Giovanni Brusatori

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Giovanni Brusatori, alias Giovanni Brusadori (Milano, 4 luglio 1946), è un attore, doppiatore, dialoghista e direttore del doppiaggio italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Inizia nel 1967 come attore nel film L'uomo del colpo perfetto[1]. Due anni dopo partecipa al film Sotto il segno dello scorpione[2] e successivamente recita, fino al 1987, in altri 17 film[3].

Brusatori ha preso parte a diversi film: Quelli dell'antirapina, dove interpreta Luca[4], Gli assassini sono nostri ospiti[5], Il vizio ha le calze nere[6] Il delitto Matteotti, con Vittorio De Sica[7], Povero Cristo[8], Porca società[9]. Ha lavorato inoltre con la 20th Century Fox, nel film Cagliostro[10].

Nel 1981 partecipa al film Bianco, rosso e Verdone, nel ruolo del medico[11]. Nel 1992 partecipa al suo ultimo film, Cronaca nera, per poi intraprendere la professione di insegnante in una scuola di Napoli.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Come doppiatore inizia nei primi anni ottanta, doppiando Robbie Robbie e la voce narrante in Yattaman, di cui fu anche direttore di doppiaggio[12], oltre a fare sempre la voce narrante nelle serie anime Mademoiselle Anne[13] e Calendar Men, di cui ha diretto il doppiaggio[14]. Ha inoltre diretto il doppiaggio di tre telenovelas, tra cui Terre del finimondo, e il doppiaggio di numerosi cartoni animati e anime, fra i quali sono presenti: Lo scoiattolo Banner, L'Uomo Tigre, Mimì e la nazionale di pallavolo e la serie storica di Doraemon.

Regista e sceneggiatore[modifica | modifica wikitesto]

Ha fatto lo sceneggiatore nel film Le evase - Storie di sesso e di violenze[10], di cui è stato anche regista, ed ha sceneggiato I promessi sposi, andato in onda su Rai 1 nel 1967.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Cartoni animati[modifica | modifica wikitesto]

Direttore del doppiaggio[3][modifica | modifica wikitesto]

Libri[modifica | modifica wikitesto]

  • I viaggi d'autore, 2015

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ L'uomo del colpo perfetto [collegamento interrotto], su fcolella.com. URL consultato il 6 gennaio 2022.
  2. ^ Pier Marco De Santi, I film di Paolo e Vittorio Taviani, Roma, Gremese, 1998, p. 67, ISBN 88-7605-311-5. URL consultato il 6 gennaio 2022.
  3. ^ a b Giovanni Brusatori, su Il mondo dei doppiatori, AntonioGenna.net. Modifica su Wikidata
  4. ^ Quelli dell'antirapina, su I film della Pollanet Squad. URL consultato il 6 gennaio 2022.
  5. ^ Gli assassini sono nostri ospiti, su VHS-Store.it. URL consultato il 6 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale il 15 luglio 2012).
  6. ^ Il vizio ha le calze nere Archiviato il 21 marzo 2009 in Internet Archive. su set
  7. ^ Il delitto Matteotti, in Archivio del cinema italiano, ANICA.
  8. ^ Giovanni Brusatori, su MYmovies.it. URL consultato il 6 gennaio 2022.
  9. ^ Porca Società, su vhs-store. URL consultato il 6 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale il 23 luglio 2012).
  10. ^ a b Roberto Poppi e Mario Pecorari, Dizionario del cinema italiano. I film. Vol. 4\1: Dal 1970 al 1979. A-L., Roma, Gremese, 1998, p. 289, ISBN 88-7605-935-0. URL consultato il 6 gennaio 2022.
  11. ^ Massimo Bertarelli, Il cinema italiano in 100 film, Roma, Gremese, 2004, p. 212, ISBN 88-8440-340-5. URL consultato il 6 gennaio 2022.
  12. ^ Cast Yattaman, su MYmovies.it. URL consultato il 6 gennaio 2022.
  13. ^ Mademoiselle Anne, su Calliopea. URL consultato il 6 gennaio 2022 (archiviato dall'url originale il 4 agosto 2009).
  14. ^ Yattaman: Il libro in italiano, su Newbokan. URL consultato il 6 gennaio 2022.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN107616603 · WorldCat Identities (ENviaf-107616603