TRACECA

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
TRACECA
TRAnsport Corridor Europe-Caucasus-Asia
TipoOrganizzazione di cooperazione economica
Fondazione1993
Area di azioneEurasia
Membri14 più 28 membri dell'Unione Europea
Sito web

TRACECA (acronimo di TRAnsport Corridor Europe-Caucasus-Asia) è un'organizzazione internazionale di cooperazione economica costituita da 14 Stati dell'Europa orientale, del Caucaso e della regione dell'Asia centrale fondata nel 1998 con l'Accordo Multilaterale sul Trasporto internazionale per lo sviluppo del Corridoio di Trasporto Europa-Caucaso-Asia.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

TRACECA è stata istituita nel maggio 1993, con la firma dell'accordo multilaterale sui trasporti internazionali per lo sviluppo di iniziative di trasporto (compresa la creazione e lo sviluppo di un corridoio stradale) tra gli Stati membri dell'UE, il Caucaso e i paesi dell'Asia centrale. Il programma sostiene l'indipendenza politica ed economica delle ex repubbliche dell'Unione Sovietica migliorando il loro accesso ai mercati europei e globali attraverso strade, ferrovie e mare. Gli obiettivi del TRACECA sono stati sottolineati dall'Iniziativa di Baku del 2004, seguita da un'ulteriore conferenza ministeriale a Sofia, in Bulgaria, nel 2006.

Membri[modifica | modifica wikitesto]

     Unione europea

     Stati partecipanti alla TRACECA

     Accordo TRACECA firmato, ma non ancora partecipante

Attualmente i seguenti stati partecipano al programma TRACECA:

Più i 28 stati membri dell'

L'Iran ha ufficialmente aderito al TRACECA nel 2009 dopo che la richiesta è stata accettata durante la riunione di settembre di quell'anno. Tuttavia, dal 2010 l'assistenza tecnica relativa al progetto non è stata fornita all'Iran a causa della sicurezza delle Nazioni Unite e delle sanzioni dell'UE.

A luglio 2016, la Grecia ha annunciato che stanno prendendo in considerazione l'adesione alle attività di TRACECA come osservatore.

Segretario generale[modifica | modifica wikitesto]

Il Segretariato Permanente è stato creato nel marzo del 2000 con sede a Baku, Azerbaigian. Inaugurato il 21 febbraio del 2001 con la partecipazione del presidente dell'Azerbaijan Heydər Əliyev, oltre a Javier Solana, Chris Patten, Anna Lindh. Il primo eletto come Segretario Generale fu un rappresentante della Georgia, l'ambasciatore Zviad Kvatchantiradze.

L'attuale segretario generale è Mircea Ciopraga, nominato dalla Commissione intergovernativa nel gennaio 2015.

Segretario generale Durata mandato Paese d'origine
1 Zviad Kvatchantiradze 2000–2002 Georgia Georgia
2 Abdurashid Tagirov 2002–2003 Uzbekistan Uzbekistan
3 Lyudmila Trenkova 2003–2006 Bulgaria Bulgaria
4 Rustan Jenalinov 2006–2009 Kazakistan Kazakistan
5 Zhantoro Satybaldiyev 2009–2011 Kirghizistan Kirghizistan
6 Eduard Biriucov 2011–2014 Moldavia Moldavia
7 Mircea Ciopraga 2015–in carica Romania Romania

Progetti[modifica | modifica wikitesto]

TRACECA ha cinque gruppi di lavoro: trasporto marittimo, aeronautico, stradale e ferroviario, sicurezza dei trasporti e infrastrutture di trasporto. Tra i suoi progetti specifici c'era la creazione di un nuovo ponte per sostituire e proteggere l'antico ponte di Krasny Most, che si trova tra la Georgia e l'Azerbaijan.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN133490037 · GND (DE10074490-4 · WorldCat Identities (ENviaf-133490037