Aloísio José da Silva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Aloísio
Aloisio.jpg
Nome Aloísio José da Silva
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 188 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Squadra Al-Rayyan
Carriera
Giovanili
1992-1993 CRB
Squadre di club1
1994-1995 Flamengo 26 (3)
1996-1997 Guarani ? (?)
1997-1999 Goiás 35 (5)
1999-2001 Saint-Étienne 39 (10)
2001-2003 Paris Saint-Germain 54 (14)
2003-2005 Rubin Kazan' 19 (2)
2005 Atl. Paranaense 15 (3)
2005-2008 San Paolo 44 (11)
2008- Al-Rayyan 0 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Aloísio José da Silva (Atalaia, 27 gennaio 1975) è un calciatore brasiliano, attaccante dell'Al-Rayyan.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nelle giovanili del Clube de Regatas Brasil, la sua prima squadra importante è il Flamengo, che lo fa debuttare nel calcio professionistico brasiliano a 19 anni. Un rapido passaggio al Guarani e poi il trasferimento al Goiás, dove rimane per tre anni vincendo tre campionati statali.

Il Saint-Etienne lo nota e lo porta in Europa, dove realizza un buono score di 10 gol in 39 presenze. Nel 2001 è il Paris Saint-Germain, una delle grandi della Ligue 1, ad acquistare Aloisio, che anche qui tutto sommato non delude con 14 gol in 54 partite.

Nel 2003 si trasferisce in Russia, al Rubin Kazan, ma qui totalizza solo 19 presenze e 2 gol. L'infruttuoso prestito all'Atlético Paranaense induce il Rubin a venderlo in Brasile, al San Paolo.

Nel 2008 si trasferisce in Qatar per giocare con l'Al-Rayyan.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Flamengo: 1996
PSG 2001
San Paolo: 2005

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Goiás: 1997, 1998, 1999
Atlético Paranaense: 2005
San Paolo: 2006, 2007

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

2006 (5 gol, a pari merito con Félix Borja, José Luis Calderón, Agustín Delgado, Sebastián Ereros, Ernesto Farías, Fernandão, Marcinho, Daniel Montenegro, Nilmar, Mariano Pavone, Jorge Quinteros, Patricio Urrutia e Washington)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]