Ceriano Laghetto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ceriano Laghetto
comune
Ceriano Laghetto – Stemma
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Provincia Provincia di Monza e della Brianza-Stemma.png Monza e Brianza
Amministrazione
Sindaco Dante Cattaneo (LN) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 45°38′00″N 9°05′00″E / 45.633333°N 9.083333°E45.633333; 9.083333Coordinate: 45°38′00″N 9°05′00″E / 45.633333°N 9.083333°E45.633333; 9.083333
Altitudine 216 m s.l.m.
Superficie 7,07 km²
Abitanti 6 392[1] (31-12-2010)
Densità 904,1 ab./km²
Frazioni Dal Pozzo, San Damiano, Villaggio Brollo
Comuni confinanti Bovisio-Masciago, Cesano Maderno, Cogliate, Saronno (VA), Solaro (MI)
Altre informazioni
Cod. postale 20816
Prefisso 02
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 108018
Cod. catastale C512
Targa MB
Cl. sismica zona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitanti cerianesi
Patrono san Vittore
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Ceriano Laghetto
Posizione del comune di Ceriano Laghetto nella provincia di Monza e della Brianza
Posizione del comune di Ceriano Laghetto nella provincia di Monza e della Brianza
Sito istituzionale

Ceriano Laghetto (Cerian in dialetto brianzolo) è un comune italiano di 6.392 abitanti della provincia di Monza e Brianza, in Lombardia.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Confina con i comuni di Solaro, Cogliate, Bovisio Masciago, Cesano Maderno e Saronno e ha tre frazioni: Dal Pozzo, Brollo e San Damiano, quest'ultima ormai inglobata nel tessuto cittadino.

Il comune è caratterizzato dal laghetto, facente parte di una proprietà privata quindi non visitabile, e per una porzione di bosco inglobato nel Parco delle Groane, un parco naturale molto accessibile grazie a numerose piste ciclabili e con un consistente numero di foppe.

Pur facendo parte dell'hinterland a nord di Milano, solo una piccola parte del paese è occupata da edifici perché metà del territorio comunale è occupata dal bosco o dalla campagna (ancora notevoli sono le coltivazioni di cereali, granoturco, soia, fieno, etc.), questa situazione sta mutando a causa dell'elevato numero di nuove costruzioni che vengono edificate sia in paese, sia sul territorio agricolo.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Tra il 1809 e il 1816, come fra il 1869 e il 1919, il Comune di Ceriano annesse a sé i territorio di Cogliate e di Solaro.

Biblioteche[modifica | modifica sorgente]

La Biblioteca Civica di Ceriano Laghetto fa parte del Sistema Bibliotecario BrianzaBiblioteche.

Urbanistica[modifica | modifica sorgente]

Urbanisticamente, il paese è caratterizzato da una grande quantità di villette a fronte di poche palazzine di maggior volume, il centro storico si estende intorno alla piazza che ospita una fontana che dovrebbe raffigurare una foppa, ed al parco cittadino, detto "giardinone", recentemente ristrutturato.

Industria e infrastrutture[modifica | modifica sorgente]

A Ceriano, come in tutto l'Alto milanese, c'è una forte presenza industriale; di particolare interesse sono l'area ex Rhodia (ora in fase di riqualificazione industriale con l'insediameno previsto di nuove attività economiche) e la Gianetti che hanno sede nel paese mentre la Bracco e la BASF hanno impianti a nord della frazione Brollo.

Esistono anche due stazioni ferroviarie: quella di Ceriano Groane e quella di Ceriano-Solaro, ristrutturata e riaperta al servizio nel 2012 con la riattivazione della tratta ferroviaria Saronno–Seregno; le stazioni sono servite dalla linea S9 del servizio ferroviario suburbano di Milano.

Società[modifica | modifica sorgente]

Evoluzione demografica[modifica | modifica sorgente]

Abitanti censiti[2]


Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica sorgente]

Secondo i dati ISTAT, al 31 dicembre 2010 la popolazione straniera residente era di 249 persone, pari al 3,89% di tutti i residenti. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:[3]

Pos. Cittadinanza Popolazione
1 Marocco Marocco 44
2 Albania Albania 40
3 Romania Romania 33

Amministrazione[modifica | modifica sorgente]

Periodo Primo cittadino Partito Carica Note
14 giugno 2004 7 giugno 2009 Antonella Ferrario centro Sindaco
8 giugno 2009 in carica Dante Cattaneo Lega Nord Sindaco

Persone legate a Ceriano[modifica | modifica sorgente]

Sport[modifica | modifica sorgente]

Altro elemento dell'urbanistica è l'alta concentrazione di piste ciclabili, sia nel Parco delle Groane, sia in città; tra queste, una pista collega il centro di Ceriano a Saronno.

Altra caratteristica di Ceriano è la presenza di centri sportivi tra cui quello della squadra A.S.D. Ceriano Laghetto e il Club Tennis Ceriano Laghetto, la cui squadra femminile ha recentemente conquistato la promozione in serie A2 nazionale[4].

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ Statistiche demografiche ISTAT - Bilancio Demografico e popolazione residente straniera al 31 dicembre 2010 per sesso e cittadinanza, ISTAT. URL consultato il 19 agosto 2012.
  4. ^ Saronno Informazione, notizie, attualità, politica e sport

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Lombardia