FIBA European Champions Cup 1972-1973

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FIBA European Champions Cup 1972-1973
Competizione FIBA European Champions Cup
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Edizione XVI
Organizzatore FIBA Europe
Date 9 novembre 1972 - 22 marzo 1973
Partecipanti 27
Risultati
Vincitore Varese
(3º titolo)
Secondo CSKA Mosca
Cronologia della competizione
Left arrow.svg FIBA European Champions Cup 1971-1972 FIBA European Champions Cup 1973-1974 Right arrow.svg

La Coppa dei Campioni 1972-1973 di pallacanestro maschile venne vinta, per la terza volta, dalla Pallacanestro Varese sponsorizzata Ignis.

Hanno preso parte alla competizione 27 squadre. Dopo due turni iniziali ad eliminazione diretta con gare di andate e ritorno (e somma dei punti), è stata organizzata una fase a gruppi valevole per la qualificazioni alle semifinali; queste ultime sono state giocate con gare di andata e ritorno. La finale è stata organizzata a Liegi.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Primo turno[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di primo turno sono state giocate il 9 ed il 16 novembre 1972.

Team #1 Agg. Team #2 Andata Ritorno
Bayer Giants Leverkusen Germania 160 - 165 Italia Simmenthal Milano 73-75 87-90
UBSC Radio Koch Vienna Austria 137 - 126 Turchia ITU SK Istanbul 81-68 56-58
Etzella Ettelbruck Lussemburgo 152 - 160 Inghilterra Epping Avenue Leyton 81-91 71-69
Íþróttafélag Reykjavíkur Islanda 102 - 210 Spagna Real Madrid 65-117 37-93
Alvik Stoccolma Svezia 143 - 190 Israele Maccabi Tel-Aviv 74-103 70-87
Budapest Honvéd Ungheria 144 - 169 Belgio BUS Fruit Lier BBC 85-77 59-92
Fath US Rabat Marocco 139 - 193 Francia ASVEL Lyon-Villeurbanne 65-82 74-111
Porto Portogallo 149 - 202 Cecoslovacchia TJ Slavia VŠ Praga 81-93 68-109
CJS Aleppo Siria 0 - 4[1] Albania Partizani Tirana 0-2 0-2
Levi's Flamingo's Harlem Paesi Bassi 162 - 179 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 88-72 74-107
Dinamo Bucarest Romania 172 - 132 Finlandia Tapion Honka 95-58 77-74
Academic Sofia Bulgaria 154 - 141 Grecia Panathinaikos Atene 76-57 78-84

Ottavi di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare di ottavi di finale sono state giocate il 7 e il 14 dicembre 1972. È automaticamente qualificata ai quarti di finale l'Ignis Varese, campione in carica.

Team #1 Agg. Team #2 Andata Ritorno
Stade francais Ginevra Svizzera 172 - 242 Unione Sovietica CSKA Mosca 92-121 80-121
Simmenthal Milano Italia 175 - 156 Austria UBSC Radio Koch Vienna 93-76 82-80
Epping Avenue Inghilterra 109 - 229 Spagna Real Madrid 62-119 47-110
Maccabi Tel-Aviv Israele 162 - 146 Belgio BUS Fruit Lier BBC 97-74 65-72
ASVEL Lyon-Villeurbanne Francia 148 - 153 Cecoslovacchia TJ Slavia VŠ Praga 66-63 82-90
Partizani Tirana Albania 157 - 193 Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 83-94 74-99
Dinamo Bucarest Romania 141 - 133 Bulgaria Academic Sofia 72-75 69-58

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V P PF PS Dif P.ti
1. Italia Simmenthal Milano 3 3 0 552 512 +40 6
2. Jugoslavia Stella Rossa Belgrado 3 2 1 521 533 -12 5
3. Spagna Real Madrid 3 1 2 485 487 -2 4
4. Israele Maccabi Tel-Aviv 3 0 3 550 576 -26 3

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V P PF PS Dif P.ti
1. Unione Sovietica CSKA Mosca 3 3 0 510 453 +57 6
2. Italia Ignis Varese 3 2 1 503 475 +28 5
3. Romania Dinamo Bucarest 3 1 2 469 505 -36 4
4. Cecoslovacchia TJ Slavia VŠ Praga 3 0 3 489 538 -49 3
     Qualificate alle semifinali
     Eliminata

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le semifinali sono state giocate il 1º marzo 1973 (gare di andata) e l'8 marzo 1973 (gare di ritorno).

Team #1 Agg. Team #2 Andata Ritorno
Simmenthal Milano Italia 172 - 212 Italia Ignis Varese 72-97 100-115
Stella Rossa Belgrado Jugoslavia 173 - 198 Unione Sovietica CSKA Mosca 90-98 83-100

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Team #1 Agg. Team #2
Ignis Varese Italia 71 - 66 Unione Sovietica CSKA Mosca
Coppa dei Campioni 1972-1973

600px Rosso con Stella.png

Pallacanestro Varese
3º titolo

Formazione vincitrice[modifica | modifica wikitesto]

La formazione dell'Ignis Varese
Naz. Ruolo Sportivo Alt.
4 Italia P Edoardo Rusconi
5 Italia C Ottorino Flaborea
6 Italia A Franco Bartolucci
7 Italia A Giorgio Chiarini
8 Italia GA Marino Zanatta
9 Stati Uniti A Bob Morse
10 Italia P Aldo Ossola
11 Italia C Dino Meneghin
12 Italia A Paolo Polzot
13 Italia A Massimo Lucarelli
14 Italia AG Ivan Bisson
15 Messico AP Manuel Raga
Jugoslavia All. Aza Nikolić

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Aleppo ritirato prima dell'avvio del torneo

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]