Roncello

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roncello
comune
Roncello – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Monza e della Brianza-Stemma.png Monza e Brianza
Amministrazione
Sindaco Luca Signorile[1] dal 25/05/2014
Territorio
Coordinate 45°36′00″N 9°27′00″E / 45.6°N 9.45°E45.6; 9.45 (Roncello)Coordinate: 45°36′00″N 9°27′00″E / 45.6°N 9.45°E45.6; 9.45 (Roncello)
Altitudine 196 m s.l.m.
Superficie 3,14 km²
Abitanti 4 138[2] (30-11-2012)
Densità 1 317,83 ab./km²
Comuni confinanti Basiano (MI), Bellusco, Busnago, Ornago, Trezzano Rosa (MI)
Altre informazioni
Cod. postale 20877
Prefisso 039
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 108055
Cod. catastale H529
Targa MB
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti roncellesi
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Roncello
Posizione del comune di Roncello nella provincia di Monza e della Brianza
Posizione del comune di Roncello nella provincia di Monza e della Brianza
Sito istituzionale

Roncello (Runcèll in dialetto brianzolo) è un comune di 4.138 abitanti della provincia di Monza e della Brianza. Fa parte del territorio del Vimercatese. Sono presenti due chiese: una dedicata a San Vincenzo, in via Alessandro Manzoni, e l'altra ai santi patroni Ambrogio e Carlo, nella piazza omonima.[3]

Storia[modifica | modifica sorgente]

La costruzione della chiesa parrocchiale e la pavimentazione della chiesa sita in Via Manzoni sono state volute già dall'Arcivescovo di Milano Carlo Borromeo in visita pastorale a Roncello. La visita pastorale di San Carlo è raffigurata sulla porta sinistra della chiesa parrocchiale.[4]

Già parte della provincia di Milano, passò nel 2009 alla provincia di Monza e della Brianza[5].

In occasione del giubileo nel 2010 per i centocinquanta anni di costruzione della chiesa parrocchiale Benedetto XVI concede l'indulgenza plenaria nello stesso anno santo.

Nobiltà[modifica | modifica sorgente]

Nel XVIII secolo Giuseppe Badagliacca fu Regio Feudatario di Roncello.

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[6]

Persone legate a Roncello[modifica | modifica sorgente]

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
2014 in carica Luca Signorile lista civica[7] sindaco

Gemellaggi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.comune.roncello.mb.it/index.php/sindaco
  2. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 30 novembre 2012.
  3. ^ Storia di Roncello 1800-2004, Roncello.
  4. ^ Comune di Roncello, San carlo qui da noi, 3 settembre 2014.
  5. ^ Legge 9 dicembre 2009, n. 183, in materia di "Distacco dei comuni di Busnago, Caponago, Cornate d'Adda, Lentate sul Seveso e Roncello dalla provincia di Milano e loro aggregazione alla provincia di Monza e della Brianza, ai sensi dell'articolo 133, primo comma, della Costituzione."
  6. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  7. ^ http://elezioni.interno.it/comunali/scrutini/20140525/G031040375.htm
lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di lombardia