Gaglianico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gaglianico
comune
Gaglianico – Stemma
Gaglianico – Veduta
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Piemonte-Stemma.svg Piemonte
Provincia Provincia di Biella-Stemma.png Biella
Amministrazione
Sindaco Paolo Maggia (lista civica Insieme per Gaglianico) dal 25/05/2014
Territorio
Coordinate 45°33′00″N 8°07′00″E / 45.55°N 8.116667°E45.55; 8.116667 (Gaglianico)Coordinate: 45°33′00″N 8°07′00″E / 45.55°N 8.116667°E45.55; 8.116667 (Gaglianico)
Altitudine 353 m s.l.m.
Superficie 4,5 km²
Abitanti 3 931[1] (31-12-2010)
Densità 873,56 ab./km²
Comuni confinanti Biella, Candelo, Ponderano, Sandigliano, Verrone
Altre informazioni
Cod. postale 13894
Prefisso 015
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 096026
Cod. catastale D848
Targa BI
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti gaglianichesi
Patrono san Pietro
Giorno festivo 29 giugno
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Gaglianico
Gaglianico
Sito istituzionale

Gaglianico (Gajanìn in piemontese) è un comune italiano di 3.932 abitanti[2] della provincia di Biella, in Piemonte.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio comunale si trova nella pianura biellese poco a sud del capoluogo ad una quota che va dai circa 370 m s.l.m. nella sua porzione settentrionale ai 305 m al confine con Verrone, a sud.[3]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Toponimo[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del comune deriva forse dal patronimico latino Gallianus; una seconda interpretazione fa invece derivare il nome del paese dalla presenza di abitatori di origine celtica, ai quali ci si riferiva con i termini Gaul o Caul.[4]

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

La torre campanaria

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

  • Chiesa parrocchiale S. Pietro: è un rifacimento seicentesco/settecentesco di un edificio menzionato nei documenti fin dal 1207. Il campanile fu completato nel 1727 e si deve, come la facciata, al Siletti di Mongrando.[4]
  • Oratorio di San Rocco, sulla vecchia strada per Sandigliano, con affreschi del 1526.

Architetture civili[modifica | modifica wikitesto]

  • Castello: a pianta quadrangolare è forse il meglio conservato tra i castelli del Biellese.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[5]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Il municipio
Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2004 2009 Paolo Maggia lista civica Sindaco
2009 2014 Andrea Quaregna lista civica Sindaco
2014 in carica Paolo Maggia lista civica Insieme per Gaglianico[6] Sindaco

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Il comune di Gaglianico è gemellato con:

Persone legate a Gaglianico[modifica | modifica wikitesto]

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Nonostante la sua piccola estensione il comune è attraversato da due strade statali (la SS 143 Vercellese e la SS 230 di Massazza) e dalla ferrovia Biella-Santhià.

Tra il 1890 e il 1933 Gaglianico fu servito dalla tranvia Vercelli-Biella.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Bilancio demografico Istat al 30/09/2010. URL consultato il 16 febbraio 2011.
  3. ^ Carta Tecnica Regionale raster 1:10.000 (vers.3.0) della Regione Piemonte - 2007
  4. ^ a b Comuni della Provincia di Biella, AA.VV, Nerosubianco edizioni, Cuneo 2005
  5. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  6. ^ Comune di Gaglianico, La Repubblica; risultati on-line su www.repubblica.it (consultato nel giugno 2014)
  7. ^ Gaglianico punta sull’eco-energia; articolo del 13-9-2006 su /www.ecodallecitta.it (consultato nel giugno 2013)
Controllo di autorità VIAF: (EN235713119
Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte