Ferrari 195 Inter

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ferrari 195 Inter
SC06 1951 Ferrari 195 Inter.jpg
Ferrari 195 Inter
Descrizione generale
Costruttore Italia  Ferrari
Tipo principale Coupé
Produzione dal 1950 al 1951
Sostituisce la Ferrari 166 Inter
Sostituita da Ferrari 212 Inter
Esemplari prodotti 27
Altre caratteristiche
Dimensioni e massa
Lunghezza 4.100 mm
Larghezza 1.450 mm
Altezza 1.350 mm
Massa 950 kg
Altro
Stile Ghia

La Ferrari 195 Inter fu un'automobile prodotta dalla casa automobilistica Ferrari nel 1951.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La 195 Inter sostituì il precedente modello 166 Inter nel 1951 quando questo modello raggiunse quasi 40 unità. La differenza sostanziale tra i due modelli risiede nella motorizzazione, che passa da 1.955 cm3 a 2.341,02 cm³. Inoltre, il passo della vettura viene allungato e passa da 2420 a 2500 mm. L'aumento di cilindrata è dovuto alla modifica effettuata al precedente motore progettato da Gioacchino Colombo, aumentando l'alesaggio da 60 a 65 mm. Questo veicolo fu sostituito l'anno successivo dal modello 212 Inter dopo aver raggiunto le 27 unità.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica sorgente]

Motore[modifica | modifica sorgente]

  • Numero e disposizione cilindri: 12 a V di 60°
  • Installazione: anteriore longitudinale
  • Rapporto di compressione: 7,5:1
  • Potenza massima 130 CV a 6000 giri/min
  • Distribuzione: 2 valvole per cilindro, 1 albero a camme in testa
  • Alimentazione: 1 carburatore Weber 36 DCF
  • Accensione: mono, a spinterogeno
  • Trazione: posteriore

Trasmissione[modifica | modifica sorgente]

  • Frizione: a dischi multipli
  • Cambio: 5 velocità + RM
  • Differenziale: convenzionale

Telaio[modifica | modifica sorgente]

  • Tipo e materiali: monoblocco in tubi di acciaio a sezione ellittica
  • Sospensione anteriore: ruote indipendenti con balestra trasversale e ammortizzatori oleodinamici
  • Sospensione posteriore: ponte rigido, balestre semiellittiche longitudinali, ammortizzatori oleodinamici
  • Freni: a tamburo a comando idraulico
  • Sterzo: a vite senza fine e ruota elicoidale
  • Raffreddamento: 1 radiatore anteriore

Dimensioni e peso[modifica | modifica sorgente]

  • Passo: 2500 mm
  • Carreggiata ant. e post.: 1271/1250 mm
  • Pneumatici: 5.90-15
  • Peso a vuoto: 950 kg
  • Serbatoio: 82 litri

Prestazioni[modifica | modifica sorgente]

velocità max: 200 km/h 0-100:9.4 secondi

  • Rapporto Potenza/Peso: 0,14 CV/kg

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Il sito della Ferrari