Ferrari 612 Scaglietti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferrari 612 Scaglietti
Blue silver Scaglietti.jpg
Descrizione generale
Costruttore Italia  Ferrari
Tipo principale Coupé
Produzione dal 2004 al 2011
Sostituisce la Ferrari 456
Sostituita da Ferrari FF
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4 902 mm
Larghezza 1 957 mm
Altezza 1 344 mm
Passo 2 950 mm
Massa a vuoto 1 725 kg
Altro
Stile Pininfarina
Stessa famiglia Ferrari 575 Maranello
Auto simili Aston Martin Vanquish
Aston Martin DBS
Bentley Continental GT
Note la fuoriserie 612 Kappa è stata realizzata da Jason Castriota
Ferrari612 2.JPG

La 612 Scaglietti è un'autovettura coupé prodotta dalla Ferrari dal 2004 al 2011.

La vettura[modifica | modifica sorgente]

Gli interni della 612

È una coupé immatricolata come 2+2 posti, che è andata a sostituire la Ferrari 456. Si tratta della seconda autovettura prodotta dalla casa di Maranello completamente in alluminio, dopo la 360 Modena.

Viene equipaggiata da un motore da 5 748,36 c a V da 12 cilindri in comune con la Ferrari 575M Maranello, con inclinazione di 65°; la potenza di 540 CV le consente di raggiungere una velocità di 320 km/h con una accelerazione da 0 a 100 km/h in circa 4,2 s e una coppia massima di circa 590 N m a 5 250 g/min. La distribuzione è a bialbero a camme, con trazione posteriore; il motore è dotato di accensione ed iniezione elettroniche Bosch Motronic ME7. Il raffreddamento è ad acqua. Le sospensioni sono a quattro ruote indipendenti, con bracci trasversali e ad ammortizzatori idraulici con molle elicoidali. Il serbatoio può contenere 110 l di carburante; l'auto monta pneumatici 245/45-18 anteriori e 285/40-19 posteriori.

Il nome della coupé omaggia Sergio Scaglietti, il designer che collabora con la casa di Maranello sin dagli anni cinquanta (a partire dalla 500 Mondial). Il numero "612" è invece un omaggio alle vetture Ferrari delle competizioni Can-Am, e fa inoltre riferimento alla cilindrata di 6 litri e al motore 12 cilindri. Lo stile dell'autovettura si deve alla matita di Pininfarina, mentre la produzione della carrozzeria è delegata alla Carrozzeria Scaglietti di Modena.

Il prezzo di vendita non è, come per le altre vetture del marchio, particolarmente accessibile con listino che parte da oltre 272 000 euro.

Versioni speciali[modifica | modifica sorgente]

612 Scaglietti "Sessanta"[modifica | modifica sorgente]

La 612 Scaglietti "Sessanta"

Per celebrare il 60º anniversario di fondazione della Ferrari, il 21 giugno 2007 è stata presentata alla stampa sul circuito di Fiorano (dopo essere stata annunciata all'inizio dell'anno), la versione "Sessanta" della 612 Scaglietti. La serie speciale, per la quale è prevista la produzione di 60 esemplari, è dotata di tetto panoramico in cristallo, verniciatura bicolore e finiture interne di particolare pregio.[1]

Scheda tecnica[modifica | modifica sorgente]

La 612 nei media[modifica | modifica sorgente]

  • In ambito videoludico, la 612 compare nel simulatore di guida Ferrari: The Race Experience (in versione Sessanta).

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alessandro Lago, Ferrari 612 Scaglietti 60º Anniversario in omniauto.it, 29 gennaio 2007.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]