Midrash

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Midrash (ebr. מדרש; plurale Midrashim) è uno dei metodi ebraici di interpretazione e commento della Scrittura. Il sostantivo Midrash deriva dall'ebraico darash (דרש) che, tanto nel Tanakh quanto nella Torah orale, significa soprattutto ricercare, scrutare, esaminare, studiare.

Etimologia: Halakhah ed Haggadah[modifica | modifica sorgente]

Indica altresì il risultato di questa ricerca applicata alle parti legislative per dedurne conseguenze giuridiche, questa elaborazione dà il midrash halakhah da halakh (הלך) (lett. camminare da cui regola di condotta, interpretazione normativa); applicata alle sezioni narrative dà il midrash haggadah, da higghîd (הגד) (lett. annunciare, raccontare che comprende racconti storici o leggendari): sviluppi d'ordine morale o edificante.

Origine[modifica | modifica sorgente]

Il midrash parte sempre, in modo più o meno esplicito, dalla Scrittura e, immesso in forme diverse, può essere espresso secondo i generi letterari differenti che lo trasmettono. Come tipo di attività esegetica, prodotto di questa attività, il midrash è già presente nella Bibbia (di cui chiarisce spesso il processo di formazione), nella letteratura intertestamentaria (sono proibiti secondo l'Halakhah gli scritti Apocrifi e di Qumrân) così come nel Nuovo Testamento (NT). I risultati di secoli di "ricerca biblica" nelle scuole (Yeshivah o beth haMidrash: cf Sir 51, 23) e nelle sinagoghe, dopo un lunghissimo periodo di trasmissione orale, furono progressivamente messi per scritto per formare le raccolte multiple chiamate midrashim.

Tra i più importanti sono i midrashim tannaitici che riferiscono tradizioni del I-II s.

Metodo[modifica | modifica sorgente]

Nella tradizione rabbinica, midrash designa anzitutto una attività e un metodo di interpretazione della Scrittura che, andando al di là del senso letterale - chiamato peshat o pashut (פשות), semplice, ovvio - scruta il testo in profondità (secondo regole e tecniche proprie dette Middot esegetiche) e sotto tutti gli aspetti per attualizzarlo e adattarlo ai bisogni e alle concezioni delle comunità ebraica e della visione ebraica del Mondo e traendone applicazioni pratiche e significati nuovi che sono lontani dall'apparire a prima vista.

Esistono opinioni della Cabala ebraica secondo le quali il "Midrash" è simile alla "natura spirituale interiore femminile" mentre la Torah scritta a quella maschile: questo principio non esclude che lo studio di Torah e Midrashim possa essere effettuato e da uomini e da donne; inoltre la natura del Talmud è assai simile alla dialettica "in crescendo" tra due donne ebree ispirate secondo Binah alla verità, non escludendo le altre Sefirot.

Struttura[modifica | modifica sorgente]

Queste si presentano sia come un commento continuo della Scrittura (midrashim esegetici) sia come un'antologia di sermoni sulle letture fatte in occasione del sabato e delle feste (midrashim omiletici).

Soprattutto halakhici sono Mekhilta sull'Esodo, Sifra sul Levitico, Sitré su Numeri/Deuteronomio, alcuni del midrash rabbah (commento del Pentateuco e dei cinque «rotoli» letti nelle feste: Cantico, Ester, Rut, Lamentazioni e Qohelet), il midrash tanhuma, la Pesiqta di Rab Kahana, la Pesiqta Rabbati.

Si hanno anche alcune compilazioni tardive (come i Pirqé di R. Eliezer, il midrash ha-Gadol, il midrash tehillim, ecc.).

Tutti hanno conservato tradizioni molto antiche.

Suddivisione ulteriore della raccolta Midrashica[modifica | modifica sorgente]

I nomi seguenti ed il loro ordine segue anche la traduzione inglese del Soncino:

Midrashim Halakhici

Midrashim Esegetici

Midrashim Omiletici

  • LevR Levitico Rabbah
  • PRK Pesiqta de Rav Kahana
  • PesR Pesiqta Rabbati
  • Tan Tanhuma
  • TanB Tanhuma Buber
  • DeutR Deuteronomio Rabbah
  • ExR Esodo Rabbah
  • NumR Numeri Rabbah

Midrashim Omiletici Minori

  • Aggadat Bereshit
  • Midrash Hashkem o We-Hizhir
  • Pesiqta Hadatta
  • Midrash we-Yekhullu
  • Midrash Abkir

Midrashim sui Cinque Megillot (Scrolli)

  • LamR Lamentazioni Rabbah, cur. S. Buber
  • SongR Cantico dei Cantici Rabbah
  • Midrash Ruth
  • Midrash Qohelet (Ecclesiaste Rabbah)
  • Midrash Ester
  • Midrash Zuta del Cantico dei Cantici
  • Ecclesiaste Zuta
  • Aggadat Ester

Altri Midrashim Esegetici

Altre Opere Aggadiche

  • Meghillat Ta'anit
  • Seder 'Olam (Rabbah)
  • Seder 'Olam Zuta
  • PRE Pirqe de Rabbi Eliezer
  • Josippon
  • Sefer ha-Yashar
  • Midrash wa-Yissa'u
  • Divre ha-Yamim shel Mosheh (Vita di Mosè)
  • Midrash Petirat Aharon (Midrash del Passaggio di Aronne)
  • Libro di Eldad ha-Dani
  • Sefer Zerubbabel
  • Meghillat Antiochos (Scrollo di Antioco o Libro degli Asmonei)
  • Midrash Elleh Ezkerah (Salmo 42:5)
  • Midrash 'Eser Galuttot (Midrash dei Dieci Esilii)
  • Midrash we-Yosha'
  • Midrash 'Aseret ha-Dibrot (Midrash dei Dieci Comandamenti)
  • Midrash Esfah (Midrash dei Numeri)
  • Midrash Al-Yithallel
  • Ma'aseh (Libri)
  • Mishnat Rabbi Eliezer

Midrashim Etici

  • DerER Derekh Eres Rabbah e Zutah
  • Tanna de-Be Elijah (Seder Elijah)
  • Midrash Ma'aseh Torah
  • Alfabeto di Ben Sira
  • Midrash Temurah
  • Midrash Haserot wi-Yeterot

Midrashim esoterci

  • Midrash Tadshe
  • Midrash Konen (sulla Creazione)

Compilazioni Midrashiche

  • Yalqut Shim'oni
  • Yalqut ha-Makhiri
  • Yalqut Reubeni
  • Midrash ha-Gadol
  • Genesi Rabbati
  • Leqah Tov
  • Midrash Samuel
  • Genesi Zuta
  • Pitron Torah
  • Sefer ha-Liqqutim

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Il Midrash racconta..., Mamash, Milano (a cura di Shlomo Bekor)

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

ebraismo Portale Ebraismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ebraismo