Serie A2 1978-1979 (pallacanestro maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il campionato di Serie A2 di pallacanestro maschile 1978-1979 ha visto al via 14 squadre.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica 1978-1979 Pt G V P PtF PtS
1uparrow green.svg 1. Superga Mestre 34 26 17 9 2236 2193
1uparrow green.svg 2. Jollycolombani Forlì 32 26 16 10 2191 2102
1uparrow green.svg 3. Eldorado Roma 32 26 15 10 2374 2349
1uparrow green.svg 4. Pinti Inox Brescia 30 26 15 11 2252 2116
5. Banco Roma 30 26 15 11 2284 2214
6. Mobiam Udine 30 26 15 11 2384 2318
7. Pagnossin Gorizia 30 26 15 11 2516 2358
8. Hurlingham Trieste 26 26 13 13 2212 2245
9. Postalmobili Pordenone 26 26 13 13 2349 2380
10. Sarila Rimini 24 26 12 14 2337 2373
11. Rodrigo Chieti 20 26 10 16 2157 2222
12. Juventus Caserta 20 26 10 16 2286 2408
13. Acentro Cagliari 16 26 8 18 2366 2508
1downarrow red.svg 14. Manner Novara 14 26 7 19 2433 2591

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A1 maschile FIP 1978-1979.

Superga Mestre e Jollycolombani Forlì, promosse in Serie A1 1979-1980 dopo la stagione regolare, hanno disputato i play-off scudetto; entrambe le squadre sono state eliminate agli ottavi di finale.

Eldorado Roma, Pinti Inox Brescia, Banco Roma e Mobiam Udine hanno preso parte ai play-off per la promozione in Serie A1 1979-1980. Al termine del girone all'italiana, hanno conquistato la promozione Pinti Inox Brescia e Eldorado Roma.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Promosse in serie A1:
1uparrow green.svg - Superga Mestre
1uparrow green.svg - Jollycolombani Forlì
1uparrow green.svg - Pinti Inox Brescia
1uparrow green.svg - Eldorado Roma
  • Retrocessa in serie B:
1downarrow red.svg - Manner Novara

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro