Jacob Zuma

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jacob Gedleyihlekisa Zuma
Jacob Zuma 2010 (cropped).jpg

Sudafrica Presidente del Sudafrica
In carica
Inizio mandato 9 maggio 2009
Predecessore Kgalema Motlanthe

Presidente del Congresso Nazionale Africano
In carica
Inizio mandato 18 dicembre 2007
Predecessore Thabo Mbeki

Vicepresidente del Sudafrica
Durata mandato 14 giugno 1999 –
14 giugno 2005
Predecessore Thabo Mbeki
Successore Phumzile Mlambo-Ngcuka

Dati generali
Partito politico African National Congress

Jacob Gedleyihlekisa Zuma (Nkandla, 12 aprile 1942) è un politico sudafricano.

Presidente dell'African National Congress (ANC), è stato eletto Presidente del Sudafrica con il 67% dei voti alle elezioni generali del 2009. Ha 5 mogli[1] e 20 figli dichiarati.

Ha giurato come presidente il 9 maggio 2009, nominando come suo vicepresidente vicario il suo predecessore Kgalema Motlanthe.

In seguito alle elezioni del 7 maggio 2014, è stato riconfermato presidente.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Ordine di José Martí (Cuba) - nastrino per uniforme ordinaria Ordine di José Martí (Cuba)
— 2010
Cavaliere di Gran Croce Onorario dell'Ordine del Bagno (Regno Unito) - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce Onorario dell'Ordine del Bagno (Regno Unito)
— 2010
Collare dell'Ordine dell'Aquila (Zambia) - nastrino per uniforme ordinaria Collare dell'Ordine dell'Aquila (Zambia)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ South African President Jacob Zuma marries wife No. 5, articolo di Robyn Dixon del 5 gennaio 2010 sul Los Angeles Times, on-line su articles.latimes.com

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Presidente del Sudafrica Successore Flag of South Africa.svg
Kgalema Motlanthe dal 2009 in carica
Controllo di autorità VIAF: (EN101112576 · LCCN: (ENn97118271 · ISNI: (EN0000 0001 1453 5901 · GND: (DE13936367X
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie