Háma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la città della Siria, vedi Hama (città).
Háma
Hàma The Two Towers.png
John Leigh interpreta Háma nell'adattamento cinematografico di Peter Jackson
Universo Arda
Lingua orig. Inglese
Autore John Ronald Reuel Tolkien
Interpretato da John Leigh
Specie Uomini
Sesso Maschio
Etnia Rohirrim

« Io sono il Custode della Porta di Théoden; Háma è il mio nome. Qui devo pregarvi di deporre le armi prima di entrare. »

(Háma - Le due torri)

Háma è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. È il guardiano della porta della sala del trono e capitano della guardia del Re di Rohan, Théoden.

La storia[modifica | modifica wikitesto]

Il 2 marzo 3019 della Terza Era, Háma è fra coloro che ricevono a Meduseld quattro dei nove membri della compagnia dell'anello: Aragorn, Gandalf, Gimli e Legolas. Per permettere ai quattro viaggiatori di poter incontrare Re Théoden impone loro di consegnare le armi, seguendo l'ordine di Grima, consigliere del re, da lui e da molti altri soprannominato dispregiativamente "Vermilinguo". Sebbene all'inizio Aragorn e Gimli fossero restii all'idea, alla fine, seguendo il buon esempio degli altri due Compagni, accettano e consegnano le armi. Háma si fa però convincere dallo stregone e gli permette di tenere il bastone, conscio che questo fosse, nelle mani dell'Istaro, ben più di un semplice appoggio. Grazie anche al bastone, Gandalf libererà il re dal giogo di Grima.

Confondendo il suo gesto davanti alle porte come un sintomo di scarsa premura, Théoden relegherà momentaneamente Háma al ruolo di messaggero, e gli ordinerà di portare Éomer al suo cospetto. Tuttavia anche in questa occasione Háma si permetterà di interpretare a modo suo l'ordine ricevuto: non porterà infatti Éomer di fronte al re come prigioniero, ma come uomo libero. Anche in questo caso, comunque, l'esito delle azioni del capitano della guardia saranno positive: la prova della fedeltà del nipote, il prendere in mano la spada che questi gli porgeva, insieme alle parole di Gandalf, sanciranno la definitiva guarigione di Re Théoden. Sarà poi sempre Háma a recuperare Herugrim, la spada del re, dal forziere in cui Grima l'aveva nascosta insieme a molti altri oggetti che erano stati rubati.

Háma accompagnerà Théoden in guerra; al momento della separazione con Gandalf, quando alcuni uomini cominciarono a mettere in dubbio le azioni dello stregone, egli esprimerà la propria fiducia nei suoi confronti, dicendo che l'avrebbe aspettato come richiesto. Tuttavia, egli non rivedrà mai più Gandalf: al Fosso di Helm, durante la Battaglia del Trombatorrione, troverà la morte per mano degli orchi di Saruman e da essi il suo corpo verrà fatto a pezzi. A differenza della sua morte in sordina e quasi squallida nel film, nel libro Háma combatte strenuamente, viene isolato e circondato e soccombe in maniera eroica, dando il tempo di mettere in salvo diversi civili.

In seguito, al contrario degli altri caduti, posti in due grossi tumuli, uno per i nativi dell'Ovestfalda, l'altro per chi proveniva dai territori più ad est, verrà sepolto in una tomba solitaria all'ombra del Trombatorrione: a posare la prima manciata di terra sulla salma sarà il re in persona, rimpiangendo la perdita del suo capitano. Un ulteriore testimonianza del legame tra i due si vedrà ai piedi di Orthanc: tra i pensieri che salveranno Théoden dall'incantesimo di Saruman, posto d'onore trova il ricordo del cadavere fatto a pezzi di Háma.

Significato del nome[modifica | modifica wikitesto]

Dall'inglese antico, Háma potrebbe derivare dalla parola hám che significa "villaggio", "agglomerato rurale", oppure dalla parola hama che significa "copertura", "rivestimento".

Adattamenti[modifica | modifica wikitesto]

Cinematografico[modifica | modifica wikitesto]

Nel film Le due torri di Peter Jackson è impersonato dall'attore neozelandese John Leigh. Conserva il ruolo di custode della porta, ma rispetto al libro perisce in un attacco dei warg di Saruman prima di arrivare al Fosso di Helm.

Radiofonico[modifica | modifica wikitesto]

Nella trasposizione radiofonica della BBC la voce di Háma venne affidata a Michael Spice.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien