Campionato italiano maschile di pallacanestro 1926

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Divisione Nazionale 1926
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
OrganizzatoreFIP
FederazioneItalia FIP
Data1926
Verdetti
CampioneASSI Milano
(5º titolo)
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

Il campionato italiano maschile di pallacanestro 1926 rappresenta la settima edizione del massimo campionato italiano di pallacanestro.

Per la quinta volta in sei stagioni è stato vinto dall'ASSI Milano guidata da Guido Brocca. Al secondo posto si è classificato lo YMCA Torino, al terzo i Pompieri Venezia.

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Le semifinali si sono giocate il 4 luglio 1926 rispettivamente a Genova e a Venezia. La finale si è disputata l'11 luglio a Venezia.

Semifinali Finale
        
1 ASSI Milano 31
4 Pompieri Venezia 14
ASSI Milano 20
YMCA Torino 13
3 YMCA Torino[1] 2
2 De Amicis Trieste 0

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Formazione: Bruno Bianchi, Guido Brocca (capitano), Carlo Canevini, Aldo Roveda, Giuseppe Sessa, Alberto Valera. Allenatore: Guido Brocca.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ YMCA Torino - De Amicis 2-0 per rinuncia della squadra triestina.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro