Il Signore degli Anelli: La Compagnia dell'Anello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo film, vedi Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello.
Il Signore degli Anelli:
La compagnia dell'anello

videogioco
PiattaformaXbox, Playstation 2, Microsoft Windows
Data di pubblicazione2002
GenereVideogioco di ruolo
SviluppoVivendi Universal Games
PubblicazioneBlack Label Games
Modalità di giocosingolo giocatore
Periferiche di inputjoystick
Motore graficoStrategy Action Game Engine
Supporto1 DVD-ROM
Seguito daLe due torri

Il Signore degli Anelli: La compagnia dell'anello è un gioco che si basa sulla vicende narrate nel romanzo di J. R. R. Tolkien.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In giorni ormai antichi, gli Elfi crearono magici anelli del potere. Li donarono ai re e ai principi degli Elfi, dei Nani, e degli Uomini, cosicché questi potessero guarire le ferite del mondo. Ma l'oscuro signore Sauron forgiò L'Unico Anello per soggiogare gli altri anelli del potere. In una grande battaglia, le libere genti della Terra di Mezzo sconfissero Sauron ed egli perse il suo anello. Ma ora Il Signore degli Anelli è tornato nella sua oscura torre nella terra di Mordor. Ha solo bisogno dell'Unico Anello per avvolgere tutta la Terra in una seconda oscurità.

I personaggi giocabili[modifica | modifica wikitesto]

Il resto della compagnia[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi menzionati[modifica | modifica wikitesto]

Sono parecchi i personaggi del romanzo presenti nel gioco. Non possono essere utilizzati, ma interagiscono con i personaggi principali attraverso il dialogo. Tra i tanti vi sono: Milo Rintanati, Ted Sabbioso, Sancio Tronfipiede, Minto Rintanati, Lotho Sackville-Baggins, Lobelia Serracinta, Robin Tanabuca, Nonno Duepiedi, Hamfast Gamgee, Ugo Serracinta (viene solo nominato dal Gaffiere), Rosa Cotton, Naquercio, Fredegario Bolgeri (solo nella piattaforma Xbox), Angelica Baggins, Maggot, Tom Bombadil, Baccador, Omorzo Cactaceo, Billy Felci, Nob, Bob, Glorfindel, Elrond, Bilbo Baggins, Glóin (solo nella piattaforma Xbox), Arwen, Gollum, Ori (solo nella piattaforma Xbox), Haldir, Galadriel, Celeborn.

Personaggi non presenti nel romanzo[modifica | modifica wikitesto]

Sono presenti dei personaggi inventati apposta per il gioco che incontrerà Frodo durante il viaggio. Hal Soffiatromba è un anziano hobbit di Hobbiville proprietario del "Vecchio Granaio" che chiederà aiuto a Frodo in cambio di una ricompensa. Artemisia è uno hobbit che Frodo incontra nel Paese delle verdi colline e successivamente a Brea. Nella piattaforma Xbox, quando Frodo parte per la Vecchia Foresta, all'uscita di Hobbiville, incontra un Guardacontea che aiuta a riparare il cancello della città. Un altro personaggio è Nali, un nano di Erebor che Frodo incontra nella locanda del Puledro Impennato. Nella piattaforma Xbox, quando Aragorn incontra gli Hobbit a Brea e va alla ricerca di Merry, incontra un abitante donna del villaggio, probabilmente hobbit ed affronta un gruppo di grossi roditori capeggiati da Harry Caprifoglio.

Nemici principali[modifica | modifica wikitesto]

Nemici comuni[modifica | modifica wikitesto]

I luoghi della missione[modifica | modifica wikitesto]

Differenze[modifica | modifica wikitesto]

Sono presenti alcune differenze tra le piattaforme Xbox e PlayStation 2/PC.

  • Nella piattaforma Xbox, Frodo incontra più personaggi e deve compiere molte più buone azioni.
  • Nella Contea e nella Vecchia Foresta, Frodo può ricavare un Alveare, un contenuto di energia che rende gli attacchi più offensivi. Nella versione Playstation 2/PC, l'Alveare non è presente. Stessa cosa per Aragorn che può ricavare il Berillio.
  • La grafica della versione Playstation 2 e[senza fonte] PC è di gran lunga superiore rispetto a quella Xbox.
  • I dettagli della piattaforma Xbox sono più curati (Es.: i mobili di Casa Baggins possono essere aperti).
  • Nella piattaforma Xbox, Frodo e Aragorn, hanno più armi da lancio.
  • Ci sono alcuni livelli del gioco che sono completamente diversi gli uni dagli altri per grafica e nemici.
  • Nella piattaforma Xbox sono presenti più missioni.
  • Nella versione Playstation 2/PC i personaggi principali sono spesso insieme ad altri membri della Compagnia, cosa che non avviene nella piattaforma Xbox.
  • Nella versione Playstation 2/PC, Frodo, avvicinandosi alle case-hobbit, può vedere i vari proprietari con relativo indirizzo e numero civico.
  • Nella piattaforma Xbox è possibile entrare a Casa Gamgee, nel Mulino di Ted Sabbioso, nel Vecchio Granaio di Hal Soffiatromba, a casa Bolgeri e all'interno del cortile di Maggot, a Brea Frodo Baggins ha la possibilità di visitare il proprio alloggio alla locanda del Puledro Impennato. Aragorn può visitare un appartamento a Brea.
  • Nella piattaforma Xbox, Frodo può ricevere il Tonico dei Nani o l'Unguento di Grassotto, potenti bevande che ripristinano tutta la salute. Riceve anche il bastone da passeggio di Grassotto, un largo bastone di legno, intagliato meravigliosamente, creato con il legno migliore.
  • Nella piattaforma Xbox il resto della compagnia riceve altre armi nell'ordine: Boromir riceverà la spada Numènoreana; Legolas riceverà l'arco dei Galadrhim; Gimli riceverà l'ascia di Durin. Meriadoc Brandibuck e Peregrino Tuc riceveranno le spade dell'ovest.