Gamling

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Gamling
Il Signore degli Anelli 168.jpg
Bruce Hopkins interpreta Gamling nell'adattamento cinematografico di Peter Jackson
UniversoArda
Lingua orig.Inglese
AutoreJohn Ronald Reuel Tolkien
Interpretato daBruce Hopkins
Voce italianaRoberto Draghetti
SpecieUomini
SessoMaschio
EtniaRohirrim
Data di nascita2991 T.E.

Gamling è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. È il Capitano delle truppe di Rohan di stanza al Fosso di Helm ne Il Signore degli Anelli.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Gamling il Vecchio è l'anziano Capitano che Erkenbrand dell'Ovestfalda ha posto a guardia del Fosso di Helm. Egli accoglie Théoden, Éomer e i loro uomini in fuga dall'esercito di Saruman. Guida la difesa del Fosso insieme ad Éomer e ad Aragorn, ma insieme al Maresciallo e a Gimli il Nano sarà costretto a ritirarsi nelle Caverne Scintillanti. Ne uscirà vittorioso grazie all'arrivo di Gandalf e di Erkenbrand e alla sconfitta delle truppe di Saruman. Non comparirà in seguito ne Il Signore degli Anelli.

Adattamento cinematografico di Peter Jackson[modifica | modifica wikitesto]

Nei film di Peter Jackson l'importanza del personaggio è molto aumentata. Egli non è più un semplice capitano, ma è il Vice-Capitano delle Guardie di Re Théoden. A seguito della morte del Capitano Háma, in un agguato degli Warg, diventa egli il Capitano della Guardia Reale e difende il Re durante la battaglia del Fosso di Helm, diventando anche il Vessilifero dello Stendardo Reale. Durante Il ritorno del re pare diventare Maresciallo, poiché non segue Théoden, ma guida una propria éored, proprio come Éomer e Grimbold. Dopo la Battaglia dei Campi del Pelennor non compare più.

Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien