Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Doraemon: Nobita to buriki no labyrinth

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Doraemon: Nobita to buriki no labyrinth
Titolo originaleドラえもん のび太とブリキの迷宮 (ラビリンス)
Lingua originalegiapponese
Paese di produzioneGiappone
Anno1993
Durata101 min
Genereanimazione, avventura
RegiaTsutomu Shibayama
SoggettoHiroshi Fujimoto, Motoo Abiko
SceneggiaturaHiroshi Fujimoto, Motoo Abiko
ProduttoreSoichi Besshi, Toshihide Yamada, Yoshiaki Koizumi
Casa di produzioneShin Ei Animation, Shogakukan, TV Asahi
FotografiaOsakabe Toru, Hideko Takahashi
MontaggioKazuo Inoue, Yuko Watase
MusicheShunsuke Kikuchi
Art directorNobuo Numai
AnimatoriAyumu Watanabe, Sadayoshi Tominaga
Doppiatori originali

Doraemon: Nobita to buriki no labyrinth (ドラえもん のび太とブリキの迷宮 (ラビリンス) Doraemon - Nobita to buriki no rabirinsu?, lett. Doraemon - Nobita ed il labirinto di latta) è un film ɡiapponese per bambini (Kodomo) del 1993 diretto da Tsutomu Shibayama. È il quattordicesimo film d'animazione tratto dalla serie Doraemon di Fujiko Fujio.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Durante una serata davanti alla televisione, il padre di Nobita vede una pubblicità relativa ad un meraviglioso villaggio vacanze. Assonnato e poco cosciente, l'uomo prenota una vacanza senza rendersi conto di parlare con la televisione. Il giorno dopo l'uomo parla con la famiglia delle vacanze, solo per rendersi conto di non avere la minima idea di dove si trovi il resort della pubblicità. Improvvisamente nella stanza di Nobita compare una misteriosa valigia, che si rivela essere un magico portale per il villaggio vacanze, che è gestito da tanti piccoli robot di latta. La famiglia di Nobita decide di aderire alla vacanza offerta, inconsapevoli del fatto che la persona che ha organizzato tutto ha un piano segreto.

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigle[modifica | modifica wikitesto]

Giappone Giappone
Tipo Titolo Cantante
Opening Doraemon no uta (ドラえもんのうた?) Satoko Yamano
Ending Nani ka ī koto kitto aru (何かいい事きっとある?) Wakako Shimazaki

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film è stato proiettato per la prima volta nelle sale cinematografiche giapponesi il 6 marzo 1993.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]