WrestleMania 13

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
WrestleMania 13
TaglineHeat!
Prodotto daWorld Wrestling Federation
Data23 marzo 1997
SedeRosemont Horizon
CittàRosemont, Illinois
Spettatori18.197
Cronologia pay-per-view
In Your House 13: Final FourWrestleMania 13In Your House 14: Revenge of the 'Taker
Progetto Wrestling

WrestleMania 13 è stata la tredicesima edizione dell'annuale pay-per-view WrestleMania, promosso dalla World Wrestling Federation (WWF). L'evento si è svolto il 23 marzo 1997 al Rosemont Horizon di Rosemont, Illinois. Il main event fu un no disqualification match per il WWF Championship tra The Undertaker e il campione Sycho Sid, il quale vide Undertaker vincitore.

Evento[modifica | modifica wikitesto]

Stone Cold Steve Austin affronta Bret Hart in uno storico Submission Match con Ken Shamrock come arbitro speciale. Nel Main event The Undertaker batte Sycho Sid e vince il suo secondo titolo mondiale. Come nel 1991 anche qui il Main Event avrebbe dovuto essere un rematch tra Bret Hart e Shawn Michaels col canadese ad avere la meglio su Michaels. Quest'ultimo finse di infortunarsi per non essere sconfitto da Hart, con la federazione obbligata a cambiare i piani per il match conclusivo dell'evento. Il comportamento di Michaels ovviamente fece andare su tutte le furie Bret Hart.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Risultati Stipulazioni Durata
Free for All Billy Gunn ha sconfitto Flash Funk (con Funkette Tracy e Funkette Nadine). Single match 07:05
1 The Headbangers (Mosh e Thrasher) hanno sconfitto The New Blackjacks (Blackjack Windham e Blackjack Bradshaw), The Godwinns (Henry O. e Phineas I. Godwinn) (con Hillbilly Jim), e Doug Furnas e Phil LaFon. Four-way tag team elimination match per determinare i contendenti numeri uno ai WWE Tag Team Championship 10:39
2 Rocky Maivia (c) ha sconfitto The Sultan (con Bob Backlund e The Iron Sheik). Single match per il WWF Intercontinental Championship 09:45
3 Hunter Hearst Helmsley (con Chyna) ha sconfitto Goldust (con Marlena). Single match 14:28
4 Owen Hart e The British Bulldog (c) vs. Mankind e Vader (con Paul Bearer) termina in un doppio count-out Tag team match per il WWF Tag Team Championship 16:08
5 Bret Hart ha sconfitto "Stone Cold" Steve Austin per knockout No Disqualification Submission match con Ken Shamrock come arbitro speciale 22:05
6 The Legion of Doom (Hawk e Animal) e Ahmed Johnson hanno sconfitto The Nation of Domination (Faarooq, Crush e Savio Vega) (con Wolfie D, J.C. Ice e Clarence Mason). Chicago Street Fight match 10:45
7 The Undertaker ha sconfitto Sycho Sid (c) No Disqualification match per il WWF Championship 21:19

Note[modifica | modifica wikitesto]

  • La durata complessiva del PPV è stata di sole 3 ore.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling