Alessandra Valeri Manera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Alessandra Valeri Manera (Milano, 21 novembre 1956) è una paroliera, giornalista, autrice televisiva e counselor italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Giornalista e responsabile della programmazione per ragazzi delle reti del Gruppo Mediaset dal 1980 al 2001, è stata ed è ancora oggi anche autrice di centinaia di testi per sigle di cartoni animati e canzoni per bambini[1], curatrice di vari programmi come i famosi contenitori Bim Bum Bam e Ciao Ciao nonché co-ideatrice e produttrice dei telefilm con protagonista Cristina D'Avena, di cui è stata scopritrice e valorizzatrice. Con lei hanno collaborato vari autori, come il maestro Giordano Bruno Martelli e suo figlio Augusto, Detto Mariano, Ninni Carucci, Enzo Draghi, Massimiliano Pani, Piero Cassano, Gino De Stefani, Paolo Marino, Fabrizio Baldoni, Mario Pagano, Valeriano Chiaravalle, Silvio Amato, Vince Tempera, Franco Fasano, Max Longhi, Giorgio Vanni, Cristiano Macrì, Danilo Aielli, Maurizio Perfetto, Antonio Galbiati.

Ha inoltre scritto i testi di alcune canzoni per lo Zecchino d'Oro, tra cui Bit del 1985 con la quale ha vinto una "G" d'Oro, premio istituito dal settimanale Il Giornalino.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ I testi di alcune canzoni sono stati firmati con il nome d'arte Alinvest.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]