Il ritorno del re (film 1980)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il ritorno del re
Titolo originaleThe Return of the King
PaeseRegno Unito
Anno1980
Formatofilm TV
Generefantastico
Durata98'
Lingua originaleinglese
Rapporto4:3
Crediti
RegiaJules Bass, Arthur Rankin Jr.
SceneggiaturaRomeo Muller
Casa di produzioneRankin/Bass Productions
Prima visione
Opere audiovisive correlate
PrecedentiThe Hobbit (1977)

Il ritorno del re è un film di animazione per la TV britannico diretto da Jules Bass e Arthur Rankin Jr.. È un adattamento del romanzo Il Signore degli Anelli di J.R.R. Tolkien.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre Frodo e Sam sono in viaggio per raggiungere il Monte Fato e distruggere l'Unico Anello, forgiato da Sauron l'Oscuro Signore di Mordor, i loro amici -Una volta erano insieme come "Compagnia dell'Anello", ma ora si sono divisi-, Aragorn, Legolas e Gimli, combattono per la libertà della Terra di Mezzo, contro le forze oscure del malvagio Sauron. Chi vincerà?

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato creato dallo stesso team che aveva lavorato nel film del 1977 The Hobbit.

Non è considerato il naturale proseguimento del film del 1978 Il Signore degli Anelli realizzata dal regista Ralph Bakshi. Questa, a causa della mancanza di finanziamenti, era stata interrotta dopo la battaglia del Fosso di Helm, mentre Il ritorno del re riprende la storia dove si era interrotta con Lo Hobbit, e offre un breve riepilogo ampiamente riadattato degli eventi dei primi due libri della trilogia tolkeniana, La Compagnia dell'Anello e Le due torri.

Anche lo stile di realizzazione è più simile a quello de Lo Hobbit che a quello de Il Signore degli Anelli, che era stato realizzato con il rotoscopio.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato distribuito dalla Rankin/Bass Productions come speciale TV nel 1980. È stato distribuito sia in VHS sia in DVD.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]