Dosa ben Harkinas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.


Dosa ben Harkinas (in ebraico: רבי דוסא בן הרכינס ?) (Israele, I secolo) era un saggio ebreo, rabbino Tanna della prima generazione (40 - 80 e.v.)[1].

Contemporaneo di Yochanan ben Zakai, fu attivo durante l'era del Secondo Tempio di Gerusalemme e visse fino a tarda età, anche dopo la distruzione del Tempio stesso. Il suo detto più conosciuto è nel Pirkei Avot, come segue:

« Dormire la mattina e bere vino nel pomeriggio, [udire] la conversazione dei bambini ed il frequentare riunioni di ignoranti fanno sentire un uomo fuori da questo mondo. »
(Pirkei Avot, 3:11)

Note[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia e approfondimenti consigliati[modifica | modifica sorgente]

  • Frieman, Shulamis. (1995). Who's Who in the Talmud. Northvale, NJ: Jason Aronson.(EN)
  • Kolatch, Alfred J. (2003). Masters of the Talmud: Their Lives and Views. Middle Village, NY: Jonathan David Publishers.(EN)
  • Steinsaltz, Adin. (1989). The Talmud, the Steinsaltz Edition: A Reference Guide. New York, NY: Random House.(EN)
  • Strack, H.L. e Günter Stemberger. (1996). Introduction to the Talmud and Midrash. Minneapolis, MN: Fortress Press.(EN)