Regioni dell'Islanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Islanda

Questa voce è parte della serie:
Politica dell'Islanda







Altri stati · Atlante
Regioni islandesi

L'Islanda è divisa in 8 landsvæði (regioni), usate principalmente per scopi statistici, per delimitare le giurisdizioni delle corti distrettuali e in generale per l'attribuzione del codice postale. Prima del 2003 le regioni erano anche utilizzate per le elezioni dell'Althing. Questi utilizzi (eccetto per quelli statistici) sono comunque basati su una vecchia versione delle regioni dove la città di Reykjavík era una regione speciale ed i comuni limitrofi nell'odierna Regione della capitale erano parte della regione del Reykjanes, oggi nota come Suðurnes.

Id Landsvæði (traduzione) Capoluogo Popolazione Area (km²) Densità (ab/km²)
7 Austurland Terra dell'est Egilsstaðir 11.798 22721 0.52
1 Höfuðborgarsvæðið Regione della capitale Reykjavík 178.000 1.062 167.61
6 Norðurland eystra Terra del nordest Akureyri 26.618 21.968 1.21
5 Norðurland vestra Terra del nordovest Sauðárkrókur 9.310 12.737 0.73
8 Suðurland Terra del sud Selfoss 21.326 24.526 0.87
2 Suðurnes (già Reykjanes) Penisola meridionale Keflavík 16.727 829 20.18
4 Vestfirðir Fiordi occidentali Ísafjörður 8.014 9.409 0.85
3 Vesturland Terra dell'Ovest Borgarnes 14.457 9.554 1.51
Totale Reykjavík 286.250 102.928 2.78

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Islanda Portale Islanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Islanda