Andrea Giordana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Andrea Giordana

Andrea Giordana (Roma, 27 marzo 1946) è un attore italiano. È figlio di Marina Berti e Claudio Gora e fratello di Carlo, Marina, Luca e Cristina, anch'essi attori.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Debutta in televisione nel 1966 con lo sceneggiato televisivo Il Conte di Montecristo. Nel 1971 interpreta Turno nell'Eneide, sceneggiato televisivo RAI diretto da Franco Rossi, e due anni più tardi è tra i protagonisti di Quaranta giorni di libertà, altro sceneggiato televisivo RAI diretto da Leandro Castellani. Nel 1976 viene scelto da Sergio Sollima per interpretare Sir William Fitzgerald in Sandokan. Nel 1983 ha presentato il Festival di Sanremo affiancato da Isabel Russinova. Ha poi condotto con Amanda Lear W le donne, varietà di Rete 4 in onda nella stagione 1984-85.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Teatro[modifica | modifica wikitesto]

Discografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN169220546 · SBN: IT\ICCU\TO0V\397739