Patricio Urrutia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Patricio Urrutia
Patricio Urrutia in 2008.jpg
Urrutia (al centro) con il presidente dell'Ecuador Rafael Correa (a sinistra) e il ministro dello sport José Cevallos (a destra) mentre solleva la Copa Libertadores vinta dal LDU Quito nel 2008
Nazionalità Ecuador Ecuador
Altezza 178 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Ritirato 2013 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1996 Barcelona SC 0 (0)
1997 Calvi 0 (0)
1998-1999 Téc. Universitario 30 (0)
1999-2001 Macará 79 (12)
2002 Barcelona SC 38 (2)
2003-2009 LDU Quito 214 (35)
2009 Fluminense 5 (0)
2010-2013 LDU Quito 75 (1)
Nazionale
2002-2009 Ecuador Ecuador 27 (3)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 10 febbraio 2017

Patricio Javier Urrutia Espinoza (Ventanas, 15 ottobre 1977) è un ex calciatore ecuadoriano.

Giocava nel ruolo di mediano o di centrocampista centrale; inoltre aveva buone abilità nel fornire passaggi e assist ai trequartisti.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

È uno dei più famosi e importanti elementi del suo team, il LDU Quito. Nella Coppa Libertadores 2006 Urrutia ha messo a segno cinque reti, aiutando la squadra a raggiungere i quarti di finale.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

È stato tra i 23 ecuadoriani selezionati per prendere parte al campionato del mondo 2006 in Germania. La sua convocazione fu un po' inaspettata, dal momento che l'ultima sua gara in nazionale risaliva al 2004, contro il Brasile.

Nei due match del torneo tedesco contro Polonia e Costa Rica, vinti 2-0 e 3-0 rispettivamente, Urrutia è entrato in campo come sostituto di Agustín Delgado. Questi due incontri furono quelli che assicurarono il passaggio agli ottavi della formazione sudamericana.

Nel 2007 è stato convocato in nazionale per la Coppa America. Il 22 agosto dello stesso anno, in occasione di un'amichevole contro la Bolivia in preparazione alle qualificazioni al campionato del mondo 2006, Urrutia ha segnato su calcio di rigore il gol dell'1-0 finale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

LDU Quito: 2003, 2005, 2007, 2010

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

LDU Quito: 2008
LDU Quito: 2009, 2010
LDU Quito: 2009

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2006 (5 gol, a pari merito con Aloísio, Félix Borja, José Luis Calderón, Agustín Delgado, Sebastián Ereros, Ernesto Farías, Fernandão, Marcinho, Daniel Montenegro, Nilmar, Mariano Pavone, Jorge Quinteros e Washington)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]