solo come ospite in un episodio della terza stagione. In seguito, dopo un episodio come ospite, l'attrice entra nel cast regolare della sesta ed ultima stagione di Chicago Hope. Tra il 2003 e il 2006 ottiene ruoli da protagonista nelle sfortunate serie televisive Karen Sisco e Threshold.

Successivamente l'attrice ottiene ruoli ricorrenti nei telefilm Entourage e Californication, nonché un ruolo da protagonista nella miniserie Political Animals al fianco di Sigourney Weaver. La Gugino partecipa poi come protagonista nelle sfortunate serie televisive Wayward Pines (prodotta da M. Night Shyamalan) e Roadies (ideata da Cameron Crowe). Nel 2018 torna a collaborare con il regista Mike Flanagan (che l'aveva già diretta nel film Il gioco di Gerald, tratto da un libro di Stephen King) nella serie televisiva per Netflix ispirata al libro di Shirley Jackson, The Haunting.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposata dal 1996 con il regista Sebastian Gutierrez.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatrici italiane[modifica | modifica wikitesto]

Nelle versioni in italiano dei suoi film, Carla Gugino è stata doppiata da:

Da doppiatrice è sostituita da:

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN22064389 · ISNI (EN0000 0001 1469 059X · LCCN (ENnr99029158 · GND (DE141613009 · BNF (FRcb14071472c (data) · WorldCat Identities (ENnr99-029158