Éomund (maresciallo del Mark)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Éomund
UniversoArda
Lingua orig.Inglese
AutoreJohn Ronald Reuel Tolkien
SpecieUomini
SessoMaschio
EtniaRohirrim

Éomund è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. Era il Primo Maresciallo del Mark (Rohan) all'epoca di Théoden, del quale sposò la sorella Théodwyn: dal matrimonio nacquero Éomer ed Éowyn.

Éomund era incaricato della sicurezza del Mark orientale di Rohan, dove le incursioni degli Orchi erano una costante minaccia per gli abitanti e per i preziosi cavalli del Mark, i mearas. Il suo odio per gli Orchi lo portava spesso ad azioni avventate.

Fu proprio durante un incauto inseguimento di una banda di razziatori che fu ucciso, in un'imboscata presso gli Emyn Muil, nel 3002 della Terza Era. Poco dopo di lui morì anche la moglie, Théodwyn, e i figli vennero accuditi dallo zio, il re Théoden. Éomer erediterà la carica del padre.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien