Episodi di Doraemon (serie animata 1979)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Logo italiano della serie animata del 1979. A sinistra Doraemon, a destra Nobita.

Questa è la lista degli episodi dell'anime 1979 di Doraemon, serie televisiva anime prodotta dallo studio Shin-Ei Animation e trasmessa in Giappone su TV Asahi. La serie è terminata nel 2005, ma è stata proseguita e riavviata dalla successiva serie anime del 2005.

In Italia Doraemon è stato trasmesso inizialmente dalla Rai, dal 25 ottobre 1982 al 30 giugno 1983 (serie storica); non sono stati tuttavia doppiati altri episodi fino al 2002, con il passaggio dei diritti a Mediaset, che ha trasmesso l'anime dal 3 marzo 2003 al 5 dicembre 2012, per un totale di 992 episodi, mentre i restanti rimangono inediti.

Stagioni Giappone[modifica | modifica wikitesto]

Tale divisione segue la trasmissione degli episodi giapponese. Fanno parte di una stagione tutti gli episodi trasmessi in uno stesso anno.

Titolo italiano Episodi
Giappone
Episodi
Italia
Trasmissione
Giappone Italia
1 Prima stagione235-1979-
2 Seconda stagione236-1980-
3 Terza stagione152-1981-
4 Quarta stagione49-1982-
5 Quinta stagione52-1983-
6 Sesta stagione51-1984-
7 Settima stagione52-1985-
8 Ottava stagione50-1986-
9 Nona stagione60-1987-
10 Decima stagione49 + S-1988-
11 Undicesima stagione54-1989-
12 Dodicesima stagione50-1990-
13 Tredicesima stagione50 + S-1991-
14 Quattordicesima stagione51-1992-
15 Quindicesima stagione70-1993-
S Le fiabe di Doraemon24-1993-
16 Sedicesima stagione51-1994-
17 Diciassettesima stagione48-1995-
18 Diciottesima stagione48-1996-
19 Diciannovesima stagione51-1997-
20 Ventesima stagione44-1998-
21 Ventunesima stagione45 + S-1999-
22 Ventiduesima stagione40-2000-
23 Ventitreesima stagione41-2001-
24 Ventiquattresima stagione45-2002-
25 Venticinquesima stagione45-2003-
26 Ventiseiesima stagione38-2004-
27 Ventisettesima stagione10-2005-

Stagioni Italia[modifica | modifica wikitesto]

Gli episodi non sono stati trasmessi rispettando l'ordine originale: viene utilizzata per convenzione la suddivisione adottata in Italia. Gli episodi di ogni serie si trovano nella relativa sotto-pagina.

È inoltre compresa nella suddivisione la serie "speciale" di cortometraggi de Le fiabe di Doraemon, nel quale i protagonisti dell'anime re-interpretano numerose favole.

Titolo Episodi
Italia
Trasmissione
Giappone Italia
0 Serie storicand-25 ottobre 1982
30 giugno 1983
1 Prima serie104-3 marzo 2003
6 giugno 2003
2 Seconda serie137-24 novembre 2003
14 maggio 2004
3 Terza serie275-30 agosto 2004
20 dicembre 2005
4 Quarta serie152-5 settembre 2006
16 febbraio 2007
5 Quinta serie164-11 giugno 2007
24 ottobre 2007
S Le fiabe di Doraemon22-26 luglio 2007
24 agosto 2007
6 Sesta serie104-22 ottobre 2010
12 dicembre 2010
7 Settima serie56-24 maggio 2012
5 dicembre 2012

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggio Voce giapponese Voce italiana
RAI Mediaset
Doraemon Nobuyo Ōyama Liù Bosisio (1ª voce)
Graziella Polesinanti (2ª voce)
Pietro Ubaldi
Nobita Nobi Noriko Ohara Massimo Corizza (1ª voce)
Marco Joannucci (2ª voce)
Davide Garbolino
Shizuka Minamoto Michiko Nomura Carla Comaschi Federica Valenti
Takeshi Goda (Gian) Kazuya Tatekabe Luca Francimei Luca Bottale
Suneo Honekawa Kaneta Kimotsuki Graziella Polesinanti Patrizia Scianca
Tamako Kataoka Sachiko Chijimatsu Carla Comaschi Elda Olivieri
Nobisuke Nobi Masayuki Katō (1ª voce: 1979 - 1992)
Yōsuke Naka (2ª voce: 1992 - 2005)
assente / sconosciuto Cesare Rasini
Sewashi Nobi Yoshiko Ōta Renata Bertolas
Dorami Keiko Yokozawa Serena Clerici
Dekisugi Hidetoshi Sumiko Shirakawa Barbara Cinquatti (1ª voce)
Stefano Pozzi (2ª voce)
Renata Bertolas (3ª voce)
Maestro di Nobita Osamu Kato (1ª voce)
Masashi Amenomori (2ª voce)
Ryōichi Tanaka (3ª voce)
Sergio Romanò
Jaiko Goda Kazuyo Aoki Jolanda Granato
Madre di Shizuka Keiko Yokozawa (1ª voce: 1979 - 1981)
Masako Matsubara (2ª voce: 1981 - 2005)
Marina Thovez
Madre di Gian Kazuyo Aoki Rosalba Bongiovanni
Madre di Suneo Yoshino Ōtori (1ª voce: 1979 - 1991)
Mari Yokō (2ª voce: 1991 - 2005)
Elisabetta Spinelli
Signor Kaminari Shingo Kanemoto (1ª voce)
Takeshi Watabe (2ª voce)
Mario Scarabelli

Il doppiaggio dell'anime 1979 di Doraemon comprende due differenti edizioni:

  • L'edizione Rai o edizione storica, trasmessa su Rai 2 nel programma televisivo per ragazzi Tandem tra il 25 ottobre 1982 e il 30 giugno 1983; essa comprende un numero indefinito di episodi. Tale edizione non ebbe grande successo e, conclusa la trasmissione dei primi episodi, non ne furono doppiati altri; le repliche avvennero solo su alcune televisioni locali. L'edizione Rai è inoltre caratterizzata dall'italianizzazione dei nomi dei personaggi: il protagonista Doràemon viene chiamato Doraemòn; Nobita Nobi diventa Guglielmo Guglielminetti e soprannominato Guglia; Shizuka viene chiamata Susy; Gian diventa Giangi; Suneo viene chiamato Zippo.
  • L'edizione Mediaset, trasmessa su Italia 1, Hiro e Boing dal 3 marzo 2003 all'8 dicembre 2012, per un totale di 992 episodi; essa ha riscosso un notevole successo e ha rilanciato de facto la serie in Italia. L'adattamento di tale edizione ripristina i nomi originali dei vari personaggi e presenta un nuovo doppiaggio, mantenuto anche nell'anime del 2005 della serie.
Nome Stagione italiana
S
Direzione del doppiaggio
Liù Bosisio Si
Giovanni Brusatori Si
Paolo Torrisi Si Si Si Si
Sergio Romanò Si Si Si Si Si Si Si
Dialoghi
Liù Bosisio Si
Giovanni Brusatori Si
Marina Attilio Si Si Si Si
Arianna Patti Si Si Si
Sergio Romanò Si Si Si
Maria Cristina Robustelli Si Si Si Si Si Si
Laura Brambilla Si Si Si
Antonella Marcora Si Si
Michela Uberti Si
Paola Zampolli Si
Chiara Serafin Si
Manuela Scaglione Si Si Si
Paola Bonomi Si
Martino Consoli Si
Silvia Bacinelli Si
Elena Sorgato Si
Fabrizio Castellano Si
Laura Distretti Si
Sincronizzazione
Giancarlo Martino n. a. Si Si Si
Stefano Di Modugno Si Si Si Si
Andrea Andriola Si Si
Mix
Moreno Grossi Pometti n. a. Si Si Si
Stefano Di Modugno Si Si Si Si
Andrea Andriola Si Si
Trascrizione
Stefano Di Modugno n. a. Si Si Si Si non accreditato
Alessandro Ferrario Si
Post-produzione video
Ignazio Giardina n. a. Si Si Si Si Si Si Si
Cristina Bianchi Si Si
Gabriela Marchini Si Si
Studio di doppiaggio
Cooperativa Rinascita Cinematografica Si
Merak Film Si Si Si Si Si Si Si
Diritti di trasmissione
Italian TV Broadcasting Si
Mediaset Si Si Si Si Si Si Si

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Giappone[modifica | modifica wikitesto]

Dal 1979 al 2005, per tutta la durata della serie, la sigla di apertura è stata Doraemon no uta, seppur con diversi arrangiamenti e cantata da diversi artisti. Negli ultimi tre anni della serie, la sigla di apertura variava con cadenza annuale.

Le sigle di chiusura sono state invece numerose, e interpretate la maggior parte delle volte da cantanti diversi da quelli della sigla di apertura. In alcuni casi la sigla è stata cantata anche da Nobuyo Ōyama, ossia dalla doppiatrice giapponese di Doraemon.

Tipo Titolo Cantante Data
Apertura Doraemon no uta (ドラえもんのうた?) Kumiko Ōsugi 2 aprile 1979 - 2 ottobre 1992
Satoko Yamano 9 ottobre 1992 - 20 settembre 2002
Tokyo Purin 4 ottobre 2002 - 11 aprile 2003
Misato Watanabe 18 aprile 2003 - 23 aprile 2004
AJI 30 aprile 2004 - 18 marzo 2005
Chiusura Aoi sora wa pocket sa (青い空はポケットさ?) Kumiko Ōsugi 8 aprile 1979 - 27 settembre 1981
Maru-gao no uta (まる顔のうた?) Nobuyo Ōyama 2 ottobre 1981 - 30 marzo 1984
Santa Claus wa doko no hito (サンタクロースはどこのひと?) 18 novembre - 30 dicembre 1983
Boku-tachi Chikyū-jin (ぼくたち地球人?) Mitsuko Horie 6 aprile 1984 - 8 aprile 1988
Aozora-tte Iina (青空っていいな?) 15 aprile 1988 - 2 ottobre 1992
Ashita mo♥tomodachi (あしたも♥ともだち?) Yui Nishiwaki 9 ottobre 1992 - 7 aprile 1995
Boku Doraemon 2112 (ぼくドラえもん2112?) Nobuyo Ōyama e Kōrogi '73 14 aprile 1995 - 20 settembre 2002
Mata aeru hi made (またあえる日まで?) Yuzu 4 ottobre 2002 - 11 aprile 2003
Tanpopo no uta (タンポポの詩?) The Aflee 18 aprile - 3 ottobre 2003
YUME biyori (YUME日和?) Hitomi Shimatani 10 ottobre 2003 - 28 maggio 2004
Aa Ii na! (あぁ いいな!?) W 4 giugno 2004 - 18 marzo 2005

Italia[modifica | modifica wikitesto]

Edizione Rai[modifica | modifica wikitesto]

Nell'edizione Rai è stata usata solo una sigla d'apertura e una di chiusura. La sigla di chiusura è stata tradotta e adattata da Franco Migliacci sulla base di quella giapponese, Boku Doraemon.

Tipo Titolo Cantante Tempo utilizzo
Apertura Il gatto Doraemon Oliver Onions 25 ottobre 1982 - 30 giugno 1983
Chiusura La canzone di Doraemon Coro I nostri figli, di Nora Orlandi

Edizione Mediaset[modifica | modifica wikitesto]

Nella successiva edizione Mediaset è stata usata, dal 2003 al 2012, un'unica sigla sia per l'apertura che per la chiusura. Essa, scritta da Alessandra Valeri Manera, Giorgio Vanni e Max Longhi, è cantata da Cristina D'Avena.

Tale sigla ha avuto nel tempo numerosi montaggi video: la prima stagione è stata trasmessa con una versione "estesa" da due minuti; la seconda, la terza e la quarta stagione sono state trasmesse con la versione "abbreviata" del precedente montaggio video. Le successive stagioni presentano ognuna un differente montaggio video.

Tipo Titolo Cantante Tempo utilizzo
Apertura Doraemon Cristina D'Avena 3 marzo 2003 - 5 dicembre 2012
Chiusura

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]