WrestleMania 2000

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "WWF WrestleMania 2000" rimanda qui. Se stai cercando il videogioco, vedi WWF WrestleMania 2000.
WrestleMania 2000
Tagline A McMahon in Every Corner
Colonna sonora California di Jim Johnston
Prodotto da World Wrestling Federation
Sponsor Snickers
Data 2 aprile 2000
Sede Arrowhead Pond
Città Anaheim, Stati Uniti
Spettatori 19.776
Cronologia pay-per-view
No Way Out (2000) WrestleMania 2000 Backlash (2000)
Progetto Wrestling

WrestleMania 2000 (WrestleMania 16 secondo l'ordine cronologico) è stata la sedicesima edizione del più importante evento in pay-per-view prodotto annualmente dalla World Wrestling Federation (WWF), svoltasi il 2 aprile 2000 all'Arrowhead Pond di Anaheim (California). Lo show fu caratterizzato dall'assenza di match singoli uno contro uno.

Il main-event della serata fu un Fatal-4 Way Elimination match con in palio il WWF Championship, che vide coinvolti The Rock (con Vince McMahon), Mick Foley (con Linda McMahon), Big Show (con Shane McMahon) e Triple H (con Stephanie McMahon); quest'ultimo fu il primo heel ad uscire vincitore da un main-event di WrestleMania.

Da ricordare anche il primo Triple Threat Tag Team Ladder match della storia, che vide protagonisti gli Hardy Boyz, i Dudley Boyz ed il tag-team formato da Edge e Christian, tutti alla loro prima apparizione a WrestleMania.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

# Risultati Stipulazioni Durata
1 Big Boss Man e Bull Buchanan hanno sconfitto The Godfather e D'Lo Brown (con Ice-T) Tag Team match 09:02
2 Hardcore Holly ha vinto sconfiggendo per ultimo Crash Holly (c)[Nota 1] Hardcore Battle Royal per il WWF Hardcore Championship 15:00
3 T & A (Test e Albert) (con Trish Stratus) hanno sconfitto Head Cheese (Al Snow e Steve Blackman) (con Chester McCheeserton) Tag Team match 07:03
4 Edge & Christian hanno sconfitto The Dudley Boyz (Bubba Ray Dudley e D-Von Dudley) (c) e The Hardy Boyz (Jeff Hardy e Matt Hardy) Triple Threat Tag Team Ladder match per il WWF Tag Team Championship. 22:30
5 Terri Runnels (con The Fabulous Moolah) ha sconfitto The Kat (con Mae Young) Catfight match con Val Venis come arbitro speciale 02:26
6 Too Cool (Grand Master Sexay e Scotty 2 Hotty) e Chyna hanno sconfitto The Radicalz (Eddie Guerrero, Perry Saturn e Dean Malenko) 3-on-3 Intergender Tag Team match 09:37
7 Chris Benoit ha sconfitto Kurt Angle (c) e Chris Jericho
Chris Jericho ha sconfitto Kurt Angle (c) e Chris Benoit
Two-Fall Triple Threat match per il WWF Intercontinental Championship (prima caduta) e WWE European Championships (seconda caduta) 13:36
9 Rikishi e Kane (con Paul Bearer) hanno sconfitto D-Generation X (X-Pac e Road Dogg) (con Tori) Tag Team match 04:14
10 Triple H (c) (con Stephanie McMahon-Helmsley) ha sconfitto The Rock (con Vince McMahon), Mick Foley (con Linda McMahon) e Big Show (con Shane McMahon) Fatal-4 Way Elimination match per il WWF Championship 36:31

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gli altri partecipanti erano: Tazz, Viscera, Joey Abs, Rodney, Pete Gas, Taka Michinoku, Funaki, Thrasher, Mosh, Faarooq e Bradshaw.
Wrestling Portale Wrestling: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di wrestling