Toni Garrani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Toni Garrani, all'anagrafe Antonio Garrani (Roma, 18 maggio 1951), è un attore, doppiatore, conduttore radiofonico e conduttore televisivo italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlio dell'attore Ivo Garrani, dal 1970 al 1982 si è dedicato al teatro, recitando sotto la regia di Giancarlo Sbragia, Giancarlo Cobelli, Mario Landi e Gabriele Lavia.

Nel 1982 è avvenuto il suo primo incontro con Michele Mirabella, con il quale fino al 2000 condurrà trasmissioni radiofoniche di successo su Rai Radio 2. Sempre per l'emittente radiofonica è stato protagonista dello sceneggiato drammatico Un muro di parole. Successivamente ha interpretato numerosi ruoli in film e fiction televisive ed è stato conduttore di programmi televisivi di intrattenimento.

Per la sua carriera radio-televisiva ha ricevuto la "Maschera d'argento" (1986-87), due volte il "Premio Naxos", il "Premio Critica Televisiva" (1989), il "Microfono d'argento" (1990)

Nel terzo millennio si è dedicato soprattutto al doppiaggio.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatore[modifica | modifica wikitesto]

Prosa televisiva RAI[modifica | modifica wikitesto]

Varietà televisivi RAI[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàSBN: IT\ICCU\UBOV\914725