Serie A 1972-1973 (pallacanestro maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie A 1972-1973
IGNIS Varese 1973.jpg
Una formazione dei Campioni d'Italia della Ignis Varese
Dettagli della competizione
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Organizzatore Lega Basket
Federazione Italia FIP
Squadre 14
Verdetti
Campione Varese
(6º titolo)
Retrocessioni Petrarca
Robur Varese
Miglior marcatore Stati Uniti Bob Morse
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

Il campionato di Serie A di pallacanestro maschile 1972-1973 è stato il cinquantunesimo organizzato in Italia.

La massima serie viene allargata a quattordici squadre, che si affrontano in partite di andata e ritorno. Lo scudetto viene assegnato alla prima in classifica solo le ultime due retrocedono in Serie B. Si rende necessario per il terzo anno consecutivo lo spareggio per decidere il campione d'Italia: ancora una volta si incontrano Simmenthal Milano e Ignis Varese, che vince il suo sesto titolo. La squadra lombarda vince inoltre la Coppa Campioni 1972-1973.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 1972-1973 Pt G V P PtF PtS
Scudetto.svg Coppa del Campionato di Pallacanestro.png Coccarda Coppa Italia.svg 1. Ignis Varese 48 26 24 2 2411 1761
2. Simmenthal Milano 48 26 24 2 2412 1986
3. Forst Cantù 42 26 21 5 2364 2009
4. Norda Bologna 24 26 12 14 2152 2183
5. Snaidero Udine 24 26 12 14 2046 2115
6. Mobilquattro Milano 24 26 12 14 2047 2150
7. Splügen Venezia 22 26 11 15 2031 2068
8. Saclà Asti 22 26 11 15 1987 2047
9. Partenope Napoli 22 26 11 15 1997 2227
10. Maxmobili Pesaro 20 26 10 16 1925 2030
11. Brill Cagliari 20 26 10 16 2003 2153
12. Alco Bologna 20 26 10 16 1816 1985
1downarrow red.svg 13. Gorena Padova 18 26 9 17 1829 2003
1downarrow red.svg 14. Gamma Varese 10 26 5 21 1872 2104

Spareggio scudetto[modifica | modifica wikitesto]

Bologna
25 aprile 1973
Simmenthal Milano 70 – 74 Ignis Varese

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Formazione: Bartolucci, Ivan Bisson, Giorgio Chiarini, Ottorino Flaborea, Massimo Lucarelli, Dino Meneghin, Bob Morse, Aldo Ossola, Paolo Polzot, Manuel Raga, Edoardo Rusconi, Marino Zanatta. Allenatore: Aza Nikolić.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del basket 1990. Modena, Panini, 1989.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro