BRICS

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
In verde gli stati che costituiscono il BRICS

BRICS è un acronimo utilizzato in economia internazionale per riferirsi congiuntamente a:

Questi paesi condividono una situazione economica in via di sviluppo, abbondanti risorse naturali strategiche e, cosa più importante, sono stati caratterizzati da una forte crescita del prodotto interno lordo (PIL) e della quota nel commercio mondiale, soprattutto nella fase iniziale del XXI secolo.

Tali economie si propongono di costruire un sistema commerciale globale attraverso accordi bilaterali che non siano basati esclusivamente sul petrodollaro. Il termine ha avuto origine dal precedente BRIC, da cui sono nati in seguito anche gli acronimi BRICS con l'aggiunta del Sudafrica e BRICST con l'aggiunta della Turchia[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I cinque leader del BRICS durante il VI summit a Fortaleza.

Nel novembre 2010 il Fondo monetario internazionale ha incluso i Paesi BRIC tra i dieci paesi con il diritto di voto più elevato, insieme a Stati Uniti d'America, Giappone e i quattro Paesi più popolati dell'Unione europea (Francia, Germania, Italia e Regno Unito).[2]

A seguito della mancata ripartizione delle quote, giacente presso il Congresso degli Stati Uniti, una cui redistribuzione era stata avanzata dai paesi del BRICS, questi ultimi hanno dato vita a una propria strutturazione finanziaria autonoma (New Development Bank), alternativa al FMI durante il loro 6º summit a Fortaleza, in Brasile, il 15 luglio 2014.

Riunioni[modifica | modifica wikitesto]

In tabella anche i due precedenti incontri relativi al BRIC.

Data Paese ospitante Presidente Località Sito web Note
16 giugno 2009 Russia Russia Dmitry Medvedev Ekaterinburg BRIC
15 aprile e 16 aprile 2010 Brasile Brasile Luiz Inácio Lula da Silva Brasilia[3] BRIC
14 aprile 2011 Cina Cina Hu Jintao Sanya
29 marzo 2012 India India Manmohan Singh Nuova Delhi
26-27 marzo 2013 Sudafrica Sudafrica Jacob Zuma Durban
14-16 luglio 2014 Brasile Brasile Dilma Rousseff Fortaleza VI BRICS Summit
8-9 luglio 2015 Russia Russia Vladimir Putin Ufa
15-16 ottobre 2016 India India Narendra Modi Panaji

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Programma BRICST — Internazionalizzazione — E-R Imprese
  2. ^ FAQ: Which members would be among the 10 largest shareholders under this agreement?
  3. ^ Cúpula do BRIC será em Brasília, em abril (L'incontro del BRIC si terrà a Brasilia) in 'Último Segundo in portoghese Copia archiviata, su ultimosegundo.ig.com.br. URL consultato il 19 aprile 2010 (archiviato dall'url originale il 15 febbraio 2010).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàGND (DE1061006514
Economia Portale Economia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di economia