Doraemon: Nobita to mugen san-kenshi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Doraemon: Nobita to mugen san-kenshi
Titolo originale ドラえもん のび太と夢幻三剣士
Lingua originale giapponese
Paese di produzione Giappone
Anno 1994
Durata 100 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere animazione
Regia Tsutomu Shibayama
Soggetto Fujiko Fujio
Casa di produzione Shin Ei Animation, Shogakukan, TV Asahi
Musiche Shunsuke Kikuchi
Doppiatori originali

Doraemon: Nobita to mugen san-kenshi (ドラえもん のび太と夢幻三剣士?), è il quindicesimo film d'animazione di Doraemon. Il film è stato distribuito nelle sale giapponesi il 12 marzo 1994.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Stanco di essere continuamente vittima di spaventosi incubi, Nobita chiede a Doraemon di dargli un ciusky per sognare ciò che vuole. Inizialmente cerca di avere un sogno riguardo Atlantide, ma invano. Decide allora di vivere un'avventura ispirata a I tre moschettieri ed ambientata in un regno fantasy. Nel sogno, Nobita ed i suoi amici dovranno però sconfiggere un re malvagio: se non fossero riusciti nell'intento, quest'ultimo sarebbe uscito dal sogno di Nobita e avrebbe rovinato i sogni delle altre persone.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]