Andor (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Andor
Logo of Star Wars series Andor.svg
Logo originale della serie
PaeseStati Uniti d'America
Anno2022 – in produzione
Formatoserie TV
Genereazione, avventura, fantascienza, thriller, spionaggio
Stagioni1
Episodi12
Durata36-40 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreTony Gilroy
SoggettoGeorge Lucas (creatore di Guerre stellari)
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
FotografiaJonathan Freeman, Adriano Goldman
MontaggioJohn Gilroy, Tim Porter
MusicheNicholas Britell
Produttore esecutivoTony Gilroy, Diego Luna
Casa di produzioneLucasfilm
Prima visione
Distribuzione originale
Dal21 settembre 2022
Alin corso
DistributoreDisney+
Distribuzione in italiano
Dal21 settembre 2022
Alin corso
DistributoreDisney+

Andor (nota anche come Star Wars: Andor) è una serie televisiva statunitense creata da Tony Gilroy e prodotta da Lucasfilm. È distribuita sulla piattaforma streaming Disney+ dal 21 settembre 2022.

È la quarta serie televisiva live action ambientata nell'universo di Guerre stellari. La serie è il prequel del film spin-off Rogue One, ed è ambientata cinque anni prima delle vicende del film. Il protagonista è Cassian Andor, una spia ribelle. I produttori esecutivi sono Diego Luna e Tony Gilroy.

La prima stagione è composta da dodici episodi. È in fase di sviluppo una seconda stagione anche'essa di dodici episodi, che concluderà la serie e porterà agli eventi di Rogue One.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Ambientata cinque anni prima degli eventi di Rogue One: A Star Wars Story, la serie segue la spia ribelle Cassian Andor durante gli anni della formazione dell'Alleanza Ribelle per contrastare il potere dell'Impero Galattico.[1][2]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione
Prima stagione 12 2022

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

  • Cassian Andor, interpretato da Diego Luna e doppiato da Francesco Venditi. Antonio Viña invece interpreta Cassian da bambino (accreditato come Kassa).
    Un ladro il cui pianeta natale è stato distrutto dall'Impero. Gilroy lo ha descritto come "una persona inizialmente cinica e antirivoluzionaria, che poi diventerà la più appassionata della galassia" in Rogue One, e ha aggiunto che "è un leader naturale che manipola le persone, nonché un perfetto insieme di guerriero, spia ed assassino".[1][2]
  • Syril Karn, interpretato da Kyle Soller e doppiato da Lorenzo De Angelis.
    Vice ispettore della corporazione Pre-Mor, un'organizzazione di sicurezza che lavora per l'Impero, determinato a catturare Cassian. Soller ha descritto il suo personaggio come "dotato di un estremo senso del bisogno di impressionare e riempire un buco in se stesso. E quindi si tratta davvero di salire in cima in qualunque campo si trovi. Il campo che ha scelto è uno di restrizione e controllo completo, e uno di dominio".[3][4]
  • Bix Caleen, interpretata da Adria Arjona e doppiata da Eva Padoan.
    Una ribelle amica di Cassian.
  • Stellan Skarsgård interpreta Luthen Rael
    Uno dei capi fondatori dell’Alleanza Ribelle e mentore di Cassian.
  • Fiona Shaw interpreta Maarva Andor: La madre adottiva di Cassian.
  • Denise Gough interpreta Dedra Meero: Un’ufficiale imperiale che da la caccia a Cassian e agli altri ribelli.
  • Genevieve O'Reilly interpreta Mon Mothma: Una ex senatrice della Repubblica che ha contribuito a fondare l'Alleanza Ribelle.
  • Forest Whitaker interpreta Saw Gerrera: Un partigiano che combatte contro l’Impero.

In aggiunta, Anton Lesser è stato scritturato nel ruolo di un ufficiale imperiale, mentre Kathryn Hunter interpreta Eedy Karn, la madre di Syril, e anche Faye Marsay, Ebon Moss-Bachrach, Robert Emms, David Hayman, Alex Ferns e Clemens Schick fanno parte del cast.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Sviluppo[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre 2017, il CEO di The Walt Disney Company Bob Iger ha annunciato lo sviluppo di serie live-action basate sul franchise di Star Wars per la piattaforma Disney+.[5] Nel febbraio 2018, Iger ha annunciato che erano in fase di sviluppo diverse serie. A novembre dello stesso anno venne rivelato che una di queste serie sarebbe stata un prequel di Rogue One incentrato su Cassian Andor. Venne annunciato anche il coinvolgimento di Diego Luna.[6] Jared Bush ha originariamente lavorato alla la serie, scrivendo una sceneggiatura per l'episodio pilota.[7] Sempre nel novembre del 2018, venne annunciata l'assunzione di Stephen Schiff come showrunner.[7]

Nel luglio 2019, Rick Famuyiwa ha iniziato i colloqui per dirigere diversi episodi della serie dopo aver fatto lo stesso per la prima serie live-action di Star Wars, The Mandalorian.[8] Quell'ottobre Tony Gilroy si è unito alla serie per scrivere il primo episodio, dirigere più episodi e lavorare al fianco di Schiff. Gilroy è stato accreditato come co-sceneggiatore di Rogue One e ha supervisionato numerose riprese del film.[9] Nell'aprile 2020 Schiff è stato sostituito dal co-sceneggiatore di Rogue One Tony Gilroy come creatore e showrunner.[10] Le riprese sono iniziate alla fine di novembre 2020 a Londra, con Gilroy incapace di dirigere come previsto a causa del COVID-19.[11]

La pre-produzione era ricominciata a settembre prima dell'inizio delle riprese previsto per il mese successivo. Tony Gilroy, a causa della pandemia, ha scelto di non recarsi nel Regno Unito per la produzione della serie e non è stato quindi in grado di dirigere il primo episodio. Successivamente, Toby Haynes venne assunto per dirigere i primi tre episodi. Gilroy rimase comunque produttore esecutivo e showrunner.[12]

Nel dicembre 2020, la presidentessa della Lucasfilm Kathleen Kennedy ha annunciato che il titolo della serie sarebbe stato Andor e che la sua data di uscita era stata fissata nel 2022. È stato rivelato che Diego Luna sarebbe stato il produttore esecutivo della serie.[13] Nel febbraio 2021, Ben Caron e Susanna White sono stati nominati come registi aggiuntivi per la serie.[14]

Cast[modifica | modifica wikitesto]

Con l'annuncio della serie nel novembre 2018 venne annunciato che Diego Luna avrebbe ripreso il ruolo di Cassian Andor, già interpretato da lui in Rogue One.[15] Nell'aprile 2019 Alan Tudyk venne annunciato nel ruolo di K-2SO, già interprete del personaggio in Rogue One.[16] Dopo un anno, Stellan Skarsgård, Kyle Soller, Genevieve O'Reilly, e Denise Gough sono entrati a fare parte del cast. La O'Reilly riprende il ruolo di Mon Mothma.[17][18]

Nell'agosto del 2020 Adria Arjona entrò a fare parte del cast.[19] A dicembre viene rivelato che Fiona Shaw sarebbe apparsa nella serie.[20] Un mese dopo, Tudyk ha rivelato che non sarebbe più apparso nella prima stagione della serie a causa dei cambiamenti nella storia di Gilroy, ma potrebbe apparire in potenziali stagioni future.[21]

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo teaser trailer è stato diffuso online il 26 maggio 2022; un secondo trailer, quello ufficiale, è stato diffuso il 1º agosto 2022.[22]

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Andor ha debuttato su Disney+ il 21 settembre 2022 con 3 episodi, e sarà composta da 12 episodi.[22]

Accoglienza[modifica | modifica wikitesto]

Accoglienza critica per episodio del sito Rotten Tomatoes[23]
Legenda

██ Stagione 1

L'aggregatore di recensioni Rotten Tomatoes ha riportato un punteggio di approvazione dell'89% sulla base di 262 recensioni e con una valutazione media di 7/10.[23] Metacritic ha assegnato alla serie un punteggio medio74 su 100 basato su 26 critici, indicando "recensioni generalmente favorevoli".[24]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Anthony Breznican, ‘Star Wars’: The Rebellion Will Be Televised, su Vanity Fair, 17 maggio 2022. URL consultato il 21 settembre 2022 (archiviato il 17 maggio 2022).
  2. ^ a b (EN) Anthony Breznican, ‘Andor’ Star Wars Series: “What You Know Is Really All Wrong”, su Vanity Fair, 23 maggio 2022. URL consultato il 21 settembre 2022 (archiviato il 23 maggio 2022).
  3. ^ (EN) Borys Kit, ‘Star Wars’: Cassian Andor Disney+ Series Adds Two Actors (Exclusive), su The Hollywood Reporter, 24 aprile 2022. URL consultato il 21 settembre 2022 (archiviato il 24 aprile 2020).
  4. ^ (EN) Matt Maytum, Exclusive: First look at Kathryn Hunter's character in Andor, su TotalFilm, GamesRadar+, 17 agosto 2022. URL consultato il 21 settembre 2022 (archiviato il 17 agosto 2022).
  5. ^ Kate Stanhope e Natalie Jarvey, 'Star Wars' Live-Action TV Series to Launch on Disney Streaming Service, in The Hollywood Reporter, 9 novembre 2017. URL consultato il 1º agosto 2018 (archiviato dall'url originale l'11 giugno 2019).
  6. ^ Lesley Goldberg e Aaron Couch, 'Star Wars' TV Series: Disney Developing "a Few" for Its Streaming Service, in The Hollywood Reporter, 6 febbraio 2018. URL consultato il 1º agosto 2018 (archiviato dall'url originale l'11 giugno 2019).
  7. ^ a b Nellie Andreeva, Disney+ 'Star Wars' Series Starring Diego Luna Taps Stephen Schiff As Showrunner, su Deadline Hollywood, 30 novembre 2018. URL consultato il 9 giugno 2019 (archiviato dall'url originale il 9 giugno 2019).
  8. ^ Jacob Fisher, Rick Famuyiwa In Talks To Direct Episodes Of Cassian Andor Series (Exclusive), su DiscussingFilm, 11 luglio 2019. URL consultato il 5 dicembre 2020 (archiviato dall'url originale il 1º agosto 2019).
  9. ^ Joe Otterson, ‘Rogue One’ Writer Tony Gilroy Joins Cassian Andor ‘Star Wars’ Series at Disney Plus (Exclusive), in Variety, 15 ottobre 2019. URL consultato il 24 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 3 aprile 2020).
  10. ^ Boris Kit, 'Star Wars': Cassian Andor Disney+ Series Adds Two Actors (Exclusive), in The Hollywood Reporter, 24 aprile 2020. URL consultato il 24 aprile 2020 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2020).
  11. ^ Joe Otterson, Cassian Andor Disney Plus Series Adds Genevieve O’Reilly, Denise Gough, in Variety, 24 aprile 2020. URL consultato il 5 dicembre 2020 (archiviato dall'url originale il 24 aprile 2020).
  12. ^ Justin Kroll, ‘Black Mirror’s Toby Haynes To Direct ‘Rogue One’ Spin-Off Series At Disney+ As Tony Gilroy Steps Aside As Director, in Deadline Hollywood, 22 settembre 2020. URL consultato il 22 settembre 2020 (archiviato dall'url originale il 23 settembre 2020).
  13. ^ Jame Hibberd, Rogue One prequel series gets title: Andor, in Entertainment Weekly, 10 dicembre 2020. URL consultato il 10 dicembre 2020 (archiviato dall'url originale il 10 dicembre 2020).
  14. ^ Jacob Fisher, Ben Caron & Susanna White Set To Direct ‘Andor’ Series (Exclusive), su DiscussingFilm, 4 febbraio 2021. URL consultato il 5 febbraio 2021 (archiviato dall'url originale il 5 febbraio 2021).
  15. ^ https://variety.com/2018/biz/news/star-wars-diego-luna-1203023798/.
  16. ^ https://deadline.com/2019/04/star-wars-rogue-one-spinoff-disney-the-mandalorian-1202594302/.
  17. ^ https://variety.com/2020/tv/news/stellan-skarsgard-and-kyle-soller-join-diego-luna-disney-plus-rogue-one-1234582265.
  18. ^ https://www.hollywoodreporter.com/heat-vision/star-wars-cassian-andor-disney-series-adds-two-actors-1291772.
  19. ^ https://deadline.com/2020/08/6-undergrounds-adria-arjona-disney-plus-rogue-one-diego-luna-1203008549/.
  20. ^ https://ew.com/tv/rogue-one-prequel-series-title-andor/.
  21. ^ https://collider.com/rogue-one-cassian-andor-series-cast-k2so-absence-explained-alan-tudyk-interview/.
  22. ^ a b Beatrice Pagan, ANDOR: IL TRAILER, IL POSTER E LA DATA DI USCITA DELLA SERIE STAR WARS, su Movieplayer, 26 maggio 2022. URL consultato il 26 maggio 2022.
  23. ^ a b (EN) Andor, su Rotten Tomatoes, Fandango Media, LLC. URL consultato il 21 settembre 2022. Modifica su Wikidata
  24. ^ (EN) Andor, su Metacritic, Red Ventures. URL consultato il 21 settembre 2022. Modifica su Wikidata

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]