British Society of Cinematographers

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La British Society of Cinematographers, comunemente abbreviata come BSC, è un'associazione professionale e cinematografica britannica fondata nel 1949 da Bert Easey (1901-1973). I suoi membri sono rappresentati da direttori della fotografia e tecnici di effetti speciali attivi nell'industria del cinema.

I membri dell'associazione erano originariamente 55, mentre, al 2015, sono oltre 200.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN137457659 · LCCN (ENnb2005008223