Santiago Salcedo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Santiago Salcedo
Nome Santiago Gabriel Salcedo González
Nazionalità Paraguay Paraguay
Altezza 183 cm
Peso 80 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Libertad
Carriera
Squadre di club1
2001-2003 Cerro Porteño 47 (13)
2003-2004 Ankaragücü 8 (1)
2004-2005 Cerro Porteño 14 (9)
2005-2006 FC Tokyo 18 (6)
2006 Newell's Old Boys 19 (5)
2007 Jaguares 17 (0)
2007-2008 Newell's Old Boys 37 (12)
2008-2009 River Plate 16 (2)
2009 Newell's Old Boys 18 (1)
2009- Lanús 45 (14)
2011-2012 Argentinos Jrs. 27 (11)
2012-2013 Cerro Porteño 48 (17)
2013-2014 Banfield 58 (23)
2014-2015 Cerro Porteño 0 (0)
2015 Sol de América 22 (12)
2015- Libertad 0 (0)
Nazionale
2001 Paraguay Paraguay U-20 6 (1)
2003- Paraguay Paraguay 4 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 5 luglio 2015

Santiago Gabriel Salcedo González (Asunción, 6 settembre 1981) è un calciatore paraguaiano, attaccante del Libertad.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Inizia la carriera nel Cerro Porteño, squadra paraguaiana, e segna subito molti gol, 13 in 47 partite, venendo acquistato dalla squadra turca dell'Ankaragücü, dove gioca pochissimo e segna una sola rete. Nel 2004 torna in Paraguay, sempre al Cerro Porteño, segnando 9 reti in 14 partite di campionato e finendo capocannoniere nella Coppa Libertadores 2005 con 9 reti. Nel 2005 una breve esperienza in Giappone, all'FC Tokyo, e poi l'arrivo in Argentina, al Newell's Old Boys. Specialmente nella stagione 2007-2008 si fa valere, segnando 12 reti in campionato e venendo acquistato dal River Plate, squadra campione in carica, debuttandovi il 17 agosto 2008 nella partita contro il Rosario Central. Nel gennaio 2009 torna al Newell's, quindi in estate passa al Lanús. Il 20 gennaio 2011 passa in prestito all'Argentinos Juniors.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con il Paraguay ha disputato il Campionato mondiale di calcio Under-20 del 2001, e dal 2003 è convocato nella nazionale maggiore.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2005 (9 gol)
Apertura 2015 (11 gol, a pari merito con José Ortigoza e Fernando Fabian Fernández), Clausura 2015 (19 gol)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]